Pagina 4 di 4

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 16:27
da dpascale
Reginella ha scritto:Albero genealogico di Prospero Lambertini, papa Gregorio XIV dal 1740.


Non era Benedetto XIV? :)

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 17:07
da Zaccheo
Reginella ha scritto:Mentre cercavo altro, ho trovato:
Albero genealogico di Prospero Lambertini, papa Gregorio XIV dal 1740. I Tozzoni si imparentarono con i Lambertini grazie al matrimonio, avvenuto nel 1738, tra il conte Giuseppe e la contessa Carlotta Beroaldi, nipote di papa Gregorio XIV.

Grazie :P per il gentile contributo, cara Maria Cristina!
A proposito di questo vecchio dibattito debbo entusiasticamente dire che, unitamente al fattivo impegno collaborativo di un caro consocio IAGI, in circa un anno di tempo siamo riusciti a portare avanti un serio studio storico-genealogico sulla famiglia Lambertini che diede i natali a Prospero, futuro Successore di Pietro con il nome di papa Benedetto XIV.

Tutto ciò :wink: grazie a questa discussione....

Ciao!

Ferrante

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 21:50
da Reginella
Che bellezza, mi piace sempre tantissimo quando la curiosità e la perseveranza nell'inseguire una traccia vengono premiate dalla soddisfazione di un bel lavoro! bravo Zaccheo :D
Per la dicitura messa per l'albero genealogico non ho colpe, carissimo dpascale: ho copiato e incollato quanto scritto sulla pagina web relativa all'albero genealogico in questione.
Sempre sullo stesso sito ( http://www.ibc.regione.emilia-romagna.it ) ho trovato anche l'albero genealogico della famiglia Tozzoni
Immagine

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 22:46
da dpascale
Reginella ha scritto:Per la dicitura messa per l'albero genealogico non ho colpe, carissimo dpascale: ho copiato e incollato quanto scritto sulla pagina web relativa all'albero genealogico in questione.


Cara Reginella, naturalmente scherzavo :wink:

Daniele

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 23:07
da Reginella
:wink: Io no, carissimo Daniele! combino già tanti pasticci per conto mio che non ci tengo proprio a someggiare anche quelli altrui :lol: :lol: chissà se si accorgeranno di avere questo errore nelle didascalie...che si fa, si avvertono???

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 23:32
da dpascale
Ho visto che hanno anche un ritratto dello stesso Benedetto XIV (la faccia è riconoscibilissima, vestito da papa, con lo stemma Lambertini sulla stola!), e la didascalia dice: "Ritratto di vescovo" :roll:


Daniele

MessaggioInviato: mercoledì 2 gennaio 2008, 23:45
da Zaccheo
Maria Cristina, Daniele, di quale :roll: sito web state parlando?

Ferrante

P.S.: Per le notizie su internet, Reginella :wink: ha un fiuto da segugio. Fu proprio da lei che giunse l'indicazione che portò a scoprire 8) l'anello di congiunzione ereditario-testamentale tra i Lambertini ed i Righi.

MessaggioInviato: giovedì 3 gennaio 2008, 0:01
da dpascale

MessaggioInviato: giovedì 3 gennaio 2008, 1:31
da Reginella
Occorre digitare nei campi di ricerca la parola giusta: tipo di documento disegno, soggetto albero genealogico, tutto il resto in bianco...in quanto al fiuto da segugio ringrazio infinitamente Zaccheo, sempre gentile :D ma sarebbe una buona cosa che fosse accompagnato dall'ordine meticoloso di una formichina.....ho trovato Lambertini cercando disperatamente quattro disegni che ho memorizzato tempo fa senza i riferimenti :4: , e desso non li trovo piùùùùùùùùùùùùùùùùùù e son disperata :3:

Re: Arma del card. Righi Lambertini

MessaggioInviato: lunedì 11 novembre 2013, 2:50
da terpandro
Compaiono molte inesattezze in specialmodo quelle riguardanti in link sul comune di poggio Renatico .
Giovanni Lambertini non lascio affatto in eredità il titolo e nemmeno il cognome al Righi!! Il Righi ebbe il benestare a mettere il cognome Lambertini perché il genero del Marchese Lambertini,Filippo Garagnani marito di Anna Lambertini,non accettò l'aggiunta del cognome alla sua casata godente di nobiltà propria.
I Lambertini erano famiglia senatoriale bolognese e prima della caduta dello stesso organo municipale (1797) era usanza lasciare titoli e cognome nella famiglia che si sposava qualora non ci fosse discendenza maschile. Anna nata nel 1794 sposò Filippo Garagnani coetaneo ed ebbe 5 figli. Due i maschi:,Raffaele 1822 (Raffaello) e Michele. Raffaele Garagnani avvocato e professore divenne noto scrittore e nei suoi testi (archiginnasio di Bologna) spesso parla della famiglia materna. I titoli dei Lambertini andarono a lui per lascito e continuità senatoriale,fu solo il cognome che non si unisse perché Filippo voleva preservare il suo nobile nome d'antica nobiltà feudale. Raffaele si sposò con Rita Fanti,ultima di stirpe Patrizia. Ebbero: Catone (sposo di Aniceta Mari),Timoleone (sposo di Sofia Ragazzi) Teobaldo 1861 (sposo di Cecilia Podestà,di 20 anni più giovane) ed Antinore,celibe.
Tutti i Garagnani ebbero discendenza che poi si estinse in figlie femmine e per questo Francesco,figlio di Teobaldo,ultimo discendente e anch'esso con tutte figlie femmine, lasciò il suo cognome al nipote Luciano Silighini che aggiunse Garagnani con riconoscimento del Ministero di Grazia e Giustizia nel 1996,11 anni dopo la morte di Francesco e nel decreto si cita testualmente :" la storicità della famiglia Garagnani che porta con se mille anni di storia italiana e anche la discendenza diretta della famiglia di SS .Papa Benedetto XIV,il Card.Prospero Lambertini".