Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Tilius » giovedì 3 maggio 2018, 8:06

Scelta inevitabile e al contempo la più saggia. [cheers.gif]

https://www.orderofmalta.int/it/2018/05 ... -di-malta/

Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto è l’80° Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta
02/05/2018

Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto è stato eletto 80° Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta. Il Consiglio Compito di Stato, l’organismo elettivo composto da 54 membri in rappresentanza di tutto l’Ordine, si è riunito questa mattina a Roma nella Villa Magistrale, sede istituzionale dell’Ordine di Malta.

Eletto il 29 aprile 2017 al vertice dell’Ordine di Malta Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto assume ora la carica a vita di Gran Maestro.

Papa Francesco è stato informato tramite lettera del risultato della votazione. Successivamente, l’elezione è stata comunicata a tutti i Gran Priorati, i Sotto Priorati e le Associazioni Nazionali dell’Ordine, alle proprie rappresentanze diplomatiche nel mondo e a quelle dei 107 Stati con i quali il Sovrano Ordine di Malta intrattiene relazioni diplomatiche.

Il neo eletto presterà giuramento davanti al Delegato Speciale del Papa presso il Sovrano Ordine di Malta, l’Arcivescovo Angelo Becciu ed ai membri del Consiglio Compito di Stato domani mattina nella chiesa di Santa Maria in Aventino.

Il Gran Maestro, ha riaffermato la propria volontà di proseguire il lavoro per la riforma della Costituzione dell’Ordine di Malta avviata nel 2017, per adeguarla al notevole sviluppo che l’Ordine ha vissuto negli ultimi decenni. Promulgati nel 1961, la Carta Costituzionale ed il Codice dell’Ordine sono stati parzialmente riformati nel 1997. Attualmente presente in 120 paesi del mondo con oltre 2.000 progetti in campo medico-sociale, l’Ordine di Malta conta oltre 120.000 tra volontari e personale medico.

Il primo impegno ufficiale del Gran Maestro sarà di presiedere il 60° Pellegrinaggio internazionale dell’Ordine di Malta a Lourdes, che si terrà dal 4 all’8 maggio prossimi. Ogni anno oltre 7.000 membri e volontari provenienti da tutto il mondo partecipano al pellegrinaggio, prendendosi cura di circa 1.500 pellegrini malati e disabili. Il pellegrinaggio a Lourdes rappresenta uno dei momenti più significativi della vita spirituale dei membri e dei volontari dell’Ordine.

Il Gran Maestro
Secondo la Costituzione dell’Ordine, il Gran Maestro è eletto a vita. Quale Sovrano e Superiore religioso deve dedicarsi pienamente all’incremento delle opere dell’Ordine ed essere d’esempio per tutti i membri nell’osservanza religiosa. Ha la suprema autorità. Insieme al Sovrano Consiglio, emana i provvedimenti legislativi non previsti dalla Carta Costituzionale, promulga gli atti del governo e ratifica gli accordi internazionali. Gli Stati con i quali l’Ordine intrattiene rapporti diplomatici riconoscono al Gran Maestro le prerogative, le immunità e gli onori spettanti ai Capi di Stato.

Il Gran Maestro risiede nella sede dell’Ordine di Malta, il Palazzo Magistrale a Roma.

Profilo di Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda g.iaia » venerdì 4 maggio 2018, 12:48

Lettera del Santo Padre al Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta (S.M.O.M.)
pubblicata sul Bollettino della Sala Stampa della S. Sede in data odierna


Sua Santità Papa Francesco ha scritto:Al Venerato Fratello
Mons. Giovanni Angelo BECCIU
Arcivescovo titolare di Roselle
Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta

Sono ormai trascorsi quindici mesi da quando, il 2 febbraio 2017, decisi di affidare a Vostra Eccellenza l’ufficio di mio Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta, con il compito di affiancare quel benemerito Ordine nel processo di aggiornamento della sua Carta Costituzionale e del Codice Melitense.

Desidero innanzitutto ringraziarLa per l’impegno profuso nel delicato compito, da Lei ricoperto con grande disponibilità soprattutto nell’incontro e nell’attento ascolto dei Membri dell’Ordine. In considerazione del fatto che il cammino di rinnovamento spirituale e giuridico dello S.M.O.M. non si è ancora concluso, La prego di voler continuare a svolgere l’ufficio di mio Delegato fino alla conclusione del processo di riforma e comunque fino a quando lo riterrò utile per l’Ordine stesso. Fino a quel momento Ella continuerà a godere di tutti i poteri e ad essere il mio esclusivo portavoce per tutto ciò che attiene alle relazioni tra questa Sede Apostolica e l’Ordine.

Con la presente designo Vostra Eccellenza a ricevere il giuramento del nuovo Gran Maestro dell’Ordine, Sua Altezza Eminentissima Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto, che avverrà il 3 maggio prossimo.

Nel rinnovarLe l’assicurazione della mia preghiera, impartisco di cuore la Benedizione Apostolica a Lei, al Gran Maestro e a tutti i membri dell’Ordine melitense.

Dal Vaticano, 2 maggio 2018

Francesco
"Non dormitabit neque dormiet....."
motto cardinalizio di S. Em.za Rev.ma il sign. Cardinale Alfonso Castaldo
g.iaia
 
Messaggi: 97
Iscritto il: giovedì 24 novembre 2005, 18:03
Località: Napoli

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Tilius » venerdì 4 maggio 2018, 13:47

Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 4 maggio 2018, 20:07

In passato, è già avvenuto che il giuramento del nuovo Gran Maestro sia stato ricevuto dal delegato del Vaticano, anziché dallo stesso Pontefice?
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3008
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda nicolad72 » venerdì 4 maggio 2018, 21:18

Sempre!
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10381
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 4 maggio 2018, 21:30

Grazie, Nicola.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3008
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda adj » sabato 5 maggio 2018, 10:08

g.iaia ha scritto:Lettera del Santo Padre al Delegato Speciale presso il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta (S.M.O.M.)
pubblicata sul Bollettino della Sala Stampa della S. Sede in data odierna

Sua Santità Papa Francesco ha scritto:...
Ella continuerà a godere di tutti i poteri
...
Francesco


Apperò!
adj
 

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda g.iaia » sabato 5 maggio 2018, 10:47

Nella lettera del Papa a mons. Becciu dello scorso anno era infatti scritto:

Lei, in particolare, curerà tutto ciò che attiene al rinnovamento spirituale e morale dell'Ordine, specialmente dei Membri professi, affinché sia pienamente realizzato il fine 'di promuovere la gloria di Dio mediante la santificazione dei Membri, il servizio alla Fede e al Santo Padre e l'aiuto al prossimo', come recita la Carta costituzionale.

Alla fine della lettera, Papa Francesco chiarisce ulteriormente:

Fino alla conclusione del Capitolo straordinario che eleggerà il Gran Maestro, Lei sarà il mio esclusivo portavoce in tutto ciò che attiene alle relazioni tra questa Sede Apostolica e l'Ordine. Le delego, pertanto, tutti i poteri necessari per decidere le eventuali questioni che dovessero sorgere in ordine all'attuazione del mandato a Lei affidato.

Cordialità

G.Iaia
"Non dormitabit neque dormiet....."
motto cardinalizio di S. Em.za Rev.ma il sign. Cardinale Alfonso Castaldo
g.iaia
 
Messaggi: 97
Iscritto il: giovedì 24 novembre 2005, 18:03
Località: Napoli

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Romegas » sabato 5 maggio 2018, 11:56

Appunto, fino alla conclusione del Capitolo per eleggere il Gran Maestro. Invece tali poteri continuano anche ora.....si preferisce fare a meno di un Cardinale patrono, in barba alla Costituzione.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda adj » domenica 6 maggio 2018, 9:35

Romegas ha scritto:Appunto, fino alla conclusione del Capitolo per eleggere il Gran Maestro. Invece tali poteri continuano anche ora.....si preferisce fare a meno di un Cardinale patrono, in barba alla Costituzione.

E anche il nuovo Gran Maestro pare rimanere sotto tutela, come un minore...
adj
 

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Bessarione » lunedì 7 maggio 2018, 8:50

Ma stavolta fra Festing ha partecipato all'elezione?
Non mi sembra di averlo visto nelle varie foto e filmati.
In hoc signo vinces
Avatar utente
Bessarione
 
Messaggi: 197
Iscritto il: sabato 4 giugno 2016, 18:17

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Dantes » lunedì 7 maggio 2018, 9:25

Bessarione ha scritto:Ma stavolta fra Festing ha partecipato all'elezione?
Non mi sembra di averlo visto nelle varie foto e filmati.


Fra' Matthew Festing era regolarmente presente, lo si può notare tra gli altri elettori in uno dei video pubblicati dall'Ordine su Facebook.
Avatar utente
Dantes
 
Messaggi: 49
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 19:32

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Bessarione » lunedì 7 maggio 2018, 10:13

Dantes ha scritto:
Bessarione ha scritto:Ma stavolta fra Festing ha partecipato all'elezione?
Non mi sembra di averlo visto nelle varie foto e filmati.


Fra' Matthew Festing era regolarmente presente, lo si può notare tra gli altri elettori in uno dei video pubblicati dall'Ordine su Facebook.


Grazie mille, io non ero riuscito a vederlo.
In hoc signo vinces
Avatar utente
Bessarione
 
Messaggi: 197
Iscritto il: sabato 4 giugno 2016, 18:17

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda adj » lunedì 7 maggio 2018, 11:39

Pare che un gruppo di Cavalieri abbia chiesto le dimissioni del Gran Cancelliere von Boeselager.
Qui la notizia: https://www.churchmilitant.com/news/art ... -to-resign
adj
 

Re: Consiglio Compito di Stato SMOM 2018

Messaggioda Tilius » lunedì 7 maggio 2018, 16:00

adj ha scritto:Pare che un gruppo di Cavalieri abbia chiesto le dimissioni del Gran Cancelliere von Boeselager.
Qui la notizia: https://www.churchmilitant.com/news/art ... -to-resign

Quand'anche questa notizia rispondesse al vero, ed anche volendo gabellare come sensato (e non per schizofrenico quale palesemente é) questo pensiero secondo il quale la Chiesa dovrebbe modellare i suoi regolamenti interni e le conseguenti azioni in base alle sentenze dei tribunali civili tedeschi, viene da chiedersi perché questi nobili cavalieri abbiano atteso quasi un anno (la sentenza amburghese é di inizio giugno 2017... :roll:) per avanzare la loro richiesta...? Hanno faticato a raggranellare il coraggio, pezzettino dopo pezzettino, mese dopo mese, per renderla pubblica, la loro richiesta? Impagabile poi la pretesa di saperne più del Santo Padre sulla vicenda. Onestamente, se dovessi decider a chi dare ragione, fra il Santo Padre che sicuramente ha la visione più amplia possibile su tutto il dipanarsi di questa storia, ed é assistito nel Suo Alto Ufficio dallo Spirito Santo, oltre che da una commissione super partes in quanto non interna all'Ordine (a differenza di quella interna le cui conclusioni non possono non essere influenzate dalle dinamiche interne dell'Ordine) e questo gruppo di cavalieri che ostinatamente ancora non si rassegnano alla sconfitta subita (tutto ciò mi ricorda molto la ferocia incattivita della politica italiana... chissà come mai... [hmm.gif] )... onestamente, c'é davvero un dubbio anche minimo su cosa si debba scegliere? ;)
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti