Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » giovedì 19 aprile 2012, 16:39

Sto cercando notizie più dettagliate di questo gran maestro melitense del sec.XVIII ma non riesco a reperirle. Ho già consultato il Vertot, il Mula, ed altri testi reperiti a Malta, ma non trovo una biografia su di lui a differenza di altri gran maestri. Chi mi può dare ausilio?

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » venerdì 25 maggio 2012, 18:50

A proposito di questo gran maestro, avevo letto sulla guida del duomo di Siena, dove esiste un suo monumento funebre dove dovrebbe essere riposto il suo cuore (il corpo riposa nella cattedrale di Valletta a Malta), che tale monumento era del cavaliere Alessandro Zondadari. Tale guida è edita dall'Opera del Duomo, quindi ho scritto alla direzione di tale ente facendo presente i due grossi errori che erano scritti nella guida, ovvero il nome ed il titolo. Dopo un mese ho ricevuto notizie dalla direzione che avrebbero modificato il testo nella prossima edizione, e si scusavano del grossolano errore. Di questo sono contento, perchè è stata resa "giustizia" all'unico gran maestro senese nella storia melitense.

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Montenotte » venerdì 25 maggio 2012, 20:50

Buonasera Piero,

il Saint-Allais è piuttosto stringato, direi telegrafico.

Immagine

Tuttavia il Zondadari credo dovette affrontare i problemi causati dal crack di John Law e dell'operazione Mississipi dove l'Ordine e singoli cavalieri avevano investito ingenti somme.

Cordialmente
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 798
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda cassinelli » venerdì 25 maggio 2012, 20:54

Diamo un volto a questo illustre personaggio.

Immagine

Da A. Cartolari, "Cenni sopra varie famiglie illustri di Verona", Verona, 1855, pag. 152

Immagine

Da G. Moroni Romano, "Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica", Venezia, 1844, pag. 259

Immagine
Ultima modifica di cassinelli il venerdì 25 maggio 2012, 21:51, modificato 1 volta in totale.
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » venerdì 25 maggio 2012, 21:46

Grazie. Comunque il Saint-Allais sbaglia dicendo che era di origine veneziana, perchè era senese. Un quadro dove viene ritratto mentre riceve dei prigionieri a Malta si può ammirare a Roma in palazzo Barberini, quadro che fino alla fine dell'800 si trovava a Palazzo Chigi a San Quirico d'Orcia (Siena).

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda cassinelli » venerdì 25 maggio 2012, 23:58

Un'altra immagine, peraltro molto simile alla precedente.

Immagine
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda cassinelli » sabato 26 maggio 2012, 10:46

Da "Storia di Malta raccontata in compendio", di G.A.Vassallo, Malta, 1854, pagg. 691-693

Immagine

Immagine

Immagine
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Montenotte » sabato 26 maggio 2012, 12:27

piero59 ha scritto:Grazie. Comunque il Saint-Allais sbaglia dicendo che era di origine veneziana, perchè era senese. Un quadro dove viene ritratto mentre riceve dei prigionieri a Malta si può ammirare a Roma in palazzo Barberini, quadro che fino alla fine dell'800 si trovava a Palazzo Chigi a San Quirico d'Orcia (Siena).

Piero59


Sbaglia sicuramente, qui alcune notizie sull'origine del Gran Maestro.

Immagine

Immagine
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 798
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » sabato 26 maggio 2012, 12:33

Grazie Montenotte, ma da quale testo a preso quelle notizie?

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Montenotte » sabato 26 maggio 2012, 12:53

Immagine

disponibile su google

[cheers.gif]
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 798
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » sabato 26 maggio 2012, 13:02

Benissimo, e ancora grazie.

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda cassinelli » sabato 26 maggio 2012, 14:05

Il suo monumento funebre, conservato nel Duomo di Siena, in un'immagine ad alta risoluzione che permette di ammirarne i particolari.

http://img24.imageshack.us/img24/6509/antoniozondadari172326.jpg
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » sabato 26 maggio 2012, 14:12

Proprio quello di cui parlavo sopra riguardo all'errore sulla guida del duomo.

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Tilius » sabato 26 maggio 2012, 19:28

cassinelli ha scritto:Il suo monumento funebre, conservato nel Duomo di Siena, in un'immagine ad alta risoluzione che permette di ammirarne i particolari.
http://img24.imageshack.us/img24/6509/antoniozondadari172326.jpg

Un pre-assaggio in media risoluzione.
Immagine
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12745
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Gran Maestro Ordine di Malta Marc'Antonio Zondadari

Messaggioda Romegas » lunedì 28 maggio 2012, 11:46

E' bello notare che fu il vescovo di Malta, mons.Gori Mancini, anche lui senese, a provvedere alla volontà dello Zondadari di poter collocare il suo cuore nel duomo di Siena. Non dimentichiamo che questo gran maestro aveva un fratello arcivescovo di Siena e un altro, Antonio Felice senior, cardinale di SRE, quindi in quel periodo la casata era molto in vista nello scenario europeo.

Piero59
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Prossimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti