Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda Cav.OSSML » lunedì 17 aprile 2017, 9:30

nicolad72 ha scritto:La sciocchezza (non imprecisione) è e resta tale indipendentemente dalla fonte!
Riferire una sciocchezza equivale a dirla... visto che non la si è riconosciuta come tale!

Non ho alcun problema ad attribuirmi la responsabilità di quanto da me affermato ed a scusarmi nel caso di commissione di eventuali errori o inesattezze.
Resta però il fatto che l'affermazione secondo la quale "per antica consuetudine mai formalmente abrogata, l'insignito dei Cavalieri dell'Ordine gode della nobiltà personale non trasmissibile" promana da una fonte autorevole e assolutamente competente in materia, ed io non ho pertanto motivo alcuno di dubitare della sua correttezza.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 114
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda pierfe » lunedì 17 aprile 2017, 9:53

Cav.OSSML ha scritto:
nicolad72 ha scritto:La sciocchezza (non imprecisione) è e resta tale indipendentemente dalla fonte!
Riferire una sciocchezza equivale a dirla... visto che non la si è riconosciuta come tale!

Non ho alcun problema ad attribuirmi la responsabilità di quanto da me affermato ed a scusarmi nel caso di commissione di eventuali errori o inesattezze.
Resta però il fatto che l'affermazione secondo la quale "per antica consuetudine mai formalmente abrogata, l'insignito dei Cavalieri dell'Ordine gode della nobiltà personale non trasmissibile" promana da una fonte autorevole e assolutamente competente in materia, ed io non ho pertanto motivo alcuno di dubitare della sua correttezza.


E' possibile conoscere l'autorevole e assolutamente competente fonte?
Grazie
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2004
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda nicolad72 » lunedì 17 aprile 2017, 10:19

Cav.OSSML ha scritto:Resta però il fatto che l'affermazione secondo la quale "per antica consuetudine mai formalmente abrogata, l'insignito dei Cavalieri dell'Ordine gode della nobiltà personale non trasmissibile" promana da una fonte autorevole e assolutamente competente in materia, ed io non ho pertanto motivo alcuno di dubitare della sua correttezza.


Ribadendo con forza che trattasi di sciocchezza (e sono gentile ed edulcorato perché è Pasqua) vorrei conoscere la fonte autorevole e competentissimissima (a tal punto da suscitarmi solo delle grandi perplessità)... mica sarà la medesima che assurge a ordine dinastico il civile di savoia? Perché se se il livello è quello... torno a leggere i peanuts, almeno così mi diverto, fatico di meno e soprattutto non devo a vere a che fare con gli scienziati della domenica (o del lunedì dell'angelo).
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9436
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda Cav.OSSML » lunedì 17 aprile 2017, 11:04

nicolad72 ha scritto:
Cav.OSSML ha scritto:Resta però il fatto che l'affermazione secondo la quale "per antica consuetudine mai formalmente abrogata, l'insignito dei Cavalieri dell'Ordine gode della nobiltà personale non trasmissibile" promana da una fonte autorevole e assolutamente competente in materia, ed io non ho pertanto motivo alcuno di dubitare della sua correttezza.


Ribadendo con forza che trattasi di sciocchezza (e sono gentile ed edulcorato perché è Pasqua) vorrei conoscere la fonte autorevole e competentissimissima (a tal punto da suscitarmi solo delle grandi perplessità)... mica sarà la medesima che assurge a ordine dinastico il civile di savoia? Perché se se il livello è quello... torno a leggere i peanuts, almeno così mi diverto, fatico di meno e soprattutto non devo a vere a che fare con gli scienziati della domenica (o del lunedì dell'angelo).

La persona la quale assurge a Ordine Dinastico il Civile di Savoia è il Prof Avv. Giorgio Cansacchi, Ordinario dell'Università di Torino, la cui eminente figura di insigne giurista nonché di grande uomo è fuori discussione.
Per quanto concerne la fonte da me citata, vatti a leggere il sito degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia.
Sul resto delle tue gratuite ed offensive affermazioni il timore di andare off topic ed una mia innata signorilità mi consigliano di non prendere posizione.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 114
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda Cav.OSSML » lunedì 17 aprile 2017, 16:29

E' possibile conoscere l'autorevole e assolutamente competente fonte?
Grazie

Egregio Presidente Pier Felice degli Uberti,
la parte relativa alla descrizione dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, contenuta nel sito ufficiale degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, da cui è tratta la frase "Per antica consuetudine mai formalmente abrogata, l'insignito del Cavalierato dell'Ordine gode della nobiltà personale non trasmissibile", è stata redatta a cura del Cav. Gr. Cr. Dott. Nob. Don Antonello Fois, Delegato Gran Magistrale per la Sardegna degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia.
Ritengo quindi la fonte per lo meno degna di essere presa in considerazione, essendo l'asserzione stata redatta sotto la supervisione di una personalità operante ai massimi livelli del Governo degli Ordini Dinastici di Casa Savoia, vantante tra l'altro numerosi antenati facenti parte dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, e quindi perfettamente a conoscenza delle vicissitudini passate e presenti dell'Ordine.
Con rinnovata stima, Le invio i miei più cordiali saluti.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 114
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda brixianus » lunedì 17 aprile 2017, 18:05

Cav.OSSML ha scritto:
E' possibile conoscere l'autorevole e assolutamente competente fonte?
Grazie

Egregio Presidente Pier Felice degli Uberti,
la parte relativa alla descrizione dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, contenuta nel sito ufficiale degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, da cui è tratta la frase "Per antica consuetudine mai formalmente abrogata, l'insignito del Cavalierato dell'Ordine gode della nobiltà personale non trasmissibile", è stata redatta a cura del Cav. Gr. Cr. Dott. Nob. Don Antonello Fois, Delegato Gran Magistrale per la Sardegna degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia.
Ritengo quindi la fonte per lo meno degna di essere presa in considerazione, essendo l'asserzione stata redatta sotto la supervisione di una personalità operante ai massimi livelli del Governo degli Ordini Dinastici di Casa Savoia, vantante tra l'altro numerosi antenati facenti parte dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, e quindi perfettamente a conoscenza delle vicissitudini passate e presenti dell'Ordine.
Con rinnovata stima, Le invio i miei più cordiali saluti.

E comunque si tratta del sito UFFICIALE degli Ordini dinastici di Casa Savoia, i cui testi sono letti e approvati ai livelli più alti, per chi non l'avesse ancora compreso...
Avatar utente
brixianus
 
Messaggi: 70
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 11:14

Re: Come entrare in un ordine cavalleresco/nobiliare?

Messaggioda nicolad72 » lunedì 17 aprile 2017, 18:36

brixianus ha scritto:E comunque si tratta del sito UFFICIALE degli Ordini dinastici di Casa Savoia, i cui testi sono letti e approvati ai livelli più alti, per chi non l'avesse ancora compreso...


Il dato non è autorevole ex se... anzi.. viste le conclusioni che si affermano promanare da tali fonti... le stesse si degradano e di parecchio, facendo ahiloro il gioco delle varie organizzazioni imitatrici....
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9436
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti