Ordini non nazionali: limitazioni tra gli ordini per il MAE?

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Ordini non nazionali: limitazioni tra gli ordini per il MAE?

Messaggioda gnr56 » sabato 1 luglio 2017, 17:19

Durante un convegno storico, ho incontrato un Cavaliere costantiniano dell'obbedienza franco napoletana che durante la nostra chiacchierata mi ha informato che coloro che le indossano [le onorificenze Costantiniane, n.d.m.] dell'obbedienza spagnola hanno delle limitazioni a seconda delle cerimonie a cui partecipano.

Mi sembra che una circostanza simile sia inverosimile, ho provato a confutare l'interlocutore, ma la sicurezza da lui dimostrata mi ha posto un dubbio.

Visto l'argomento, quali notizie avete al riguardo circa una presunta supremazia del franco napoletano rispetto allo spagnolo napoletano?
gnr56
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Messaggioda GENS VALERIA » sabato 1 luglio 2017, 18:12

Fantasie demenziali.
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4942
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Messaggioda T.G.Cravarezza » sabato 1 luglio 2017, 18:21

Concordo appieno con Sergio!
Non vi sono differenze né limitazioni tra le varie autorizzazioni all'uso del MAE circa gli ordini cavallereschi non nazionali.
Quindi SMOCG Francia, Spagna, Ordine S. Stefano, S. Giuseppe... sono tutti uguali di fronte alla Repubblica Italiana e hanno i medesimi diritti e doveri.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6067
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda Franz Joseph von Trotta » lunedì 3 luglio 2017, 17:40

Non Le è venuto il sospetto che si trattasse di una panzana vista la fonte così "imparziale"? :-D
«Ich bin das Wilde, Dumpfe, das man schlug,
Das man erschlagen, weil es fremd und stumm…»
G. Kolmar
Avatar utente
Franz Joseph von Trotta
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2003, 13:57

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda cassinelli » martedì 4 luglio 2017, 12:12

E' nota la mia appartenenza all'Ordine Costantiniano "francese" ma è altrettanto certo che mai avrei prestato fede a una così fantascientifica affermazione.
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1809
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda Romegas » martedì 4 luglio 2017, 13:57

Concordo con i messaggi precedenti. Non vi sono limitazioni alla obbedienza spagnola.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3986
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda Sagittario » mercoledì 5 luglio 2017, 16:38

Romegas ha scritto: (...) Non vi sono limitazioni alla obbedienza spagnola.


... e nemmeno alla stupidità umana, indipendentemente dalla razza, nazionalità, ordine cavalleresco di appartenenza :D
Socio Ordinario A.I.O.C.
Avatar utente
Sagittario
 
Messaggi: 428
Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2010, 15:19

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 5 luglio 2017, 20:52

Questi sono i frutti delle campagne acquisti poco attente... i QI70 abbondano!
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9739
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda brixianus » giovedì 6 luglio 2017, 22:54

nicolad72 ha scritto:Questi sono i frutti delle campagne acquisti poco attente... i QI70 abbondano!

Concordo pienamente, a volte il livello di certi ambienti cavallereschi è davvero sconfortante
Avatar utente
brixianus
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 11:14

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda Bessarione » venerdì 7 luglio 2017, 7:57

brixianus ha scritto:
nicolad72 ha scritto:Questi sono i frutti delle campagne acquisti poco attente... i QI70 abbondano!

Concordo pienamente, a volte il livello di certi ambienti cavallereschi è davvero sconfortante

Qualche volta questo accade perché si cerca di aumentare il numero dei propri partigiani distribuendo cavalierati a destra e a manca quasi fossero caramelle.
In hoc signo vinces
Avatar utente
Bessarione
 
Messaggi: 137
Iscritto il: sabato 4 giugno 2016, 18:17

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda GENS VALERIA » venerdì 7 luglio 2017, 9:42

Sono OT, ma .... come non si può non pensare a pseudo ordini cavallereschi che in realtà si comportano da società a scopo di lucro , con esagerata attenzione alle quote di donazione annuali , ordini ( ? ) che magari espellono i morosi a 300 alla volta.
Il paragone va a veri ordini cavallereschi che cooptano con massima prudenza e selezione e NON fanno pagare il donativo annuale.
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4942
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: "...ho incontrato un Cavaliere costantiniano..."

Messaggioda brixianus » venerdì 7 luglio 2017, 18:43

Caro Signore, Lei ovviamente si riferisce al ramo francese dello SMOCSG. Credo che l'espulsione di 300 cavalieri morosi sia un atto meritorio e di grande coraggio, che denota la chiara volontà di chiudere con un passato troppo "aperto" e di riacquistare esclusività e spirito di selezione. Tutti gli Ordini fanno pagare una tassa annuale, quindi eviti le strumentalizzazioni....
Avatar utente
brixianus
 
Messaggi: 79
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 11:14


Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti