Commissione vaticana e SMOM

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Romegas » venerdì 11 maggio 2018, 9:23

Ottimo discorso, pero' quello che conta sono i fatti. E' da questi che si vede se le intenzioni saranno rispettate, altrimenti le sole parole non serviranno a nulla.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4338
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 11 maggio 2018, 9:27

Romegas ha scritto:Ottimo discorso, pero' quello che conta sono i fatti. E' da questi che si vede se le intenzioni saranno rispettate, altrimenti le sole parole non serviranno a nulla.


Però avrebbe potuto fare un discorso meno esplicito su questi punti e rimanere più sul vago.
Dovresti apprezzare invece il fatto che si sia sbilanciato sulla direzione del suo governo.
E' già un ottimo segnale, no?
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6410
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Romegas » venerdì 11 maggio 2018, 9:36

Certo, ma sai bene che non dipende solo da lui.....
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4338
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Tilius » venerdì 11 maggio 2018, 9:58

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Credo che anche questo discorso possa ampiamente soddisfare tutti coloro, che giustamente, hanno temuto, in questi mesi, che il processo di revisione costituzionale potesse snaturare l'Ordine.

Nessuno, fra gli attori coinvolti a pieno titolo, ha mai asserito di volere snaturare l'Ordine.
Timori in tal senso sono nati esclusivamente a livello individuale per idiosincrasie personali.
C'é veramente il bisogno di curarsi dei timori degli isterici?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12069
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Commissione vaticana e SMOM

Messaggioda Romegas » venerdì 11 maggio 2018, 10:04

Non sapevo che eri anche uno psichiatra.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4338
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti