Disposti a triangolo

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Disposti a triangolo

Messaggioda Nunkij » venerdì 26 febbraio 2021, 19:29

Salve a tutti
ho trovato a volte l'espressione "disposti a triangolo" e mi domando se fosse semplicemente in sinonimo di 1,2 o di 1,2,3 insomma dei classici modi di ordinare più figure oppure se potesse essere utilizzata anche in modi più specifici.
La vostra esperienza cosa suggerisce?
Grazie a chi mi risponderà.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 342
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Disposti a triangolo

Messaggioda mcs » domenica 28 febbraio 2021, 22:49

Gent.mo Nunkij,

ipotizzo che l'espressione disposti a triangolo si riferisca ad alcune figure descritte con ulteriori parole in un determinato blasone...
Ebbene, più che pensare ad un sinonimo di disposte 1,2 ecc. direi che occorrerebbe analizzare il restante testo del blasone che contiene la suddetta espressione.
Ad es. si potrebbe trattare di 3 chiodi disposti a triangolo oppure di 10 bisanti disposti a triangolo o altro ancora.

Se vuole, provi a postare i blasoni che lei ha trovato con tale espressione e li analizziamo concretamente.
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1873
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Disposti a triangolo

Messaggioda Nunkij » mercoledì 3 marzo 2021, 16:44

Sono un po' impegnato in questi giorni ma quanto prima proverò a disegnare qualcosa per rendere il mio post più preciso. Nel frattempo la ringrazio.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 342
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Disposti a triangolo

Messaggioda Nunkij » venerdì 5 marzo 2021, 19:10

Finalmente riesco a postare dei disegni.

Per le figure con un orientamento definito come le spade io blasonerei: A1 come 2,1 mentre A2 come ordinati a triangolo, per estensione A3 dovrebbe essere ordinati a rombo (non so se esiste ma ho provato a immaginare le varie opzioni).
In questo caso la differenza si baserebbe soltanto sulla disposizione della singola figura. Un po' nello stesso modo in cui si distingue un 2,1 da "ordinati in pergola".
Non so se il ragionamento è corretto ma a me fila.

Per le figure senza un orientamento definito* invece le due opzioni mi sembrano uguali. B1 e B2 sono in qualche modo disposti a triangolo (rovesciato) ma io li blasonerei con la notazione numerica quindi 2,1 e 3, 2, 1 rispettivamente (lasciamo stare che questi sono gli ordinamenti standard e andrebbero omessi, per ora specifichiamo tutti in modo che si capisca bene la procedura).

Lei cosa ne pensa?

*nota a margine: so che la rosa dovrebbe avere un petalo verso il capo ma nella pratica non ho mai visto una rosa ruotata qualunque sia la disposizione e l'ordinamento della figura. Per esempio se si caricano tre rose su una banda non vengono inclinate di 45 gradi come dovrebbe essere o almeno io nella pratica non l'ho mai visto.
La distinzione tra figure con un ordinamento definito e rigure senza un ordinamento definito è la sola che mi sia venuta per spiegare bene le sottili differenza tra disposizione e ordinamento dei carichi. Se qualcuno avesse una definizione più precisa e me la offrisse, gliene sarei grato perché in nessuno dei testi che ho questo aspetto viene affrontato in modo esauriente.
Anche le continue ambiguità tra i termini "disposti" e "ordinati" non aiutano!

[edit] non a caso il titolo può essere fuorviante in quanto io ho trovato l'espressione "disposti a triangolo" ma nella pratica blasonerei "ordinati a triangolo".
Allegati
ordinamento a triangolo.jpg
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 342
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti