Ordini di Cavalleria e Gran Magistero

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Ordini di Cavalleria e Gran Magistero

Messaggioda cassinelli » martedì 17 ottobre 2017, 19:10

Buonasera.

Oggi sono in vena di provocazioni e mi domando: quanto un Ordine di Cavalleria di antichissime origini, quale ad esempio il Costantiniano o il Mauriziano, “esiste” in funzione del Gran Maestro che lo regge o - invece - “esiste” autonomamente da questi, in virtù della sua lunga storia?

Se così fosse, non supereremmo istantaneamente ogni polemica dinastica e potremmo così compiere serenamente i nostri doveri quotidiani di Cavalieri Cattolici?

Vi ringrazio.
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1813
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Ordini di Cavalleria e Gran Magistero

Messaggioda nicolad72 » martedì 17 ottobre 2017, 19:42

Non esiste una "ricetta" univoca per tutti gli ordini.
Il mauriziano di oggi non è più quello di soli 200 anni fa... Con l'unità d'Italia i suoi statuti son stati mai tanto stravolti da novarlo... del vecchio mauriziano esiste la storia di cui il nuovo è erede esistono i simboli che usa... ma è giuridicamente una entità nuova che nulla ha a che vedere con il vecchio e che sussiste per via del fh di casa savoia. Senza questo nessun ordine mauriziano.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9782
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia


Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti