Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Messaggioda San Marco » venerdì 1 giugno 2007, 19:57

Credo che nella formazione di un determinato cognome non ci sia una certezza matematica, ma concorrano vari fattori. quindi possono sorgere varie ipotesi che naturalmente sono tutte da verificare. Ciò è scritto anche nel " Dizionario Ragionato dei Cognomi Italiano " edito dalla BUR, il cui autore è Michele Frangipane. Nel caso specifico di Russo o Rossi, se l' etimologia è univoca: dal latino russus, russa, russum esso può derivare ( ipoteticamente ) nella formazione da: come " persona dai capelli rossi " o "uomo dalla barba rossa " o per estensione " persona dalla carnagione o pelle rossiccia " o " uomo rubicondo o rubizzo ".
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Messaggioda San Marco » giovedì 18 ottobre 2007, 10:14

Scusate se ripropongo tale argomento, ma ora ho trovato per caso cercando altri argomenti, notizie sulla famigla Rubeis (de).
Così è scritto:
< Gli storici concordano nel ritenere questa Casata antichissima e certo risalente all'epoca di Carlo Magno. E' tradizione che il nucleo primitivo si trovasse in Parma e che con la venuta dei Normanni si trapiantasse nel Napoletano. Fino dal 1700 un ramo dei de' Rubeis si stabilì a Sora (Frosinone).
La Casata fu ricevuta nell'Ordine di Malta nel 1402. Godette dei titoli di Duca di Ierola, Serre e Terranova, di Marchese e di Conte, questi ultimi fino dal 1147 con la Contea di Corniglio. Possedette inoltre i feudi di Fossasecca, Melatino, Rocca, Fossa, FRancavilla, Sammartino. Tutti questi feudi enumerati e situati in Abruzzo erano feudi signorili e quindi di carattere baronale. Godette inoltre nobiltà in Sulmona e Teramo >.


Immagine

Arma: Di rosso alla fascia centrata d'oro.

Fonte: Guelfi Camajani
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Messaggioda marcoluca » giovedì 18 ottobre 2007, 17:20

Però qui la fascia non è centrata :? ...
Nessuno dice la verità su di sé, perciò ciò che conta davvero è quello che le persone mostrano con le proprie azioni. (Sherry Argov)
marcoluca
 
Messaggi: 530
Iscritto il: venerdì 30 luglio 2004, 11:07
Località: Vasto

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » giovedì 18 ottobre 2007, 17:26

...anzi, è tutto lo stemma ad essere un pochino :cry: stortignaccolo...

Bene :D Vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda San Marco » giovedì 18 ottobre 2007, 18:21

A parte la posizione dello stemma " leggermente inclinato ", il centrato l'ho ricopiato pari pari anche se giustamente il termine non corrisponde alla rappresentazione grafica dato che la fascia avrebbe dovuto essere convessa verso l'alto, come da esempio.


Immagine
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda San Marco » venerdì 11 aprile 2008, 21:40

Riprendo l'argomento avendo appena acquistato un interessante volume intitolato " Un Feudatario sotto l' Insegna del Leone Rampante " che tratta della figura di Petrus Maria Rubeus, dai più noto come Pier Maria Rossi, protagonista della storia in Lombardia e nel parmense durante il XV secolo.
Con lui il " Casato dei Rubei " o Rossi pervenne all'apice della sua potenza.
Lo stemma non sembra che sia quello precedentemente inserito, ma come il titolo del saggio dice esso è un leone rampante.
Infatti in una delle formelle della camera aurea picta nel castello di Torrechiara l' Arma è:
D'azzurro al leone d'oro.
Nel commento riportato così è scritto: " L'atteggiamento è aggressivo, il ghigno è crudele, la coda si erge superba con frange che paiono fiamme e le zampe hanno adunchi rostri. Il leone era dorato e spiccava su di un fondo azzurro ".
E' presente anche una genealogia dei Rubei considerante solo il succedersi dei protagonisti, che rappresentano la linea diretta del casato, raffigurati nella sala delle gesta rossiane nel Castello di San Secondo.
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Re:

Messaggioda Sarlo » sabato 12 aprile 2008, 0:37

L.de Bellis ha scritto:Carissimi,

chiedo scusa, qualcuno può postare l'immagine dell'Arma dei de Rossi , Marchesi di Monferrato.
Grazie e scusate dell'intrusione.

Lorenzo Longo de Bellis


Hmmm..ma intendi l'arma dei Rossi, marchesi in Monferrato?

Le dinastie marchionali di Monferrato, a quanto ne so io, sono state quelle degli Aleramici di Monferrato (D'argento al capo di rosso), la qui eredità fu raccolta nel 1306 da un ramo dei Paleologo, imperatori d'oriente, cui fecero seguito, non senza lotte sanguinose, i Gonzaga e i Gonzaga-Nevers. Dall'inizio del secolo XVIII, il Monferrato passò nei dominii dei Savoia.

:D
.SARLO di DRUA.

Immagine
Avatar utente
Sarlo
 
Messaggi: 95
Iscritto il: venerdì 3 novembre 2006, 22:04

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda San Marco » sabato 12 aprile 2008, 9:38

Il collegamento dei Rubei con la domanda iniziale

" sto cercando notizie e relativo stemma della famiglia ROSSI RUBENS
la ricerca si enstende sulla città di Milano e zone lacustri lombarde "
.

è data dal fatto che Bernardo figlio di Orlando IV ricopre prestigiosi incarichi presso Giangaleazzo Visconti tanto da divenire suo esecutore testamentario.

Immagine
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda Fritz » sabato 12 aprile 2008, 10:52

"non tratto" il MIlanese :), ma vorrei aggiungere che:

- come dice Sarlo, nessun Rossi fu mai marchese di Monferrato;

- ci furono alcune famiglie Rossi De Rossi De Rubeis Rubeis (forse Rubens) che ebbero feudi in Monferrato e in Piemonte in genere; alcune di queste famiglie hanno un arma uguale a quella dei celebri Rossi di Parma (quello del castello di Torrechiara, per intenderci), d'azzurro al leone d'argento;

- a mio parere il Rossi di cui si parla fa parte della casata dei Rossi di Parma, entrato al servizio dei Visconti
Fritz
 

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda San Marco » sabato 12 aprile 2008, 13:55

Giustamente come detto dal gentile Fritz il mio ultimo intervento è riferito ai Rubei che possedettero un vasto territorio sia a Parma che a Borgo San Donnino in cui le loro rocche e fortezze erano disseminate nei punti più strategici.
Imparentati due volte con il papa Innocenzo IV furono anche Patrizi Veneti e gli Scaligeri,i Visconti, i Corregesi con i Gonzaga ne sposarono sorelle e figlie.
Nello Stemmario Veneziano Orsini De Marzo se ne trova l' Arma dove il campo è d' argento ed il leone di rosso.

Immagine
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda Fritz » domenica 13 aprile 2008, 11:27

se ricordo bene, nel castello di Torrechiara è rappresentata l'arma con il leone d'argento in campo azzurro...
Fritz
 

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda San Marco » domenica 13 aprile 2008, 22:38

Gentile Fritz non avendo visitato il Castello di Torrechiara e quindi non avendo visto la Aurea camera picta dove è presente la formella posta ricavata dal documentatissimo volume " Un Feudatario sotto l'insegna del Leone Rampante " ho riportato quanto descritto a pag 7: <....Il leone era dorato e spiccava su di un fondo azzurro>.
A pag 20: <...sull'arco della porta principale d'ingresso spiccava, scolpito in rilievo, lo stemma della casata Rubei consistente in un leone rampamte, che nei dipinti venne indicato inizialmente bianco con le unghie rosse, assumendo in seguito un colore dorato su fondo azzurro >.
Ecco che come
Arma (Antica): D'azzurro al leone d'argento, armato di rosso.
Arma (Moderna): D'azzurro al leone d'oro.


Immagine
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda antoninor65 » domenica 2 agosto 2015, 16:03

a chi vorrebbe notizie sui Malanotte de Caldesio questo è il giusto nome, sono in possesso del testamento su pergamena del 1672
antoninor65
 
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 28 luglio 2015, 8:50

Re: Stemma Famiglia ROSSI RUBENS

Messaggioda Cawdor » giovedì 9 maggio 2019, 15:59

Rubeis (de)
Allegati
rr.JPG
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 868
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti