Pagina 21 di 21

Re: Croce "sacri itineris hierosolymitani"

MessaggioInviato: giovedì 30 maggio 2019, 9:48
da Colonel Warden

Re: Croce "sacri itineris hierosolymitani"

MessaggioInviato: giovedì 30 maggio 2019, 13:34
da Ilenio
Ottimo, non potevo chiedere di meglio, grazie a tutti gli intervenuti. [thumb_yello.gif]

Re: Croce "sacri itineris hierosolymitani"

MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2019, 11:28
da simonesdm
Nel 2020 si terrà il pellegrinaggio in Terrasanta organizzato dallo SMOM.
Sarebbe interessante sapere, per chi dei partecipanti fosse interessato, se attraverso la propria delegazione di riferimento sia possibile farne richiesta e ritirarla, appunto, durante il suddetto pellegrinaggio....

Cordialità
Simone

Re: Croce "sacri itineris hierosolymitani"

MessaggioInviato: mercoledì 12 giugno 2019, 11:42
da Alessio Bruno Bedini
E' ancora troppo presto per sapere qualcosa dell'argomento: le delegazioni non hanno ancora altre informazioni oltre quelle fornite pubblicamente https://www.orderofmalta.int/it/2019/05 ... mbre-2020/
Il Gran Magistero ha dato il compito di organizzare il pellegrinaggio ai singoli Gran Priorati e alle associazioni nazionali, che dovranno stilare il programma, integrandolo con l’organizzazione di 3 celebrazioni comuni a tutti i partecipanti.

Penso che ci vorrà ancora almeno 1 anno per avere il programma e quindi le prime informazioni sul pellegrinaggio stesso.
Se ne riparlerà dopo il pellegrinaggio a Lourdes del 2020 quando immagino si cominceranno a raccogliere le adesioni per il Pellegrinaggio in Terra Santa.

Ci sarà comunque tutto il tempo per pensare alla Croce Sacri Itineris Hierosolymitani, che sarà senz'altro un bel ricordo per chi parteciperà.

Re: Croce "sacri itineris hierosolymitani"

MessaggioInviato: venerdì 14 giugno 2019, 23:54
da Sagittario
Dalla mia piccolissima esperienza di Pellegrinaggi in Terra Santa (ripartirò a breve per la seconda volta), posso rassicurarvi circa la possibilità certa di ottenere la C.S.I.J. da parte di chi vi prende parte. Unica accortezza da seguire da parte degli organizzatori è quella di prendere preventivi accordi con la Custodia di T.S. (occorre pure inviare per tempo la lista dei richiedenti acchè abbiano modo di stampare i relativi diplomi e preparare le medaglie, in bronzo al primo pellegrinaggio; argento dal secondo in poi, per le guide, per i capi pellegrinaggio; oro per meriti speciali).
Sono altresì conosciuti casi in cui il diploma è stato spedito a casa, "motu proprio del Custode" oppure perchè richiesto troppo tardi.

E' previsto un donativo. Così recita il sito web della Custodia: ""L’acquisto” della medaglia consente alla Custodia di aiutare economicamente le persone povere e malate di Terra Santa, devolvendo la totalità di queste offerte ai poveri.""

Re: Croce "sacri itineris hierosolymitani"

MessaggioInviato: sabato 15 giugno 2019, 8:46
da nicolad72
Il "donativo" è previsto dall'atto istitutivo del segno!