Come blasonare...

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 28 ottobre 2004, 18:43

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Gent. Fra Eusanio che ne pensa delle riflessioni che facevo più in alto: ha senso un 'troncato di 4 pezzi'?


Certo che ha senso! :P

E ne ha così tanto che... il vecchio frate l'ha fatta sua: veda qualche post fa, dove ne ipotizzava un blasone :oops: scopiazzandolo dal suo!

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 28 ottobre 2004, 19:40

Si certo ma in quest'altro post..

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Credo comunque che la definizione di troncato sia la meno corretta. Un troncato non divide due campi diversi tra di loro? Come non avrebbe senso mettere in uno scudo 'troncato di uno' due campi uguali cosi a mio avviso non ne ha metterne 5 uguali in un troncato di 4.


.. mi riferivo all'esatto contrario :lol: :lol: :lol:


Non capisco perchè avrebbe senso un troncato di 4 con 4 partizioni identiche :wink:
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7024
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 28 ottobre 2004, 19:49

Alessio Bruno Bedini ha scritto:...(omissis)...Non capisco perchè avrebbe senso un troncato di 4 con 4 partizioni identiche :wink:


:P Ma guardi che è esattamente questo il punto! Su cui, oltretutto, siamo concordamente scettici entrambi... :wink:

Tecnicamente, è ben possibile che un campo di un unico smalto sia troncato o pluritroncato, ma...

...è estremamente improbabile trovare uno stemma :roll: vero con partizioni totalmente identiche!

Insomma, nel disegno del nostro esempio, se le quattro lineette nere delle partizioni non ci fossero state, lo stemma sarebbe stato un perfetto D'argento, a dodici (cosi) di rosso posti 3, 3, 3, 3, e noi adesso... staremmo solo a discutere sulla natura di quei cosi! :wink:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda mcs » giovedì 28 ottobre 2004, 21:26

Visto che le nebbie invece di diradarsi, s'infittiscono :? ...aggiungo le poche cose di cui sono a conoscenza riguardanti questo stemma: è della famiglia Baratteri... :| : ...è stato tratto da un armoriale conservato presso l'Archivio di Stato di Ravenna, dove è specificata come fonte la Biblioteca Alessandrina di Roma...prasso questo Istituto è conservato un manoscritto dove sono riportate le "origini delle famiglie di Genova"... quindi, dedurrei che lo stemma abbia avuto i suoi natali :roll: in Liguria... :lol:

mcs

P.S. qualcuno, dopo queste notizie,può aggiungere altro :?:
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1839
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 28 ottobre 2004, 21:35

mcs ha scritto:Visto che le nebbie invece di diradarsi, s'infittiscono :?

No, mcs, non essere pessimista: il vecchio frate tutto vede in questo stemma, tranne che nebbie... 8)

...aggiungo le poche cose di cui sono a conoscenza riguardanti questo stemma: è della famiglia Baratteri... :| : ...è stato tratto da un armoriale conservato presso l'Archivio di Stato di Ravenna, dove è specificata come fonte la Biblioteca Alessandrina di Roma...prasso questo Istituto è conservato un manoscritto dove sono riportate le "origini delle famiglie di Genova"... quindi, dedurrei che lo stemma abbia avuto i suoi natali :roll: in Liguria... :lol:

...indubbiamente!

mcs
P.S. qualcuno, dopo queste notizie,può aggiungere altro :?:


Ci vorrebbe qualche esperto in dialetto ligure, che ci dica se quei cosi possano essere, o :oops: meno, dei baratteri...

...oltre a spiegarci cos'è un barattero! :evil:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda MMT » venerdì 29 ottobre 2004, 0:41

e se il campo fosse davvero d'argento e le divisioni-partizioni fossero invece delle "linee" ovvero degli elementi diversi da fascie o altre pezze!?


Michele.
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 29 ottobre 2004, 17:09

Michele Tuccimei di Sezze ha scritto:e se il campo fosse davvero d'argento

Il campo è d'argento, bone discipule... :shock:

e le divisioni-partizioni fossero invece delle "linee" ovvero degli elementi diversi da fascie o altre pezze!?

Michele.


...e di che genere di "elementi" si tratterebbe mai, secondo te?!?! :shock: :(

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mario.05 e 6 ospiti