Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2016

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 27 dicembre 2015, 22:09

nicolad72 ha scritto:Come ebbi modo di dirti... questo sistema di conferimento esiste da quando esistono le medaglie del giubileo. .
Mi par improvvido il tuo ragionamento fondato solo su di un tuo - consentiti - irreali stiro pensiero. Tizio per fare volontariato al giubileo dovrebbe bruciarsi le ferie di un anno intero. .. con buona pace del riposo del coniuge e dei figli. Dai... restiamo sul pianeta terra.... questa sarebbe eccessiva anche per i seguaci del comico di s.ilario


Nicola la pensiamo in modo diverso. Pensavo avessi capito.
Non so se ci sono persone che prendono le ferie per venire a Roma a fare volontariato al giubileo .. e prendere la medaglia.
Questa cosa però in questo modo non mi piace.
Se Tizio ha una vita piena di impegni e non ha tempo di fare il volontariato vuol dire che non lo farà.
Non gliel'ha prescritto il dottore. Ci saranno altri che lo faranno al suo posto.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6459
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda T.G.Cravarezza » domenica 27 dicembre 2015, 22:10

Concordo con Nicola. Io non sono mai stato favorevole alla "medaglistica facile", ma non stiamo discutendo di medaglia al valore, ma di semplici medaglie commemorative concesse a chi ha contribuito in modo più o meno determinante, all'impegno sul campo dell'Ordine. Visto che l'Ordine si è assunto l'impegno di garantire l'assistenza sanitaria alle 4 Basiliche romane per tutto il Giubileo, anche chi fa un solo turno (e sono la maggioranza, perché a parte i romani, tutti i volontari fuori Urbe, tra spostamenti vari, dovranno perdere almeno 8 giorni di lavoro/famiglia per dedicarsi all'Ordine) ha comunque contribuito fattivamente a sostenere l'onere che l'Ordine si è assunto.
La medaglia quindi non va a ricompensare chi ha svolto il suo servizio in modo "stra-ordinario", non è una medaglia al merito (in cui avrebbe avuto un senso il tuo ragionamento di consegnarla dopo il Giubileo solo a chi veniva indicato dalle rispettive delegazioni), ma è una medaglia commemorativa che ricompensa chi ha svolto il suo servizio, come avviene del resto ai pellegrinaggi: non mi pare che la medaglia di Loreto o di Lourdes venga concessa solo a chi ha fatto qualcosa di extra-ordinario, ma a tutti i partecipanti ed è giusto così per le medaglie commemorative (come quella per i 900 anni dell'Ordine: quale servizio si è reso in quell'occasione se non assistere ad una bella messa a Roma?).

Diverso invece l'eventuale uso della medaglia per ricompensare gli esterni all'Ordine (non solo i non membri, ma proprio coloro che non seguono le attività dell'Ordine) che magari hanno contribuito alla riuscita dei servizi (si pensi a qualche militare/funzionario/medico... che, pur da esterni allo specifico servizio sanitario, hanno fornito un loro aiuto: in quel caso la medaglia potrebbe essere consegnata appunto per l'aiuto, ma sono casi specifici e probabilmente in quei casi presumo che l'Ordine sfrutterà il MM.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6331
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda T.G.Cravarezza » domenica 27 dicembre 2015, 22:14

Alessio Bruno Bedini ha scritto:
nicolad72 ha scritto:Come ebbi modo di dirti... questo sistema di conferimento esiste da quando esistono le medaglie del giubileo. .
Mi par improvvido il tuo ragionamento fondato solo su di un tuo - consentiti - irreali stiro pensiero. Tizio per fare volontariato al giubileo dovrebbe bruciarsi le ferie di un anno intero. .. con buona pace del riposo del coniuge e dei figli. Dai... restiamo sul pianeta terra.... questa sarebbe eccessiva anche per i seguaci del comico di s.ilario


Nicola la pensiamo in modo diverso. Pensavo avessi capito.
Non so se ci sono persone che prendono le ferie per venire a Roma a fare volontariato al giubileo .. e prendere la medaglia.
Questa cosa però in questo modo non mi piace.
Se Tizio ha una vita piena di impegni e non ha tempo di fare il volontariato vuol dire che non lo farà.
Non gliel'ha prescritto il dottore. Ci saranno altri che lo faranno al suo posto.


Ma scusa, allora la medaglia a chi la daresti? A chi fatto quanti servizi? 1, 2, 3, 4, 5...???? E chi può permettersi di fare un viaggio a Roma e permanervi 7 giorni (quindi tra viaggio di andata e ritorno contiamone 9) per x volte se ha un lavoro e una famiglia? Ripeto, un conto è il romano (e comunque anche il romano deve garantire una settimana di servizi, quindi anche lui si deve prendere le ferie dal lavoro), ma chi viene da fuori (e ci sono francesi, tedeschi...)?
Ripeto, è una medaglia commemorativa, non al valore [knight.gif] [sweatdrop.gif] E poi quale merito ha chi fa più di un turno? Solo quello di avere la possibilità lavorativa/economica/familiare di poterlo fare, quindi anche se ci basiamo solo sul numero di turni, non sarebbe molto corretto.
Quindi su cos'altro ci possiamo basare? Su come si è prestato il servizio? Cosa facciamo, una pagellina con i voti a fine del turno? A chi ha tutti 10 si conferisce la medaglia?
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6331
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda nicolad72 » domenica 27 dicembre 2015, 22:35

Per non parlare del lavoro di preparazione: corsi, aggiornamenti, preparazione della squadra, amalgama della stessa. Non sono solo 7 (da sabato a sabato) giorni di lavoro sul campo ma di diverse settimane di "addestramento"... certe generalizzazioni di chi poco conosce l'ambiente e già spara giudizi sono davvero - oltre che improvvide anche - ingenerose.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10230
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda T.G.Cravarezza » domenica 27 dicembre 2015, 22:45

Anche perché, salvo casi particolari, la stragrande maggioranza dei facenti parte delle squadre svolgerà 1 solo turno. Difficilmente ci saranno volontari che sosterranno più turni: vedo già la difficoltà di allestire una squadra di 5 persone (medico, infermiere, soccorritori) prefissata, con 60 giorni di anticipo, per un solo turno, con partenza da Torino, figuriamoci se si riesce a svolgere più turni di servizio.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6331
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 27 dicembre 2015, 22:56

Cari amici, credo di aver espresso a sufficienza il mio punto di vista e per questo motivo non replicherò ulteriormente nel merito.
Naturalmente il mio punto di vista non vuole assolutamente essere ingeneroso nei confronti di chi con animo disinteressato offre il suo lavoro.
Credo che questo punto fosse comunque già chiaro a chi con spirito non malevole ha letto ciò che ho scritto.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6459
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda T.G.Cravarezza » domenica 27 dicembre 2015, 23:01

Scusami Alessio, però dal lato pratico non mi pare di aver letto una tua precisa posizione. Cioè, nel "reale", se dovessi essere tu a stabilire i criteri di conferimento, a chi concederesti la medaglia?
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6331
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda roberto179442 » martedì 12 gennaio 2016, 3:01

Per me va bene la modalità attuale. In ultimo qualcuno è in grado di postare foto migliori della medaglia in questione?
ROBERTO179442
roberto179442
 
Messaggi: 273
Iscritto il: domenica 16 settembre 2007, 23:32

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda dott.raffaele.smom » lunedì 18 gennaio 2016, 13:15

Ecco le foto delle medaglie in migliore risoluzione:

https://www.imageshack.us/i/p87neXWcj

https://www.imageshack.us/i/paQufDSHj

Cordiali saluti.
dott.raffaele.smom
 
Messaggi: 1
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2016, 0:49

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Guardia Nobile Pontificia » lunedì 18 gennaio 2016, 18:16

Oltre alla medaglia(io non sono interessato) è previsto anche il diploma/ brevetto di conferimento? A me, interessa particolarmente vedere lo stile con cui sono stampati i diplomi per passione grafica. Grazie
Guardia Nobile Pontificia
Guardia Nobile Pontificia
 
Messaggi: 327
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2007, 22:18

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda nicolad72 » lunedì 18 gennaio 2016, 22:10

In genere i diplomi smom hanno sempre la stessa grafica... cambia solo il "contenuto"
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10230
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 19 maggio 2018, 21:13

In vendita sul noto sito: 300,00 Euro
Allegati
s-l1600 (1).jpg
s-l1600.jpg
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6459
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Elmar Lang » sabato 19 maggio 2018, 21:39

Spesso, una cosa è chiedere un certo prezzo, ed un'altra vendere a quel prezzo.

Probabilmente, si tratta di una medaglia non comune, ed il collezionismo di insegne relative all'Ordine di Malta è molto vivo, ma per quella cifra -in ambito strettamente faleristico- si trovano cose anche storicamente significative.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2959
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Tilius » lunedì 21 maggio 2018, 0:31

Alessio Bruno Bedini ha scritto:In vendita sul noto sito: 300,00 Euro

Se ci fosse scritto
"Telefonare ore pasti"
risponderei
"Magna pure tranquillo".
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12150
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Medaglia per il Soccorso ai pellegrini nell'Anno Santo 2

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 21 maggio 2018, 7:00

Il "noto sito" immagino sia eBay.

Ebbene, benché in quel luogo virtuale mi dicono si facciano interessanti ritrovamenti, vorrei rammentare che i prezzi lì proposti sono quasi sempre di fantasia, in quanto parto di personaggi che nulla sanno di faleristica (in questo caso) né tantomeno di come stimare una decorazione; cosa questa di cui sono in grado solo coloro che oltre a conoscere la materia, ne conoscono abbastanza bene l'andamento del mercato.

Strano poi, che i prezzi proposti non siano Mai bassi...

Ebay insomma, non può essere considerata "il polso del mercato", anzi.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2959
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti