Croce Federale al Merito (Germania)

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda T.G.Cravarezza » venerdì 30 dicembre 2016, 20:18

Sinceramente una promozione la troverei davvero eccessiva. Cioè, non condivido la proposta di GNR57 di non riconoscere un minimo segno per l'azione compiuta (elogio, encomio, OMRI...), ma allo stesso tempo non eccederei nemmeno per il verso opposto come sento taluni, non in questo forum, esaltare i due poliziotti a eroi. Hanno effettuato un controllo e sono incappati in un ricercato e lo hanno fermato. Hanno dimostrato di essere capaci di svolgere bene il proprio lavoro, ma non mi pare abbiano fatto nulla di "fuori dall'ordinario", dopotutto sono addestrati all'uso delle armi, a mantenere il sangue freddo, a sapere decidere quando rispondere al fuoco...
Quindi se non dobbiamo fare l'errore di sminuire in modo eccessivo il loro meritorio operato, al tempo stesso non dobbiamo neanche esagerare nell'innalzare quanto compiuto a gesto eroico o extra-ordinario.
In conclusione, bene ci sta un riconoscimento da parte dello Stato, soprattutto da un punto di vista di "immagine" vista la fama del ricercato, ma eviterei di trasformare tale atto in un'azione da medaglia d'oro al valor militare!
Dopotutto non mi pare che ogni volta che un vigile del fuoco spegne un incendio o salva una vita riceva una medaglia così come un operatore del 118 effettua un adeguato massaggio cardiaco rianimando un morente et cetera. In definitiva, un conto è se a seguito di loro indagini avessero scovato e arrestato il terrorista, la faccenda sarebbe stata sicuramente differente, ma in questo caso ritengo che un encomio possa essere sufficiente.
Dal lato della Germania, invece, ci sta benissimo il conferimento della Croce Federale, non tanto per l'azione dei due poliziotti in sé, ma per ringraziare loro e l'Italia di aver catturato un terrorista che tanto lutto ha causato al Paese.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 5770
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda giuseppe71 » sabato 31 dicembre 2016, 0:22

Buonasera a tutti

Scusatemi se mi intrometto nella discussione...

Sono un appartenente della Polizia di Stato ed anche un istruttore di tecniche operative.

In merito ai fatti di Sesto San Giovanni non posso che giudicare più che positivamente l'operato dei due giovani colleghi.

La ricompensa che sicuramente verrà conferita ai due agenti sarà l'avanzamento per merito straordinario. Per poter ottenere tale premio bisogna avere due requisiti: straordinarietà (conflitto a fuoco e ferimento di uno dei due) e l'eccezionalità (il risultato conseguito). Requisiti presenti.
Ma secondo me,avranno ben altro tipo: OMRI, MAVC (minimo), Carnegie e riconoscimento di vittime del terrorismo ( qui mi sono sbilanciato un po).

Per quanto riguarda l'addestramento al uso dell'arma...e saper reagire in determinate situazioni... bhe! Vi posso assicurare da I.T.O. che i due agenti sono stati straordinari ed hanno avuto l'ammirazione dei cd tecnici del settore. (Oltre che un pizzico di fortuna).

Come sempre l'ottimo Tilius mi trova concorde con il suo pensiero. (Commento sui fatti)

A disposizione

Giuseppe
giuseppe71
 
Messaggi: 92
Iscritto il: domenica 14 novembre 2010, 23:28

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Guardia Nobile Pontificia » sabato 31 dicembre 2016, 12:08

Concordo pienamente
Guardia Nobile Pontificia
Guardia Nobile Pontificia
 
Messaggi: 308
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2007, 22:18

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Romegas » sabato 31 dicembre 2016, 22:50

Anch'io penso che la Germania dovrebbe concedere un riconoscimento in segno di gratitudine.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3626
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Lord Acton » domenica 1 gennaio 2017, 9:40

Scusate... ma la Germania non aveva offerto anche un premio in danaro a chi avesse dato notizie?

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/12/21/berlino-100mila-euro-taglia-su-sospetto_7466ab55-301c-4111-a171-d7a77e5b0cba.html

A mio parere è giusto che l'amministrazione dell'Interno riconosca ai due agenti la promozione per merito straordinario ed un encomio solenne, mentre non ravviso i termini per il conferimento della medaglia al Valor Civile.
La Germania, per i motivi sopra esposti, sarebbe giusto che conferisse una onorificenza al Merito e desse il premio in danaro sopra evidenziato.
Il presidente della Repubblica, ove lo ritenesse, potrebbe conferire il cavalierato dell'OMRI.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2880
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Tilius » martedì 3 gennaio 2017, 10:24

Tilius ha scritto:
gnr56 ha scritto:Mi pare decisamente eccessivo premiare chi ha unicamente compiuto il proprio dovere.

Caro gnr56, l'anno volge al termine, ancora pochi giorni e saremo nel 2017, ma Lei, con questo magistrale colpo di coda, fa uno scatto in avanti vincendo con ampio, amplissimo distacco il premio "POST PIÙ ROSICONE DEL 2016".
Congratulazioni vissime per l'ammirevole risultato raggiunto. [clapping.gif] [thumb_yello.gif] [winner_first_h4h.gif] [thumbup.gif]


T.G.Cravarezza ha scritto:Sinceramente una promozione la troverei davvero eccessiva. Cioè, non condivido la proposta di GNR57 di non riconoscere un minimo segno per l'azione compiuta (elogio, encomio, OMRI...), ma allo stesso tempo non eccederei nemmeno per il verso opposto come sento taluni, non in questo forum, esaltare i due poliziotti a eroi. Hanno effettuato un controllo e sono incappati in un ricercato e lo hanno fermato. Hanno dimostrato di essere capaci di svolgere bene il proprio lavoro, ma non mi pare abbiano fatto nulla di "fuori dall'ordinario", dopotutto sono addestrati all'uso delle armi, a mantenere il sangue freddo, a sapere decidere quando rispondere al fuoco...
Quindi se non dobbiamo fare l'errore di sminuire in modo eccessivo il loro meritorio operato, al tempo stesso non dobbiamo neanche esagerare nell'innalzare quanto compiuto a gesto eroico o extra-ordinario.
In conclusione, bene ci sta un riconoscimento da parte dello Stato, soprattutto da un punto di vista di "immagine" vista la fama del ricercato, ma eviterei di trasformare tale atto in un'azione da medaglia d'oro al valor militare!
Dopotutto non mi pare che ogni volta che un vigile del fuoco spegne un incendio o salva una vita riceva una medaglia così come un operatore del 118 effettua un adeguato massaggio cardiaco rianimando un morente et cetera. In definitiva, un conto è se a seguito di loro indagini avessero scovato e arrestato il terrorista, la faccenda sarebbe stata sicuramente differente, ma in questo caso ritengo che un encomio possa essere sufficiente.
Dal lato della Germania, invece, ci sta benissimo il conferimento della Croce Federale, non tanto per l'azione dei due poliziotti in sé, ma per ringraziare loro e l'Italia di aver catturato un terrorista che tanto lutto ha causato al Paese.


Caro Tomaso, la tentazione di assegnarti una vittoria ex-aequo era forte.
Ti va di fortuna che ti prendi "solo" un 2° posto giacché hai prudentemente evitato di tirare in causa la parola "dovere".
[bangin.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11198
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda gnr56 » martedì 14 febbraio 2017, 22:28

Niente medaglie al merito dalla Germania per i due poliziotti che hanno ucciso il terrorista dell'attentato a Berlino.

Il diniego viene dalle Autorità tedesche che hanno scoperto che i due poliziotti, sui loro profili FB poi oscurati, inneggiano al Fascismo.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/02 ... l/3386107/

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/sfr ... 62777.html
gnr56
 
Messaggi: 1123
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Elmar Lang » martedì 14 febbraio 2017, 23:10

Ho sentito anch'io ieri sera la notizia in tv.

La Germania ha dimostrato una volta di più -se già non ne desse ampia prova in mille occasioni- d'essere un paese di ipocriti.

E' l'atto, che va premiato, non la persona.

Molto probabilmente, i tedeschi (porrei anche loro in lizza per il premio "Rosicone" per essersi lasciati sfuggire il terrorista islamico), avranno cercato il classico pelo nell'uovo, pur di non premiare i due Maronibrater italiani.

Ma che vadano al diavolo.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Romegas » martedì 14 febbraio 2017, 23:20

Loro poi che hanno i nazisti in crescita. Mah!!
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3626
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Tilius » domenica 19 febbraio 2017, 16:30

Non mi sorprenderebbe se il fatto compromettesse anche eventuali onorificenze italiane... [confused.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11198
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda nicolad72 » domenica 19 febbraio 2017, 16:34

In questo paese ti viene perdonato tutto tranne l'avere simpatie a destra!
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9322
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Elmar Lang » domenica 19 febbraio 2017, 18:41

nicolad72 ha scritto:In questo paese ti viene perdonato tutto tranne l'avere simpatie a destra!


Sarebbe di destra, se dicessi che Stalin mi è simpatico perché nessuno ha eliminato così tanti comunisti quanto lui?
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda gnr56 » martedì 21 febbraio 2017, 11:45

Non semplice simpatie a destra. Almeno per uno dei due il riferimento è ad Adolf Hitler.

Comprensibile, quindi, la reazione tedesca.

Intanto, unico premio, il trasferimento a nuove destinazioni secondo il desiderio di ognuno degli agenti ovvero il ritorno nelle rispettive zone di nascita.
gnr56
 
Messaggi: 1123
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda Elmar Lang » martedì 21 febbraio 2017, 12:17

Certo, l'attentato alla democrazia perpetrato dall'agente che aveva postato la foto della bottiglietta di Coca Cola personalizzata col nome "Adolf" è cosa da far perdere i sonni a chi tutela le vere libertà umane.

Del resto, la Germania ha la più divertente ed ipocrita legge contro la simbologia nazifascista: è proibita persino la pubblica esposizione dell'Ordine Finlandese della Croce della Libertà...

Un geniale politico tedesco, aveva pure proposto la proibizione, al pari di quelli nazisti, anche dei simboli della DDR, ma la cosa è stata stralciata.

Speriamo che la prossima volta, se malauguratamente dovesse accadere, la polizia tedesca riesca a catturare i terroristi, prima che a farlo siano dei biechi nazifascisti, per di più Italiani.

A quanto pare, la Germania non riesce ancora a mandar giù il 4 a 3 del 1970...

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Croce Federale al Merito (Germania)

Messaggioda gnr56 » martedì 21 febbraio 2017, 16:10

Quanto comparso sui profili pubblici dei due agenti pone un quesito.

E' corretto che un servitore dello Stato che ha giurato di difendere i valori contenuti nella Costituzione e nelle sue leggi manifesti su un social network concetti e pubblichi foto che sono in contrasto con questi valori?

E' vero che non ricorrono gli estremi per il reato di apologia del fascismo visto che la legge Scelba non proibisce queste manifestazioni - come confermato da varie sentenze - ma, a mio parere, chi sceglie di servire lo Stato italiano non può manifestare questo suo credo in forma pubblica, tanto meno su un social network, ma lo deve riservare alla propria sfera personale.

Un argomento che non sfugge alla politica che ha proposto ben due disegni di legge volti ad integrare la normativa attualmente in vigore e che trova spazio in due recenti interventi di cui posto i relativi link

http://www.anpi.it/articoli/1690/anzaldi-pd-il-reato-di-apologia-del-fascismo-sia-applicato-anche-nei-social-network

http://www.lastampa.it/2017/02/03/tecnologia/idee/lapologia-del-fascismo-vietata-in-italia-ma-non-su-facebook-h747hFgWGfdy2wQSQsRCxJ/pagina.html
gnr56
 
Messaggi: 1123
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 1 ospite