Commissione vaticana e SMOM

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Egon von Kaltenbach » venerdì 30 dicembre 2016, 13:26

Tilius ha scritto:
Egon von Kaltenbach ha scritto:...e può darsi che essi pongano ognuno di noi di fronte a scelte molto difficili.

In franchezza, mi riesce estremamente difficile il prefigurarmi un qualcosa che inevitabilmente passerebbe alla Storia come Scisma del Preservativo...


La sorgente delle prossime correzioni cardinalizie non è in alcun modo nella "vicenda Malta" che stiamo commentando, ma in precedenti atti e fatti di Francesco.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 225
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Romegas » venerdì 30 dicembre 2016, 13:42

Infatti. Qui si parla di "dubia" teologici e non dei rapporti Vaticano-SMOM.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4070
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda giulianop » lunedì 2 gennaio 2017, 23:01

Tutto tace, la storia è finita con la risposta del Grande Maestro?
Avatar utente
giulianop
 
Messaggi: 65
Iscritto il: martedì 19 luglio 2011, 11:32

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Tilius » martedì 3 gennaio 2017, 10:17

Forse entrambe le parti hanno capito che far volare gli stracci in pubblico a colpi di comunicati stampa non é esattamente il metodo più dignitoso o efficace per condurre una trattativa...
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11707
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Egon von Kaltenbach » martedì 3 gennaio 2017, 14:12

Sì, tutto tace, ma con il fin de non-recevoir emesso dal GM nei riguardi dell’irrituale commissione vaticana, tutto il procedimento ostile è fermo e, a mio avviso, così rimarrà sino che la bilancia delle forze manterrà questo equilibrio. L’attesa sarà però breve e il discrimine si collocherà al momento della notifica delle ben note correzioni. Vero è, come già detto, che esse niente hanno a che vedere con la faccenda Boeselager, ma il punto di contatto – e non da poco – è nella persona del Card. Patrono. Pertanto sarà in forza delle loro conseguenze che, in un senso o nell’altro, si uscirà dal presente impasse. Quelli diplomatici sono ambienti dove nessuno dimentica e a un esito si dovrà comunque giungere fosse pure e per mera immagine, a un apparente oblio; tanto più che sembra come la notifica cardinalizia avrà da essere non pubblica, riservata insomma.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 225
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Romegas » martedì 3 gennaio 2017, 19:10

Certo la vendetta non si addice ne ad un cristiano ne tantomeno ad un papa.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4070
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Egon von Kaltenbach » martedì 3 gennaio 2017, 19:51

Per adesso la posizione onorevole non è certo stata quella della Curia, ma sta invece tutta nella netta e misurata risposta del GM, che – a dispetto degli altrui populismi nonché delle troppe, avvilenti inadeguatezze di ruolo - ha così degnamente dimostrato di essere ciò che deve essere SAE il Principe e GM dell’Ordine. Vengono in mente i versi di Rupert Brooke:

Blow, bugles, blow! They brougth us, for our dearth,
Holiness, lacked so long, and Love, and Pain.
Honor has come back, as a king, to earth,
And paid his subject with a royal wage;
And Nobleness walks in our ways again;
And we have come into our heritage.

Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 225
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda giulianop » martedì 3 gennaio 2017, 20:27

Egon von Kaltenbach ha scritto:Per adesso la posizione onorevole non è certo stata quella della Curia, ma sta invece tutta nella netta e misurata risposta del GM, che – a dispetto degli altrui populismi nonché delle troppe, avvilenti inadeguatezze di ruolo - ha così degnamente dimostrato di essere ciò che deve essere SAE il Principe e GM dell’Ordine. Vengono in mente i versi di Rupert Brooke:

Blow, bugles, blow! They brougth us, for our dearth,
Holiness, lacked so long, and Love, and Pain.
Honor has come back, as a king, to earth,
And paid his subject with a royal wage;
And Nobleness walks in our ways again;
And we have come into our heritage.


Esatto, Ha saputo mettere con garbo i paletti nei posti giusti facendo il suo dovere difendendo l'indipendenza dell'ordine e ancor prima le sue prerogative di Principe e Gran Maestro della 'Ordine
Avatar utente
giulianop
 
Messaggi: 65
Iscritto il: martedì 19 luglio 2011, 11:32

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Cristiano Ciani » lunedì 9 gennaio 2017, 16:34

Le Commissione Cardinalizie, in questo campo, portano sempre danni enormi. E' stato evocato il Card. Canali, uno di quelli che produsse l'abominio del "non esse inquietandos" circa l'Ordine della Mercede. Fortunatamente lo Smom ha la schiena ben dritta e non presta acquiescenza come fecero i buoni Frati Mercedari, impauriti della revoca del Cardinal Protettore... Nel merito, se è vero che il Gran Cancelliere ha fatto quel che gli si addebita, il Sovrano Gran Maestro ha avuto non una ma mille ragioni nel destituirlo. Tuitio Fidei. Che poi la Fides, nel tempo dell'Amoris Laetitia, sia cambiata è un altro discorso. Io resto Cattolico Apostolico Romano... Perdonate lo sfogo...
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 590
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Tilius » lunedì 9 gennaio 2017, 19:17

Cristiano Ciani ha scritto:Le Commissione Cardinalizie, in questo campo, portano sempre danni enormi. E' stato evocato il Card. Canali, uno di quelli che produsse l'abominio del "non esse inquietandos" circa l'Ordine della Mercede. Fortunatamente lo Smom ha la schiena ben dritta e non presta acquiescenza come fecero i buoni Frati Mercedari, impauriti della revoca del Cardinal Protettore... Nel merito, se è vero che il Gran Cancelliere ha fatto quel che gli si addebita, il Sovrano Gran Maestro ha avuto non una ma mille ragioni nel destituirlo. Tuitio Fidei. Che poi la Fides, nel tempo dell'Amoris Laetitia, sia cambiata è un altro discorso. Io resto Cattolico Apostolico Romano... Perdonate lo sfogo...

Se vi fossero davvero mire in tal senso, vieppiù dal maximus livello, penso che i mezzi utilizzati per perseguirle, dette mire, sarebbero assai più diretti... :D
Sulla gran colpa del Gran Cancelliere, ritengo che (anche teologicamente) le esigenze mediche debbano prevalere su ogni altra considerazione.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11707
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Cristiano Ciani » lunedì 9 gennaio 2017, 19:27

No Maurizio, non concordo.
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 590
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 9 gennaio 2017, 19:45

Sicuramente le diplomazie stanno lavorando per trovare un accordo.. cosa che speriamo tutti in questo momento difficile.
La lettera che il Gran Maestro ha mandato al Papa all'inizio dell'anno in occasione della Giornata mondiale della pace è stata vista in questo senso da molti media

http://www.catholicherald.co.uk/news/20 ... e-francis/

Order of Malta leader professes loyalty to Pope Francis amid Vatican investigation
Fra' Matthew Festing said the Order would follow the Pope at this 'complex and difficult time'


The leader of the Order of Malta has promised Pope Francis his loyalty, as the Order faces an investigation by the Vatican over a recent controversy.

In a letter to mark the World Day of Peace, Fra’ Matthew Festing, the organisation’s Grand Master, told Pope Francis: “the Order … even in a difficult and complex time, seeks to render its service in closely adhering to the teaching of the Church and the directions which come from the Successor to St Peter.”

Fra’ Matthew was referring to the recent dismissal of Albrecht von Boeselager, the Grand Chancellor of the order. Boeselager has been accused of allowing the distribution of condoms, as part of a scheme with which the order was linked. But Fra’ Matthew said Boeselager was removed for allegedly concealing problems in his previous role of overseeing the order’s charitable work. The Order of Malta’s members run hospitals, nursing homes, night shelters and other forms of charitable outreach in 120 countries.

Boeselager refused to resign, which Fra’ Matthew called a “disgraceful” act of disobedience. Fra’ Matthew and the other senior members of the order, including the Patron, Cardinal Raymond Burke, agreed to suspend Boeselager from his membership. A new Grand Chancellor, John Chretien, has been appointed.

Pope Francis has ordered an investigation into the dispute.

On Saturday, the Vatican’s Secretary of State Cardinal Pietro Parolin told the Italian newspaper Il Messaggero that the Order faced an “unprecedented crisis”. The Pope’s commission would “gather information”, Cardinal Parolin said, “and then we will see.”
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6266
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Egon von Kaltenbach » martedì 10 gennaio 2017, 21:47

On Saturday, the Vatican’s Secretary of State Cardinal Pietro Parolin told the Italian newspaper Il Messaggero that the Order faced an “unprecedented crisis”. The Pope’s commission would “gather information”, Cardinal Parolin said, “and then we will see.”

Poche parole, ma chiare ed evidenti: la vicenda non è chiusa.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 225
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Romegas » martedì 10 gennaio 2017, 23:09

Una cosa è certa: abbiamo una Segreteria di Stato non all'altezza e che fa acqua da tutte le parti. Persone sbagliate e impreparate.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4070
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda kyros » mercoledì 11 gennaio 2017, 12:24

Buongiorno Signori,
vi giro link di un articolo pubblicato ieri sul Faro di Roma inerente la vicenda Vaticano-SMOM.
Cordiali saluti

http://www.farodiroma.it/2017/01/10/lor ... -di-stato/
Con i sensi della mia più alta stima

Ciro dr.Urselli
Avatar utente
kyros
 
Messaggi: 37
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 19:24
Località: Grottaglie (Ta)

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti