Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Tilius » giovedì 29 giugno 2017, 15:48

adj ha scritto:Ma una lettera circolare inviata a ogni Gran Priorato e/o Delegazione no, eh?

Dimentichi il tappeto rosso... [harp.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11557
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Egon von Kaltenbach » giovedì 29 giugno 2017, 16:25

Signori! Sono molto stupito di ciò che leggo: senza essere un membro di particolare rilievo, io la richiesta di un parere l'ho avuta, l'ho redatta e l'ho inviata. Aggiungo che, nella mia Delegazione, abbiamo risposto almeno in tre se non in quattro.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 200
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Colonel Warden » giovedì 29 giugno 2017, 22:09

Posso confermare che la richiesta di parere a ogni membro dell'Ordine è stata fatta. Personalmente ho ricevuto la richiesta nata da una lettera del Luogotenente Interinale e del Delegato Speciale Pontificio intestata "stimato Membro dell'Ordine", a cui si riferiva una lettera del Gran Priore indirizzata ai Delegati e quindi una lettera del Delegato che riferendosi a quest'ultima invitava i membri della Delegazione a inviargli pareri e contributi. Ovviamente non posso postare le riproduzioni di tali lettere, ma confermo che esistono e sono state ricevute via e-mail dagli iscritti alla Delegazione a cui appartengo.
Avatar utente
Colonel Warden
 
Messaggi: 51
Iscritto il: sabato 28 maggio 2016, 15:45

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Chris W » venerdì 30 giugno 2017, 5:24

Allo stesso modo posso confermare che i membri delle tre Associazioni degli Stati Uniti (American, Federal, and Western) NON hanno ricevuto questa lettera. Ho parlato con molti membri e nessuno ha ricevuto questa richiesta.
Avatar utente
Chris W
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2007, 3:08

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Tilius » venerdì 30 giugno 2017, 7:01

Colonel Warden ha scritto:Posso confermare che la richiesta di parere a ogni membro dell'Ordine è stata fatta. Personalmente ho ricevuto la richiesta nata da una lettera del Luogotenente Interinale e del Delegato Speciale Pontificio intestata "stimato Membro dell'Ordine", a cui si riferiva una lettera del Gran Priore indirizzata ai Delegati e quindi una lettera del Delegato che riferendosi a quest'ultima invitava i membri della Delegazione a inviargli pareri e contributi. Ovviamente non posso postare le riproduzioni di tali lettere, ma confermo che esistono e sono state ricevute via e-mail dagli iscritti alla Delegazione a cui appartengo.


Chris W ha scritto:Allo stesso modo posso confermare che i membri delle tre Associazioni degli Stati Uniti (American, Federal, and Western) NON hanno ricevuto questa lettera. Ho parlato con molti membri e nessuno ha ricevuto questa richiesta.

Perché la richiesta avrebbe dovuto essere trasmessa attraverso le Associazioni nazionali invece che attraverso le DelegazionI (cosa quest'ultima che pare - stando alla testimonianza di cui sopra - essere stata fatta)?

Inoltre, immagino che i membri della delegazione sopra citata , quale che sia, appartengano a una delle Associazioni nazionali americane dell'Ordine (American o Western o Federal), o no?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11557
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda adj » venerdì 30 giugno 2017, 7:58

A quanto pare si procede in ordine sparso.
DSMM: Disordine non Sovrano e poco Militare di Malta.
adj
 
Messaggi: 3796
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 19:21
Località: Torino

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Tilius » venerdì 30 giugno 2017, 8:47

adj ha scritto:A quanto pare si procede in ordine sparso.

É il modo più sicuro per giungere alla meta: dare poco nell'occhio.
Se il precedente GM Festing avesse tenuto presente questa semplicissima regola, forse ora non si sarebbe a questo punto... :roll: ;)
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11557
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Romegas » venerdì 30 giugno 2017, 9:20

Altro che ordine sparso, una bella presa in giro in piena regola.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3880
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Modifiche alla Carta e al Codice dello SMOM

Messaggioda Chris W » venerdì 30 giugno 2017, 15:34

Tilius ha scritto:
Colonel Warden ha scritto:Posso confermare che la richiesta di parere a ogni membro dell'Ordine è stata fatta. Personalmente ho ricevuto la richiesta nata da una lettera del Luogotenente Interinale e del Delegato Speciale Pontificio intestata "stimato Membro dell'Ordine", a cui si riferiva una lettera del Gran Priore indirizzata ai Delegati e quindi una lettera del Delegato che riferendosi a quest'ultima invitava i membri della Delegazione a inviargli pareri e contributi. Ovviamente non posso postare le riproduzioni di tali lettere, ma confermo che esistono e sono state ricevute via e-mail dagli iscritti alla Delegazione a cui appartengo.


Chris W ha scritto:Allo stesso modo posso confermare che i membri delle tre Associazioni degli Stati Uniti (American, Federal, and Western) NON hanno ricevuto questa lettera. Ho parlato con molti membri e nessuno ha ricevuto questa richiesta.

Perché la richiesta avrebbe dovuto essere trasmessa attraverso le Associazioni nazionali invece che attraverso le DelegazionI (cosa quest'ultima che pare - stando alla testimonianza di cui sopra - essere stata fatta)?

Inoltre, immagino che i membri della delegazione sopra citata , quale che sia, appartengano a una delle Associazioni nazionali americane dell'Ordine (American o Western o Federal), o no?


I membri a cui ho parlato appartengono a una delle tre associazioni statunitensi Usa (American / Federal / Western). Non posso parlare per nessuno altrove.

Chris
Avatar utente
Chris W
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2007, 3:08

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 2 ospiti