Che bei disegni!

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 11 giugno 2004, 20:00

:( ...ma possibile che nemmeno ti vada di leggere in inglese? :roll:

E di cercare (lì dove hai detto) quel che non va?

Bene :oops: vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda MMT » sabato 12 giugno 2004, 0:20

Vuoi capire che non l'ho capito di quale stemma stai parlando!!! :shock: :shock: :shock:


Michele.
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 14 giugno 2004, 16:08

Allen, of Essex: il 2° in alto a destra...

Bene :roll: vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda MMT » lunedì 14 giugno 2004, 16:31

perchè dice corce patente e non potenziata!?


Michele.
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 14 giugno 2004, 16:40

Gaudeamus :P igitur!!!

Mi è pure tornato il vecchio, caro avatar, tanta è la gioia...

...ci voleva tanto? :roll:

Bene :twisted: vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 14 giugno 2004, 17:37

Trascriviamo insieme il testo inglese, bone discipule:

Allen of Essex; He beareth Sable, a Cross Potent Or. It may also be blazoned, a Cross Crowche, from the Resemblance each Extremity bears to the Head of a Crowch (or Crutch) which Chaucer calls a Potent.

E ora leggiamolo:

"Allen, dell'Essex: alza Di nero, alla croce potenziata d'oro. Può anche essere blasonata croce ricrociata, data la somiglianza di ogni estremità con la testa di una croce, che Chaucer chiama potenza".

Ed è qui che inizia la confusione: potenziata non è affatto sinonimo di ricrociata! Il primo aggettivo indica che i bracci della croce terminano a forma di T (come quella del disegno dell'arma Allen); il secondo, che terminano a forma di croce latina...

...il quale ultimo, con buona pace di Chaucer, non ha nulla a che vedere con la potenza, altro termine sinonimo del primo aggettivo!

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda MMT » lunedì 14 giugno 2004, 17:42

Bene, ora non ti sembra di dover adempire ad una certa promessa fattà più su, caro il mio fratacchione!? :twisted:


Michele.
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 14 giugno 2004, 18:18

Come se oggi io non avessi ancora aperto bocca, vero...!? :twisted:

Bene :roll: vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 14 giugno 2004, 18:59

Confidando che, gira e rigira, prima o poi 8) ti ritorni la favella e :x ti si sciolga l'eloquio, vado a mantenere la parola data:
fra' Eusanio da Ocre ha scritto:...(omissis)...Ho posto in evidenza il termine "rotto", giacché mi riservo di dargli l'esatto corrispettivo nella nostra terminologia.
Bene :D vale


La nostra terminologia blasonica usa, per lo scaglione, i seguenti aggettivi:
- brisato o spezzato, "quando è rotto e diviso al vertice" (Crollalanza, Enciclopedia araldico-cavalleresca, ad vocem "scaglione"), cioè insomma quando ha il vertice fesso e non acuminato;
- mancante, quando lo è in uno dei bracci, che va blasonato;
- rotto, quando lo è in più punti ed in maniera scomposta e imblasonabile.

E basta. Ciò riflette la limitatezza di modificazioni che la nostra araldica applica a tale pezza, e difatti in Italia uno scaglione come quello proposto dal tuo libro... non l'ho visto mai! :shock:

Di sicuro, esso è spezzato, ma ha anche la punta rialzata... e meglio di "Uno scaglione spezzato e con la punta rialzata" non mi riesce di blasonarlo.

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti