Templari Cattolici d'Italia

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda Cristiano Ciani » giovedì 15 giugno 2017, 18:29

Mettiamo anche che il Giudice abbia ragione (e non è). Questa associazione quale continuità avrebbe con l'Ordine del Tempio? Chi e quando gliel'avrebbe riconosciuta? E la fons? Via non scherziamo. Io non penso minimamente che chi si riconduce alla tradizione e alla storia templare sia scomunicato. Proprio perchè nulla c'entrano con l'Ordine.
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 585
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda Bessarione » lunedì 7 agosto 2017, 21:37

In hoc signo vinces
Avatar utente
Bessarione
 
Messaggi: 131
Iscritto il: sabato 4 giugno 2016, 18:17

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda nicolad72 » lunedì 7 agosto 2017, 23:25

Conosciamo da tempo quel comunicato e abbiamo chiesto informazioni alla Curia Arcivescovile partenopea uno dei moderatori del forum ha avuto modo di conferire telefonicamente con il vicario episcopale per il laicato e questo è il sunto della comunicazione.

Cari amici,
ho avuto un lungo e cordiale colloquio telefonico con Mons. Mario Cinti che mi ha spiegato il significato del comunicato della Curia di Napoli, del resto firmato da lui come Vicario episcopale per il laicato. La "ratio" sarebbe soprattutto quella di porre un freno al fenomeno – sembra piuttosto diffuso aNapoli - del proliferare di altre associazioni neotemplari, anche di ispirazione massonica.
In sostanza - fermo restando che la sedicente "Associazione Cavalieri Templari Cattolici d'Italia" usa abusivamente i termini "cattolici" e "d'Italia", contravvenendo così ai canoni 300 e 312 del Codice di diritto canonico - essa, non in quanto “associazione” ma organizzazione (termine che forse sarebbe stato opportuno usare) è stata "accolta" (non riconosciuta) dalla Chiesa partenopea, per il servizio svolto dai propri aderenti, e posta sotto la sorveglianza di un sacerdote definito "guida [spirituale]" e non assistente.


Questi signori usano qualunque stratagemma pur di accreditarsi senza mai dirlo espressamente per quello che non sono ossia un ordine cavalleresco riconosciuto dalla Chiesa cattolica. Io sono dell'idea che far intendere qualcosa senza dirlo espressamente vada oltre la menzogna.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9665
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda Elmar Lang » martedì 8 agosto 2017, 19:28

Si tratta anzi di una dissimulazione attuata con la menzogna, pure approfittando della cristiana benevolenza della Chiesa.

E poi, perché dare consenso a quei pagliacci mantellati, solo per arginare il fenomeno dei "Templari" pure filomassonici? Non basterebbe proibirli tutti, sic et simpliciter?
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda Tilius » mercoledì 9 agosto 2017, 11:41

nicolad72 ha scritto:Questi signori usano qualunque stratagemma pur di accreditarsi senza mai dirlo espressamente per quello che non sono ossia un ordine cavalleresco riconosciuto dalla Chiesa cattolica. Io sono dell'idea che far intendere qualcosa senza dirlo espressamente vada oltre la menzogna.

Nicola, tutto giusto, tutto vero.

Solo che il non andrebbe rimosso dalla tua affermazione.

Questi Signori, nell'Arcidiocesi di Napoli, de facto sono pienamente riconosciuti dall'autorità cattolica locale. Al massimo livello (l'Arcidiocesi, appunto [sweatdrop.gif] )

Magra consolazione: fra un anno, Sepe se ne va in pensione. [thumb_yello.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11557
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda Tilius » mercoledì 9 agosto 2017, 11:44

E poi, perché dare consenso [omissis], solo per arginare il fenomeno dei "Templari" pure filomassonici? Non basterebbe proibirli tutti, sic et simpliciter?

Questo richiederebbe un impegno attivo che evidentemente nessuno vuole prendersi.
Il peccato di omissione é diventato demodé. Il quieto vivere é invece più in auge che mai.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11557
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Templari Cattolici d'Italia

Messaggioda Elmar Lang » giovedì 10 agosto 2017, 18:18

Siamo al punto che, se Cristo domani tornasse sulla Terra e prendesse nuovamente a bastonate i mercanti nel tempio, si vedrebbe stracciato dalla stampa, dagli opinion-makers, e dai web-influencers, quale colpevole di "hate speech"...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2418
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Yahoo [Bot] e 1 ospite