Organizzazioni non riconosciute

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Organizzazioni non riconosciute

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 9:37

Però, tolto l'aspetto penale della faccenda, la vicenda del "principe Chernetich" è divertentissima e lui, tra i tanti farloccanti, è uno dei più geniali.

Un altro personaggio al limite del grottesco è il Principe Ezio Scaglione di S. Giorgio Navaza, che possiamo ammirare in tenuta da "Grande Inquisitore" dell'Ordine di S. Lazzaro: http://www.orderofsaintlazarus.org/gove ... uncil.html

oppure in abito vescovile, con collari e placche, nel senato accademico della "Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani": https://fondacionipapaklementi.com/senato-accademico/ la biografia è irresistibile.

Questo poliedrico gentiluomo, nella sua funzione vescovile, impartisce anche il sacramento del battesimo "Anglo-Cattolico": https://plus.google.com/+RubensRainelli ... nizq2oxvSx

Sarò cinico, ma per me, andrebbe perseguito a norma di legge chi va dietro a questi fantasiosi personaggi: se uno ci casca, se lo merita e deve pagarne le conseguenze: qui non c'è la circonvenzione d'incapace e non mi pare si ravvisi l'abuso della credulità popolare...

A presto,

Enzo
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Cristiano Ciani » venerdì 16 giugno 2017, 10:38

Vescovo anglicano a quanto pare... Segnalo su FB il mio amico Sig. Michele Rossi che, con grande simpatia, sta elencando svariati fake orders. Oggi ci delizia con Santa Brigida.
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 586
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 12:03

Dell'ordine di S. Brigida, si occupò la stampa ancora nel 1969, con un articolo pubblicato su "Il Tempo", che dovrei ancora avere da qualche parte e che, lo trovassi, produrrei in scansione giusto per divertirci un po' con un "incunabolo" che ci giunge dal passato.

Una domanda da completo profano: i vescovi anglicani, vengono nominati dalla Regina Elisabetta quale Capo della Chiesa d'Inghilterra?

La cosa si fa interessante.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Cristiano Ciani » venerdì 16 giugno 2017, 12:20

Dubito che quel vescovo (sedicente) goda di nomine regie.
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 586
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 12:21

Non è stata una ricerca faticosa.

L'articolo era nel "quaderno dei ritagli" che iniziai ad archiviare quand'ero in I media. Proviene da "Il Tempo" e risale a quando vivevo a Civitavecchia; purtroppo, non c'è la data, ma a memoria e vedendo la posizione cronologica nel quaderno, raffrontata ad altri articoli, lo daterei al 1970 o più probabilmente ai primi del '71.

Buona lettura:

Immagine
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Cristiano Ciani » venerdì 16 giugno 2017, 12:25

Elmar Lang ha scritto:Però, tolto l'aspetto penale della faccenda, la vicenda del "principe Chernetich" è divertentissima e lui, tra i tanti farloccanti, è uno dei più geniali.

Un altro personaggio al limite del grottesco è il Principe Ezio Scaglione di S. Giorgio Navaza, che possiamo ammirare in tenuta da "Grande Inquisitore" dell'Ordine di S. Lazzaro: http://www.orderofsaintlazarus.org/gove ... uncil.html

oppure in abito vescovile, con collari e placche, nel senato accademico della "Fondazione Internazionale Papa Clemente XI Albani": https://fondacionipapaklementi.com/senato-accademico/ la biografia è irresistibile.

Questo poliedrico gentiluomo, nella sua funzione vescovile, impartisce anche il sacramento del battesimo "Anglo-Cattolico": https://plus.google.com/+RubensRainelli ... nizq2oxvSx

Sarò cinico, ma per me, andrebbe perseguito a norma di legge chi va dietro a questi fantasiosi personaggi: se uno ci casca, se lo merita e deve pagarne le conseguenze: qui non c'è la circonvenzione d'incapace e non mi pare si ravvisi l'abuso della credulità popolare...

A presto,

Enzo
Bello il battesimo in salotto. Si chiarisce però che il tipo è vescovo "anglo-cattolico" (il che risponde al collega Elmar Lang). Non sapevo che esistesse siffatta "chiesa anglocattolica". Invece c'è. Gugolando: http://chiesacristiananglocattolica.it/ ma pare non afferire al nostro e comunque https://it.wikipedia.org/wiki/Anglo-cattolicesimo
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 586
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Cristiano Ciani » venerdì 16 giugno 2017, 12:26

Elmar Lang ha scritto:Non è stata una ricerca faticosa.

L'articolo era nel "quaderno dei ritagli" che iniziai ad archiviare quand'ero in I media. Proviene da "Il Tempo" e risale a quando vivevo a Civitavecchia; purtroppo, non c'è la data, ma a memoria e vedendo la posizione cronologica nel quaderno, raffrontata ad altri articoli, lo daterei al 1970 o più probabilmente ai primi del '71.

Buona lettura:

Immagine
noto che Mario Felice Porcello è parente di Paola di Liegi [jump.gif]
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 586
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Cristiano Ciani » venerdì 16 giugno 2017, 12:29

e qui ecco il curriculum con tutte le precisazioni "anglocattoliche" del monsignore... http://www.difesa.it/Amministrazionetra ... ati_CV.pdf

Ed ora la "bomba" "Commendatore al Merito Melitense SMOM"
– Sovrano Militare Ordine di Malta". Chi può verificare?
E vedete che si tratta del sito del Ministero della Difesa...
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 586
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 12:49

Cristiano Ciani ha scritto: (...) noto che Mario Felice Porcello è parente di Paola di Liegi (...)


Sedicente, mi raccomando. In questo, l'articolo fu molto preciso...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 12:53

Sto seriamente pensando di crearmi un curriculum, nel quale compaio anche come Ufficiale di Rotta a bordo del Nautilus sotto il comando del Capitano Nemo...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda adj » venerdì 16 giugno 2017, 14:34

Elmar Lang ha scritto:Un altro personaggio al limite del grottesco è il Principe Ezio Scaglione di S. Giorgio Navaza,

Beh, almeno un "titolo" presumibilmente vero lo cita:
Patente di Guida: italiana B – internazionale
adj
 
Messaggi: 3801
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 19:21
Località: Torino

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda adj » venerdì 16 giugno 2017, 14:38

Cristiano Ciani ha scritto:e qui ecco il curriculum con tutte le precisazioni "anglocattoliche" del monsignore... http://www.difesa.it/Amministrazionetra ... ati_CV.pdf

Ed ora la "bomba" "Commendatore al Merito Melitense SMOM"
– Sovrano Militare Ordine di Malta". Chi può verificare?
E vedete che si tratta del sito del Ministero della Difesa...


Speriamo che intervenga papa Francesco... [angel]
Comunque non so come faccia il sito del Ministero della Difesa a mettere on-line un curriculum così inzeppato di solenni corbellerie. [nono.gif]
adj
 
Messaggi: 3801
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 19:21
Località: Torino

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 14:44

...ma per doverosa precisazione, riporto un articolo con dichiarazioni della gentile Avvocato, che assiste il Principe Cernetic, che chiarisce in maniera inequivocabile le prerogative dinastiche del Nostro:

http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/ ... 168229796/

Buona lettura,

Elmar Lang
("per dinastia", Beylerbey del Dodecanneso)
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Cristiano Ciani » venerdì 16 giugno 2017, 15:48

Elmar Lang ha scritto:
Elmar Lang
("per dinastia", Beylerbey del Dodecanneso)
Ti dobbiamo chiamare Sire? [king.gif]
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 586
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Talvolta lo Stato si muove

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 giugno 2017, 16:46

Cristiano Ciani ha scritto: (...)Ti dobbiamo chiamare Sire? (...)


tra amici, basterà "Bey" dopo il mio nome di battesimo, nelle occasioni ufficiali, "Beylerbey"; altrimenti, colloquialmente, un inferiore può onorarsi di appellarmi "Sublime Signore".

Però, anche a me un po' brucia di non potermi trovare un titolo di Despota... infatti, suonerebbe un po' male "Despota dell'Alta Valsugana"... farebbe troppo pensare alla nota polenta istantanea ed alle canzoni degli Alpini.

L'inno Nemagnico è notevole. Ho sentito di peggio, anche tra gli inni nazionali.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2461
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Prossimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti