Nuova commissione benemerenze CRI

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda nicolad72 » domenica 17 settembre 2017, 11:08

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 0770284359

L'amico nonché partecipe di questo forum si è insediato ieri come componente della neo costituita Commissione Istruttoria per il conferimento dei riconoscimenti della Croce Rossa Italiana.
Al bravo e competente Avvocato Luca Bracco i migliori auguri per un sereno (e sottolineo sereno) e proficuo lavoro.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9780
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda Luca Bracco » lunedì 18 settembre 2017, 11:00

Grazie dell'augurio....!

Di lavoro da fare (anche arretrato) ne abbiamo molto!!!
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 963
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 18 settembre 2017, 11:10

Congratulazioni al nostro storico utente avvocato Luca Bracco e buon lavoro alla Commissione.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6093
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 18 settembre 2017, 15:01

Vivissimi complimenti al nostro Luca Bracco per questo incarico di grande responsabilità e prestigio.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6250
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda gnr56 » lunedì 18 settembre 2017, 23:37

Mi associo nell'augurio di un buon lavoro e nelle felicitazioni al collega ufficiale del CMV CRI Luca Bracco.

Anche un altro frequentatore "illustre" del forum si era proposto per l'ingresso in Commissione ma non è stato eletto.
gnr56
 
Messaggi: 1184
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda Elmar Lang » martedì 19 settembre 2017, 7:28

Mi unisco ai colleghi del Forum, con i miei migliori auguri per questo incarico importante e complesso.
Enzo Calabresi (Elmar Lang)
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2509
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda nicolad72 » martedì 19 settembre 2017, 8:12

gnr56 ha scritto:Mi associo nell'augurio di un buon lavoro e nelle felicitazioni al collega ufficiale del CMV CRI Luca Bracco.

Anche un altro frequentatore "illustre" del forum si era proposto per l'ingresso in Commissione ma non è stato eletto.


Chi saresti tu o fabione66?
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9780
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda GENS VALERIA » martedì 19 settembre 2017, 11:05

Congratulazioni e auguri per un buon lavoro , confratello.
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda alfaomega033 » mercoledì 20 settembre 2017, 0:36

...in passato il parere espresso dalla commissione non era assoluto poiché risultava decisivo quello del Direttore del Servizio CRI cui appartiene l'ufficio benemerenze. Domanda a cosa serviva la commissione? Oggi è cambiato qualcosa? Il nuovo regolamento per il conferimento di Riconoscimenti della Croce Rossa Italiana (edizione 2017) presenta solo qualche piccola innovazione ma per il resto (vedasi criteri conferimento medaglie al merito, tanto per citarne uno) sono rimasti gli stessi...
Alfaomega033
alfaomega033
 
Messaggi: 233
Iscritto il: domenica 17 maggio 2009, 23:16

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda Carvilius » mercoledì 20 settembre 2017, 8:53

alfaomega033 ha scritto:...Il nuovo regolamento per il conferimento di Riconoscimenti della Croce Rossa Italiana (edizione 2017) presenta solo qualche piccola innovazione ma per il resto (vedasi criteri conferimento medaglie al merito, tanto per citarne uno) sono rimasti gli stessi...


A proposito, e scusate l'OT, vorrei chiedervi un parere su un dubbio che ho da diverso tempo proprio relativamente al sistema premiale della CRI.

Tanto nelle precedenti quanto nell'attuale versione del Regolamento si parla sempre di "Onorificenze per merito" o di "Onorificenze al merito", nelle quali sono ricomprese la Gran Croce, le Medaglie (d'oro, d'argento e di bronzo) ed il Diploma al merito.

Al di là dell'indiscusso prestigio e valore dei riconoscimenti CRI, il dubbio risiede nell'uso del termine "onorificenza" per indicare una parte del sistema premiale associativo. Ciò non potrebbe essere in contrasto con la prescrizione normativa che vieta il conferimento di onorificenze da parte di associazioni o privati?
Carvilius
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 20 settembre 2017, 8:54

Menomale che i criteri siano rimasti gli stessi... le spinte ad abbassare la qualità del merito richiesto al solo scopo di soddisfare le velleità dei patacca ricerca sono forti e costanti: più il tempo passa più mi accoruolo che la chiave di lettura del pensiero contemporaneo e una e sola: mediocrità; e chi la predica (una moltitudine) si scaglia con inusitata (un tempo oggi è ordinaria amministrazione) violenza contro chi predica esclusività e eccellenza.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9780
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 20 settembre 2017, 8:56

Le onorificenze al merito sono segni d'onore pubblici... altrimenti che ci starebbe a dare l'emblema della repubblica? (La domanda è retorica)
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9780
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda Carvilius » mercoledì 20 settembre 2017, 10:44

Quindi, se ho ben capito, la CRI, pur essendo ora una persona giuridica di diritto privato, può conferire segni d'onore pubblici (aka onorificenze) recanti anche nelle relative insegne l'emblema dello Stato. Giusto?

La cosa è molto interessante. Forse tale facoltà, che quindi sarebbe solo apparentemente in contrasto con le norme che da un lato riservano il conferimento di onorificenze al Capo dello Stato e dall'altro ne vietano il conferimento da parte di associazioni o privati, deriva dal particolare status della CRI quale associazione "di interesse pubblico" ed "ausiliaria dei pubblici poteri nel settore umanitario"?
Carvilius
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 20 settembre 2017, 12:47

Mi risulta che le onorificenze al Merito dell'Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri, GdF siano conferite con decreto ministeriale non con Decreto del Presidente della Repubblica.

L'art. 87 cost all'ultimo comma statuisce che il presidente della repubblica
"Conferisce le onorificenze della Repubblica"

il Presidente conferisce le onorificenze della Repubblica non tutte Onorificenze.
Le medaglie al merito di FA non sono onorificenze della repubblica ma appunto di Forza Armata, discorso differente va fatto, anche per ragioni di tradizione, per le ricompense al valore.

L'art. 8 della Legge 178/1951 vieta "il conferimento di onorificenze, decorazioni e distinzioni cavalleresche, con qualsiasi forma e denominazione, da parte di enti, associazioni o privati"
faccio notare come il divieto specifichi l'aggettivo "cavalleresche". Sul punto vi sono due scuole di pensiero:
1. l'aggettivo è legato alle sole distinzioni, la qualcosa vieterebbe il conferimento da parte di privati di qualsiasi altra onorificenze e decorazione anche se non propriamente cavalleresca.
2. il divieto riguarda solo gli ordini cavallereschi.
indipendentemente dall'orientamento che si voglia assumere il problema non riguarda le Onorificenze al Merito CRI poiché essendo state istituite nel 1911-1913 ed essendo il divieto del 1951 lo stesso non è in grado di scalfire il diritto acquisito ormai da decenni al conferimento delle medaglie al merito.
Si potrebbe contestare: però prima CRI era un ente pubblico. Vero, ma non da semrpre. CRI è diventata pubblica solo durante il regime fascista... prima era (come ora) un'associazione avente personalità giuridica (allora si chiamavano enti morali) e già prima della pubblicizzazione conferiva le medaglia al merito... diciamo che la situazione odierna è più simile a quella relativa alla prima guerra mondiale che a quella della seconda... ma nella sostanza nulla cambia.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9780
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nuova commissione benemerenze CRI

Messaggioda gnr56 » mercoledì 20 settembre 2017, 16:34

nicolad72 ha scritto:
gnr56 ha scritto:Mi associo nell'augurio di un buon lavoro e nelle felicitazioni al collega ufficiale del CMV CRI Luca Bracco.

Anche un altro frequentatore "illustre" del forum si era proposto per l'ingresso in Commissione ma non è stato eletto.


Chi saresti tu o fabione66?


Io sono un semplice socio. Altri fremono per certe posizioni...
gnr56
 
Messaggi: 1184
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Prossimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti