Ritratti di Cavalieri di Malta

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda gluten82 » giovedì 11 aprile 2013, 15:53

Buonasera,
prima di tutto vorrei ringraziare il sig. Cassinelli per questo post; davvero molto interessante. Volevo poi sapere se qualcuno ha avuto modo di trovare qualche ritratto o incisione del cavaliere Paolo Colla (de) di Parma (parente della famiglia Tagliaferri di Parma della quale un ritratto di un suo esponente è qui postato), inviato come oratore presso Papa Giulo II dalla comunità di Parma, nel giugno del 1512. Sono alla ricerca del ritratto ma non sono ancora riuscito a trovarlo (sempre se esiste!)
Ringraziandovi per l'attenzione porgo cordiali saluti.
D.C.
Ex audacia et tenacitate virtus mea
Avatar utente
gluten82
 
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 17:51
Località: Milano

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda egometta » giovedì 25 aprile 2013, 0:24

Nelle more dell'attesa, un altro po' di ritratti, ripresi da:
Immagine
volume edito a Parigi nel 1998; nell'immagine di copertina: Malta, settembre 1565, il Gran Maestro Jean de la Valette rende grazie per la levata dell'assedioImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
egometta
 
Messaggi: 169
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda dpascale » lunedì 6 maggio 2013, 13:02

Carissimi,

ho ri-scorso tutta la discussione e non mi pare di aver trovato il celebre ritratto di Jean de la Valette conservato presso il Palazzo Magsitrale della Valletta:

Immagine

Qualcuno di voi ne conosce autore e datazione?

Grazie, un caro saluto, :)


Daniele
dpascale
 
Messaggi: 1161
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda Montenotte » lunedì 6 maggio 2013, 13:56

Buongiorno,

Antoine de Favray, metà XVIII° secolo.

Cordialmente
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda dpascale » lunedì 6 maggio 2013, 15:32

La ringrazio molto.

Cordiali saluti,


Daniele
dpascale
 
Messaggi: 1161
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda Tilius » giovedì 9 maggio 2013, 10:03

Il ritratto, appunto realizzato da Antoine de Favray, pittore francese che molto ha lavorato a Costantinopoli e a Malta, in realtà é a figura intera.

Immagine
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12580
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda dpascale » venerdì 10 maggio 2013, 15:07

Grazie della precisazione! :)

D.
dpascale
 
Messaggi: 1161
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda egometta » mercoledì 15 maggio 2013, 0:10

Ancora un Pietro Bembo come priore di S. Giovanni di Gerusalemme, abbastanza più anziano di quello che apre l'argomento (post 1537, forse anche post 1539):
Immagine
Madrid, Museo Nacional del Prado. Anonimo (copia da Tiziano)
egometta
 
Messaggi: 169
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda egometta » giovedì 16 maggio 2013, 0:25

E ancora una serie di immagini di cavalieri, purtroppo non di eccelsa qualità, tratte dal volume di Giorgio Geromet, Araldica, nobiltà e costumi del Friuli e della Venezia Giulia, del Carso triestino, dell’Istria e della Dalmazia, Trieste, 2009:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
egometta
 
Messaggi: 169
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda dpascale » giovedì 16 maggio 2013, 19:17

egometta ha scritto:Immagine


Molto interessante! Però il dipinto sembrerebbe della seconda metà del Cinquecento, se non primi Seicento... Mi pare dunque più probabile che facesse parte di una "galleria degli antenati" realizzata in epoca posteriore al 1441 indicato nella didascalia...

Un caro saluto! :)


Daniele
dpascale
 
Messaggi: 1161
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda Romegas » giovedì 16 maggio 2013, 23:31

Concordo con dpascale, basta vedere gli abiti e l'acconciatura femminile.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4703
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda egometta » giovedì 16 maggio 2013, 23:51

dpascale ha scritto:il dipinto sembrerebbe della seconda metà del Cinquecento, se non primi Seicento... Mi pare dunque più probabile che facesse parte di una "galleria degli antenati" realizzata in epoca posteriore al 1441 indicato nella didascalia...

Sono d'accordo, il 1441 è certamente anacronistico e la galleria degli antenati è la stessa a cui appartengono i due doppi ritratti postati nella sezione Cavalieri stefaniani. Ma l'osservazione (insieme a molte altre, del resto) va rivolta all'autore del volume da cui sono tratte immagini e didascalie...
egometta
 
Messaggi: 169
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda dpascale » giovedì 16 maggio 2013, 23:59

egometta ha scritto: Ma l'osservazione (insieme a molte altre, del resto) va rivolta all'autore del volume da cui sono tratte immagini e didascalie...

Certamente, non c'era alcuna intenzione polemica! ;) Davo per sottinteso che criticavo la didascalia del volume; mi scuso se sono stato poco chiaro...

Cari saluti, :)


Daniele
dpascale
 
Messaggi: 1161
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda Montenotte » venerdì 17 maggio 2013, 14:04

Ritratto di cavaliere. Anonimo scuola olandese verso 1585, Kunsthistorisches Museum Wien, Gemäldegalerie.


Immagine
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 790
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Ritratti di Cavalieri di Malta

Messaggioda Tilius » martedì 21 maggio 2013, 11:30

dpascale ha scritto:
egometta ha scritto:Immagine


Molto interessante! Però il dipinto sembrerebbe della seconda metà del Cinquecento, se non primi Seicento... Mi pare dunque più probabile che facesse parte di una "galleria degli antenati" realizzata in epoca posteriore al 1441 indicato nella didascalia...

Un caro saluto! :)


Daniele


Precisamente. Senza contare che la inquietante somiglianza di lui con Enrico IV é tale da non lasciare dubbi che sia effettivamente Enrico IV di Francia e gentile signora fiorentina.
Immagine
Il doppio ritratto si inserisce perfettamente nella vastissima iconografia che ritrae il primo sovrano borbonico di Francia. Ergo quella non é una croce da cavaliere di Malta (ma un Saint-Esprit rozzamente dipinto, come d'altro canto mediocre é la qualità dell'intero dipinto).
Solo successicamente qualcuno deve avere avuto l'alzata d'ingegno di prendere l'antico ritratto e appiccicargli le iscrizioni posticce indicanti una doppia identificazione tanto insensata quanto funzionale a riempire qualche vuoto evidentemente presente nella galleria di ritratti di famiglia.
...ça va sans dire, l'osservazione (insieme a molte altre, del resto) é ovviamente rivolta all'autore del volume da cui sono tratte immagini e didascalie.
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12580
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti