Statistica vaticana?

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Romegas » lunedì 17 luglio 2017, 12:47

Quasi un miracolo. Speriamo che duri e non sia un fuoco di paglia.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4027
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 17 luglio 2017, 14:20

Forse, il sogno di molti è che il Vaticano conceda i propri ordini erga omnes... magari pure più volte all'anno!
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2512
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Egon von Kaltenbach » lunedì 17 luglio 2017, 16:05

Ma possibile che sia così difficile capire che, per questo Pontefice, è tutta un'assurda paccottiglia della quale si libererebbe ben volentieri, ma se - illico et immediate - non lo fa è perché sa bene che la cosa ha un certo appeal e quindi, obtorto collo, tollera e solo aspetta il momento per agire secondo la sua ormai evidentissima forma mentis. Insomma, essere cattolici, come insegna papa Benedetto XVI, non significa abdicare alla ragione e l'osservanza dei segni e la valutazione delle loro implicazioni e conseguenze è, di essa, attività principe. E di segni Francesco non lesina certamente di darne e anche di commentarli e, esplicitandolo, ribadirne didatticamente il senso: insomma non è nel suo stile, come qualcuno qui fa, nascondersi dietro un dito. A ognuno il suo: rendiamogliene atto!
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 223
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Egon von Kaltenbach » lunedì 17 luglio 2017, 17:06

Per illustrare la predetta forma mentis e cosa essa possa significare per l'argomento qui affrontato, questa citazione del pontefice regnante bene la esprime: <<Gente vecchia e nostalgica di strutture e usi che non vivificano più il mondo di oggi>>
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 223
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Tilius » lunedì 17 luglio 2017, 17:09

Egon von Kaltenbach ha scritto:Per illustrare la predetta forma mentis e cosa essa possa significare per l'argomento qui affrontato, questa citazione del pontefice regnante bene la esprime: <<Gente vecchia e nostalgica di strutture e usi che non vivificano più il mondo di oggi>>

Da che discorso/testo/omelia é estrapolata questa frase?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11699
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 17 luglio 2017, 18:23

Eusty45 ha scritto:Nell'Acta Apostolicae Sedis del luglio 2016 n.7 sono pubblicate tutte le onorificenze pontificie concesse da papa Francesco nel primo semestre
dell'anno e non sono poche. Si evince quindi una inversione di tendenza verso il normale riequilibrio.


Sono andato a cercarmi l'Acta 7 del 2016 e nel primo semestre 2016 i dati sono i seguenti:

Cavaliere di Collare Ordine Piano
1
Cavaliere di Gran Croce Ordine Piano
21 (per lo più ambasciatori in Vaticano)
Commendatore Ordine Piano
3
Dama di Gran Croce Ordine Piano
1 (ambasciatrice in Vaticano)
Cavaliere di Gran Croce Ordine di San Gregorio Magno
3
Commendatore con placca Ordine di San Gregorio Magno
8
Commendatore Ordine di San Gregorio Magno
21
Cavaliere Ordine di San Gregorio Magno
45
Dama di Gran Croce Ordine di San Gregorio Magno
1
Dama di commenda con placca Ordine di San Gregorio Magno
2
Dama di commenda Ordine di San Gregorio Magno
5
Dama Ordine di San Gregorio Magno
18
Cavaliere di Gran Croce Ordine di San Silvestro Papa
5
Commendatore con placca Ordine di San Silvestro Papa
8
Commendatore Ordine di San Silvestro Papa
10
Cavaliere Ordine di San Silvestro Papa
30
Dama di commenda con placca Ordine di San Silvestro Papa
1
Dama di commenda Ordine di San Silvestro Papa
2
Dama Ordine di San Silvestro Papa
8

Totale conferimenti: 171

Molti statunitensi e italiani e poi altri sparsi per il mondo.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6098
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Egon von Kaltenbach » lunedì 17 luglio 2017, 21:21

Tilius ha scritto:
Egon von Kaltenbach ha scritto:Per illustrare la predetta forma mentis e cosa essa possa significare per l'argomento qui affrontato, questa citazione del pontefice regnante bene la esprime: <<Gente vecchia e nostalgica di strutture e usi che non vivificano più il mondo di oggi>>

Da che discorso/testo/omelia é estrapolata questa frase?


Da The Pope Francis Little Book of Insults, CTS, citato anche da Socci il 10 Febbr. u.s, sulla sua pag. Facebook

L'elenco è notevole e bene illustra la mentalità e il comportamento di chi stiamo parlando. Non credo che, almeno negli ultimi secoli della storia di Nostra Santa Madre Chiesa, ci sia stato qualcuno di paragonabile. La silloge in questione non è opera scientifica, ma è perfettamente credibile anche perché, nel nutritissimo elenco, ho potuto riscontrare espressioni da me stesso rilevate. Mi limito a una che, a suo tempo, mi ha colpito perché mostrava disprezzo per una delle preghiere fondamentali dei cattolici: sgranarosari. A lei la valutazione di quanto, in ben più marginale argomento (gli ordini di merito), possa produrre un tal modo di pensare e di agire.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 223
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 17 luglio 2017, 21:31

Estrapolare singole frasi dal loro naturale contesto è poco scientifico, poco serio e, personalmente, poco adatto a dei gentiluomini perché deturpa il pensiero complessivo di chi ha espresso tali frasi e lo riduce e lo manipola per i propri interessi.
Quindi anche la frase riportata bisognerebbe contestualizzarla per comprendere meglio il pensiero del Pontefice, altrimenti è puro e inutile dileggio.
E lo dimostra ancor di più l'epiteto di "sgranarosari" che farebbe intendere un Papa che irride chi prega il Signore con il rosario e che considera quindi il rosario una pratica inutile. Peccato che proprio questo Papa sia molto devoto al rosario tanto da averlo distribuito in piazza San Pietro e averlo definito "medicina dell'anima". Come si può vedere.... estrapolare frasi dal loro contesto non ha senso.

Consiglio però ora di riprendere il tema del topic, grazie.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6098
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Egon von Kaltenbach » lunedì 17 luglio 2017, 21:38

T.G.Cravarezza ha scritto:Estrapolare singole frasi dal loro naturale contesto è poco scientifico, poco serio e, personalmente, poco adatto a dei gentiluomini perché deturpa il pensiero complessivo di chi ha espresso tali frasi e lo riduce e lo manipola per i propri interessi.
Quindi anche la frase riportata bisognerebbe contestualizzarla per comprendere meglio il pensiero del Pontefice, altrimenti è puro e inutile dileggio.



L'ottimismo è sicuramente un'attitudine psicologica migliore del suo contrario e per questo le riconosco un ruolo ontologico a me superiore, ma sul piano della prassi non dimentichi la famosa frase del cattolicissimo e aduso alle sacre stanze On. Giulio Andreotti. In ogni caso non si tratta di dileggio - me ne guardo bene - ma di scandalo.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 223
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Tilius » lunedì 17 luglio 2017, 21:50

Egon von Kaltenbach ha scritto:
Tilius ha scritto:
Egon von Kaltenbach ha scritto:Per illustrare la predetta forma mentis e cosa essa possa significare per l'argomento qui affrontato, questa citazione del pontefice regnante bene la esprime: <<Gente vecchia e nostalgica di strutture e usi che non vivificano più il mondo di oggi>>

Da che discorso/testo/omelia é estrapolata questa frase?


Da The Pope Francis Little Book of Insults, CTS, citato anche da Socci il 10 Febbr. u.s, sulla sua pag. Facebook

Mi duole osservare che l'autorevolezza della fonte si commenta da sé.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11699
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Cav.OSSML » martedì 18 luglio 2017, 8:05

T.G.Cravarezza ha scritto:Estrapolare singole frasi dal loro naturale contesto è poco scientifico, poco serio e, personalmente, poco adatto a dei gentiluomini perché deturpa il pensiero complessivo di chi ha espresso tali frasi e lo riduce e lo manipola per i propri interessi.

Il pensiero scientifico moderno usa tacciare di «antiscientifico» ogni altro metodo di analisi della realtà che non sia il suo, e in particolare il materialismo dialettico.
«La natura ci rivela sempre più il suo carattere dialettico, proprio nel campo delle particelle elementari. Ma i più non possono sopportare la dialettica; anche i go­vernanti non la sopportano. La dialettica crea l’agitazione e il disordine. La gente vuol disporre di opinioni univoche e confezionate. A New York, un determinato gior­no, tutti mettono il cappello di paglia. Da tutti vogliono indicazioni chiare sul modo in cui devono pensare.» Werner Heisenberg.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 164
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Elmar Lang » martedì 18 luglio 2017, 10:37

Forse, sarebbe necessaria un po' di maggiore chiarezza, nel definire i concetti: per esempio, una baggianata va' definita propriamente una baggianata, senza inutili giri di parole.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2512
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Egon von Kaltenbach » martedì 18 luglio 2017, 18:01

Sono perfettamente d'accordo che non è nell'indirizzo del forum dedicarsi all'esegesi delle esternazioni del pontefice. Voglio solo difendermi dall'affermazione che il giudizio sulla presente attitudine vaticana in certe materie sia una forzata estrapolazione di frasi avulse dal contesto. La frase citata non è qualcosa di isolato e inusitato rispetto al pensiero del papa, anzi, io direi che quel pensiero sia sempre chiarissimamente esposto e in forme quasi didattiche. Quindi la Weltaschauung (non si parla, né egli parla di teologia, ma di visione del mondo e della politica) è di un'evidenza cristallina e in aperta contraddizione con tutto quanto qui (nel forum) viene trattato e apprezzato. Se lo si vede bene, se non lo si vuol vedere bene lo stesso. Basta saperlo.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 223
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Elmar Lang » martedì 18 luglio 2017, 18:17

Personalmente, mi succede di non trovarmi d'accordo con certe scelte ed affermazioni del Sommo Pontefice.
Però, nel caso dei ridotti conferimenti dei segni d'onore Vaticani, non mi par di vedere la scelta di abolirli, ma di esaltarne il prestigio, grazie ad una drastica riduzione di numero dei premiati.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2512
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Statistica vaticana?

Messaggioda Romegas » martedì 18 luglio 2017, 19:26

Penso invece che sia una furbesca tattica per piano piano abolire tutto senza colpo ferire.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4027
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti