"Onori e Glorie"

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

"Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » martedì 18 ottobre 2016, 9:41

Antonio Spada – Onori e Glorie (3 voll.), Brescia/Milano 1977-83
  • Regno d'Italia e Antichi Stati Italiani - 1977
  • Malta Spagna Gran Bretagna Portogallo Brasile - 1980
  • Francia Russia Austria - 1983


Per i tre volumi insieme, quando sarebbe lecito sborsare?

Una stima di massima va benissimo.

In rete trovo indicazioni discordanti (per i singoli volumi).
1977 ha una quotazione media che va dai 300 per un esemplare abbastanza usato, ai 600.00 euro per un esemplare tipo quello in cessione ora ("condizioni eccellenti" ancorché con sfregio sul dorso... e comunque ne sono chiesti 180).
1977 250 su ebbau.
1977 250 su sito di militaria tedesco.
1980 venduto a 390 (really?) su liveauctioneers.
1980 300 su maremagnum.
Da 180 (uno per l'altro presso Studio Bibliografico Roberto Orsini c/o abebooks) a 250 (varii, abebooks).

Insomma, un delirio.


Ringrazio sin d'ora.
Allegati
abs.jpg
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Andrew Martin Garvey » martedì 18 ottobre 2016, 12:04

I prezzi mi sembrano riflettere quelli primo dell'Euro.
L'ultima volta che ho guardato i costi erano sui 200,000 a volume.
Quelli che ho io sono molto ben rilegati con delle immagini stupende su carta pesante (tra l'altro sono moltissimi i libri più recenti che riprendono le tavole in Onori e Glorie).
Penso che €200 è una cifra ragionevole o forse qualcosa in meno per l'usato.
AMG
Avatar utente
Andrew Martin Garvey
 
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 23:17

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » martedì 18 ottobre 2016, 15:58

Andrew Martin Garvey ha scritto:Penso che €200 è una cifra ragionevole o forse qualcosa in meno per l'usato.

Ringrazio.
Magari mi sbaglio, ma la leggenda vuole che siano fuori catalogo da tempo, ergo, a meno di non trovare un qualche fondo di magazzino (col rischio che se il "magazzino" era lo scaffale della libreria, rischi di comprarti un libro in pessime condizioni al prezzo del nuovo***), temo che oggigiorno questi specifici libri esistano solo in condizione di "usato", o no?


***vita vissuta. Sullo scaffale di una nota libreria specializzata di Roma c'era il Cassani-Pironti: prezzo pieno giacché era venduto al "nuovo", ma il volume era stato talmente manipolato e sfogliato e leccato da migliaia di mani o peggio, che ne risultava un ammasso informe, pateticamente sfondato e quasi sul punto di disfarsi... e ne chiedevano il prezzo pieno.
Non ho fatto discussioni: ho solo rimandato l'acquisto di qualche anno, quando su ebbau ho trovato una copia intonsa a un prezzo largamente inferiore alla copertina.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » martedì 18 ottobre 2016, 16:12

PS: erano forse previsti ulteriori volumi?
O gli stati tedeschi/scandinavi, ad esempio, erano al di fuori degli interessi faleristici del dr. Spada?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Andrew Martin Garvey » martedì 18 ottobre 2016, 17:08

Vi è anche un volume sugli Ordini della Real Casa di Borbone Due Sicilia ma aveva una rilegatura diversa (blu), prezzo €120.
Sul sito Grafo Editore i voll. 2 e 3 sono disponibili a €300 ciascuno.
A
Avatar utente
Andrew Martin Garvey
 
Messaggi: 347
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 23:17

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » martedì 18 ottobre 2016, 17:17

Andrew Martin Garvey ha scritto:Vi è anche un volume sugli Ordini della Real Casa di Borbone Due Sicilia ma aveva una rilegatura diversa (blu), prezzo €120.

Illustra esemplari storici? Sembrerebbe di sì... Ci sono anche i volumi su SMOM e Ordini Sabaudi, ma mi sembrava che fossero più regesti di insegne "standard" moderne di vario grado... [hmm.gif]

Sul sito Grafo Editore i voll. 2 e 3 sono disponibili a €300 ciascuno.
A

Thanks!
Mai fidarsi della vox populi...!
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Elmar Lang » martedì 18 ottobre 2016, 22:29

L'opera "Onori e Glorie" si è interrotta per il famoso furto della "prima" collezione riunita dal Dr. Spada; collezione praticamente per intero perduta irrimediabilmente.

Successivamente, il Dr. Spada, con impegno ancor più imponente, riunì un'ulteriore collezione, ancor più vasta ed articolata della precedente, i cui highlights venivano pubblicati sulla "Agenda Beretta".

Infine, come tutti noi sappiamo, la collezione è approdata al Muso Nazionale della Legion d'Onore e degli Ordini Cavallereschi di Parigi, ove è attualmente ben catalogata, conservata ed esposta nei pezzi più importanti.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Romegas » mercoledì 19 ottobre 2016, 8:51

Il libro dello Spada sugli ordini delle Due Sicilie fu fatto in tiratura limitata. Ebbi la fortuna di acquistarlo nuovo pochi anni fa ad un prezzo ottimo: solo 80 euro.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Elmar Lang » mercoledì 19 ottobre 2016, 9:33

Dopo "Onori e Glorie", che illustravano una parte della collezione di esemplari "storici" riunita dal Dr. Spada, i due volumi sugli ordini dinastici di casa Savoia e dei Borbone delle Due Sicilie erano invece volumi diciamo così "tecnici", dedicati agli statuti ed alle insegne degli ordini, così come erano vigenti al tempo della pubblicazione, con un excursus storico.

Le insegne utilizzate per le illustrazioni, salvo eccezioni, erano esemplari di fabbricazione moderna.

Tutti i volumi pubblicati dal Dr. Spada, erano in edizione limitata; "Onori e Glorie" aveva anche il pregio d'una preziosa legatura in pieno marocchino rosso, fatta dalla legatoria Còdina di Milano.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » lunedì 24 ottobre 2016, 12:21

Trovato "Onori e Glorie", i tre volumi a 300 (spedizione inclusa).
I numeri 752+462+462... chissà che non si riesca a risalire al primiero proprietario. [dev.gif]
Italia & Co. ha il marocchino della copertina un poco rigato, e la rilegatura un po' allentata in alcuni fascicoli, segno di intensa consultazione. Comunque nel complesso in buone condizioni.
"Malta & Co. intonso, pari la nuovo.
"Franza & Co." leggermente rigato in copertina, ma per il resto intonso.
I cofanetti originali (che credi siano esistiti), sono spariti long time ago (non una ferale perdita, anyway).

All'interno del primo volume ho trovato un po' di reclame... :roll:...e questo. [yikes.gif]
Allegati
20161024_120051.jpg
20161024_120017.jpg
20161024_115932.jpg
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Romegas » lunedì 24 ottobre 2016, 13:29

Peccato che quello sullo SMOM è datato, nel senso che non contiene le modifiche cavalleresche avvenute in seguito.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3618
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » lunedì 24 ottobre 2016, 13:43

Romegas ha scritto:Peccato che quello sullo SMOM è datato, nel senso che non contiene le modifiche cavalleresche avvenute in seguito.

Comunque non é il volume sullo SMOM, ma solo il depliant illustrativo del volume sullo SMOM... :)
"Onori & Glorie" a tema Malta tratta insegne storiche, ergo é immune da qualsivoglia modifica normativa, recente o futura.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Elmar Lang » martedì 25 ottobre 2016, 10:52

Sono tre magnifici volumi, il cui valore documentario ed artistico è senza tempo.

Il volume "Francia, Russia ed Austria", per ragioni che non sto qui a spiegare, resta il mio preferito...

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Tilius » mercoledì 26 ottobre 2016, 14:08

A di là di alcune ingenuità nel testo (ad es. gioielli arlesiani scambiati per insegne giovannite, filigrane maltesi anche in oro ma che non hanno molte più chance di essere reali insegne di quanto ne abbiano gli identici souvenir per turisti prodotti oggidì, marcassite che non é marcassite ma noduli di acciaio, and so on...), inevitabili data l'epoca (e poi dicono che internet é una cosa pericolosa e non la benedizione che realmente é...), rimane un'opera editoriale monumentale.

Di quella "prima collezione" Spada sopravvisse qualcosa al furto? O venne spazzolato e quindi distrutto ogni singolo pezzo?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11191
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: "Onori e Glorie"

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 31 ottobre 2016, 8:21

Qualcosa si salvò, ad esempio quel grosso toson d'oro in bronzo dorato a mercurio, che apre la sezione "Austria" del III volume. Esso fu ritrovato (assieme ad altri poveri resti), con un profondo segno di assaggio del metallo (poi perfettamente restaurato) ed ora lo si può ammirare a Parigi; così come la Croce di Cavaliere dell'Ordine di Maria Teresa attribuita a Francesco II delle Due Sicilie, solo perché al momento del furto, non si trovava assieme al resto della collezione.

Ad esempio, è andata perduta per sempre, tra altri preziosissimi pezzi, il gruppo di Gran Croce dell'Ordine Militare di Savoia (I tipo, 1815) appartenuto a re Carlo Felice...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Prossimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Yahoo [Bot] e 2 ospiti