Immagine di uno stemma...

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Immagine di uno stemma...

Messaggioda mct » sabato 29 novembre 2003, 20:19

Cari colleghi,
Sto cercando lo stemma della famiglia Finlandese-Polacca (anche un po Russa!)
dei Baroni Von Simolin Wettberg.
Ho un’immagine che raffigura lo stemma della famiglia suddetta, ma data la cattiva qualità non riesco a blasonarlo… :cry: :cry:
Qualcuno mi aiuti… :oops:
Grazie :wink: :wink:
Massimiliano

Immagine
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Messaggioda mct » domenica 30 novembre 2003, 18:20

Dopo lunghe analisi informatiche, ho dedotto che nel 2° e 3° quarto si intravede:
D'oro (o d'argento) al destrochiero (armato?) impugnante una mazza (?)
Che dite?
??
:wink: Grazie
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Messaggioda MMT » domenica 30 novembre 2003, 22:12

... o anche un cardo!?

Michele Tuccimei di Sezze
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda Baronevalmont » domenica 30 novembre 2003, 23:05

Possibile che nel I e nel IV quarto ci sia l'immagine di una figura vestita di scuro (un frate?) che brandisce un qualcosa di nodoso (un bastone? Un corno di cervo?)?
Nec me gestorum paenitet.
Baronevalmont
 
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 14 gennaio 2003, 0:15
Località: Roma

Messaggioda mct » lunedì 1 dicembre 2003, 12:26

Baronevalmont ha scritto:Possibile che nel I e nel IV quarto ci sia l'immagine di una figura vestita di scuro (un frate?) che brandisce un qualcosa di nodoso (un bastone? Un corno di cervo?)?


Perchè no?
Forse si!!! :lol: :lol:
Altre interpretazioni? o Sicurezze?
Grazie
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Messaggioda marco foppoli » lunedì 1 dicembre 2003, 20:02

L'originale è davvero pessimo, tuttavia sembrerebbe di intravedere nel 1° e 4° di… alla testa d'aquila strappata (che sarebbe in relazione con il primo cimiero dove compare un'aquila) nel 2° e nel 3° effettivamente un avambraccio con un fiore (?) nella mano com'é il secondo cimiero.
Al momento non si riesce davvero a dire di più.

Un saluto, M. Foppoli
Avatar utente
marco foppoli
 
Messaggi: 165
Iscritto il: venerdì 21 novembre 2003, 13:12

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 1 dicembre 2003, 22:06

Egregi colleghi,
penso di condividere l'ultima ipotesi formulata, adeguandola (nei limiti del possibile, ed in attesa di ulteriori riscontri da fonti meno oscure) in un:

Inquartato: nel 1° e 4° di (oro), alla testa e collo (recisa) d'aquila di nero, (coronata) (del campo?); nel 2° e 3° di (rosso), al (destrocherio manicato di [...]), movente da una nube uscente dal cantone sinistro del capo, ed impugnante (uno? tre?) (fiori) (...).
Cimieri: a destra, un'aquila di nero, nascente e coronata di (oro); a sinistra, il (destrocherio) dello scudo.

L'ipotesi si fonda non tanto sul predetto seminvisibile disegno, né su mie inesistenti doti divinatorie, ma su un disegno dell'arma von Simolin Wettberg visibile su Internet al seguente sito:

http://159.148.58.74/lielbildes/sejums_ ... 1069Am.htm

e pertinente (se ho capito l'indecifrabile lingua che l'accompagnava) ad una serie di manoscritti araldici di area baltica, databili agli ultimi decenni del XVII secolo.

Altre notizie sulla famiglia sono reperibili ai siti:

http://www.wawrzak.org/barons.htm

http://www.akromer.republika.pl/herbarz_balt.html

ma anche qui bisogna saper leggere lingue per me incomprensibili... :oops:

Bene :D valete
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda mct » martedì 2 dicembre 2003, 11:39

Non ho parole!!
Grazie mille!
Non sapete da quanto tempo stavo cercando di decifrare l'arma di questa famiglia!!
Siete stati fantastici
Grazie mille!
Caffe pagato a tutti. :lol: :lol:
Massimiliano
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » martedì 2 dicembre 2003, 20:16

Caro Massimiliano,
8) grazie a lei, per l'interessante quesito :P !

E l'interesse è diventato curiosità pura quando, nei miei archivi, ho trovato che l'unica fonte che menziona i von Simolin Wettburg era l'articolo da lei scritto su Nobiltà, vol. 45, novembre 2001, pag. 577... ovviamente, :wink: privo di stemmi... :lol: :lol: :lol:

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda mct » lunedì 9 maggio 2005, 16:14

eccomi di nuovo su questo Post---
tempo fa, grazie al "MAGISTER" fra Eusanio, sono riuscito a blasonare lo stemma della Famiglia Simolin Wettberg...

oggi a parecchio tempo di distanza, dopo aver trovato stemma, e genalogia, torno alla carica per nuove consulenze...

ebbene l'arma si blasona:
Inquartato: nel 1° e 4° d'oro, alla testa e collo (recisa) d'aquila di nero, coronata d'oro (Rothkirch); nel 2° e 3° d'argento, al sinistrochiero manicato di rosso, issant d'une nuée d'azur, mouvant du flanc, la main de carnation tenant une tulipe d'or, tigée et feuillée de deux pièces de sinople (Simolin).

ebbene attraverso al ricerca genealogica ho scoperto che "Matthias Simolin sposò Catharina Rotkirch" circa 1700 e da qui lo stemma...
adesso vi chiedo:
Avete notizie sulla Famiglia "Rothkirch"??
Sapete mica tradurre il Finlandese :D
http://www.riddarhuset.fi/fin/suku_tiet ... kunro=A012
grazie
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 9 maggio 2005, 20:00

un frate ignorante ha scritto:...(omissis)...tigée [/i](mi riservo indagini più approfondite...)


...voleva soltanto dire gambuto... :mrgreen: bastava pensarci!

Bene :D vale
Ultima modifica di fra' Eusanio da Ocre il martedì 10 maggio 2005, 17:45, modificato 1 volta in totale.
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda mct » lunedì 9 maggio 2005, 20:37

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:
mct ha scritto:...(omissis)...Inquartato: nel 1° e 4° d'oro, alla testa e collo (recisa) d'aquila di nero, coronata d'oro (Rothkirch); nel 2° e 3° d'argento, al sinistrochiero manicato di rosso, issant d'une nuée d'azur, mouvant du flanc, la main de carnation tenant une tulipe d'or, tigée et feuillée de deux pièces de sinople (Simolin)...(omissis)...


:oops: Grazie dei complimenti, in cambio dei quali ti italianizzo il seguito del blasone in un "...movente da una nuvola d'azzurro, uscente dal fianco dello scudo, tenente nella mano di carnagione un tulipano d'oro, tigée (mi riservo indagini più approfondite...) e fogliato di due pezzi di verde".

Bene :D vale


oooopppsss :?
non avevo notato che una parte della blasonatura era rimasta in francese!!
scusatemi!

Sui Rothkirch... utto tace?
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » martedì 10 maggio 2005, 17:43

Sì, sui Rothkirch tutto :oops: tace...

...sono troppo :mrgreen: banale se ipotizzo che il loro stemma potrebbe ben essere una chiesa di rosso?

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » martedì 10 maggio 2005, 17:47

Mi sa che se la riscrivo tutta, è :roll: meglio...
fra' Eusanio da Ocre ha scritto:...(omissis)...Inquartato: nel 1° e 4° d'oro, alla testa e collo (recisa) d'aquila di nero, coronata d'oro (Rothkirch); nel 2° e 3° d'argento, al sinistrochiero manicato di rosso, movente da una nuvola d'azzurro, uscente dal fianco dello scudo, tenente nella mano di carnagione un tulipano d'oro, gambuto e fogliato di due pezzi di verde.

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda mct » martedì 10 maggio 2005, 19:00

lo stemma originale è:

d'oro, a tre (3) teste e collo d'aquila di nero, coronate d'oro (o meglio del campo) (Rothkirch);

grazie cmq
:D :D
"Bóg nam radzi"
Avatar utente
mct
 
Messaggi: 595
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2003, 13:28
Località: Roma

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti