stemma ? da Parenzo

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

stemma ? da Parenzo

Messaggioda Giorgio Aldrighetti » sabato 23 gennaio 2021, 17:20

Un mio amico di Rovigno (Croazia) mi invia l'immagine che allego, scrivendomi che é uno stemma trovata a Parenzo. Chiedo, di conseguenza, cortesemente notizie se qualcuno riesce a capiree se è proprio uno stemma e, in caso affermativo, a chi apparteneva. Sin d'ora, grazie....
Allegati
stemma prov. da Parenzo.jpg
Giorgio
Avatar utente
Giorgio Aldrighetti
 
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 14:04
Località: Chioggia

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda bardo » sabato 23 gennaio 2021, 17:36

Buonasera,
più che uno stemma vero e proprio, direi che si tratta di un elmo coronato con un bel cimiero costituito da piume di pavone.

Un cordiale saluto,
Luca
Tempus loquendi, tempus tacendi.
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1477
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Giorgio Aldrighetti » sabato 23 gennaio 2021, 17:43

Grazie...
Giorgio
Avatar utente
Giorgio Aldrighetti
 
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 14:04
Località: Chioggia

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Tilius » sabato 23 gennaio 2021, 20:51

bardo ha scritto:Buonasera,
più che uno stemma vero e proprio, direi che si tratta di un elmo coronato con un bel cimiero costituito da piume di pavone.

Un cordiale saluto,
Luca


Esattamente: è il frammento superiore - col solo cimiero - di una lastra di cui lo stemma vero e proprio (parte inferiore) è andato evidentemente perduto.
E infatti si vede distintamente nella foto che la cornice inferiore, così come buona parte di quella a sinistra (sinistra sinistra, non araldica :D ) sono posticce, ricostruite nella malta della parete su cui il frammento è stato murato.

Il cimiero delle piume di pavone non é comune (venne usato, ad esempio, per cimare lo stemma della Casa d'Austria, soprattutto in alta epoca, prima che gli Asburgo salissero stabilmente sul trono imperiale), ma non è neanche così raro da consentire una identificazione univoca in assenza di altri elementi.

PS: per la tipologia dell'elmo, daterei lo stemma lapideo alla fine del XIV secolo, oppure al XV (tardo '300 oppure '400).

Immagine
Allegati
crop.jpg
crop.jpg (56.61 KiB) Osservato 272 volte
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12869
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Giorgio Aldrighetti » sabato 23 gennaio 2021, 22:13

Grazie di cuore...
Giorgio
Avatar utente
Giorgio Aldrighetti
 
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 14:04
Località: Chioggia

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Tilius » sabato 23 gennaio 2021, 23:19

Aggiungo qualche altro esempio.

Certamente, la tentazione di considerarlo (un frammento di) uno stemma arciducale austriaco é molto forte... anche in considerazione del rapporto privilegiato dell'araldica asburgica col pavone (si veda sotto il pavone araldico di Massimiliano I, e la tardo cinquecentesca "ruota di pavone" araldica asburgica).

Anche il solo cimiero con le piume di pavone è attestato singolarmente (si veda adesempio lo Pfennig di Rodolfo IV qui sotto), cioè privo del sottostante stemma, ma sulla monet(in)a l'uso del solo elemento esteriore con valenza significativa (esso è una parte che vuole comunque rappresentare il tutto dello stemma) è giustificato da una mera esigenza di spazio.

Nel nostro caso, essendo evidente la linea di frattura fra la parte superiore e quella inferiore (mancante) si può essere certi (al 99,99%) che lo stemma vero e proprio c'era.
Allegati
_Wappenpfau-Mennel-Cod.-3075-fol.-12.-13v.jpg
12e90bd42e727097f07c917a9a6da384.jpg
Wernigeroder_Wappenbuch_087.jpg
LANZ-Österreich-Pfennig-oJ-Rudolf-IV-Mittelalter-Helm.jpg
LANZ-Österreich-Pfennig-oJ-Rudolf-IV-Mittelalter-Helm.jpg (40.84 KiB) Osservato 260 volte
EsAuX1KXUAIWmYI.jpg
Eb2I22WXsAAuw1o.jpg
640px-Österreich-Scheibler1ps.jpg
7fa6f8785d.jpg
14475.jpg
Ingeram_Codex_078.jpg
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12869
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Tilius » sabato 23 gennaio 2021, 23:47

Come accennavo, cimieri di pavone esistono, in forme più o meno analoghe, anche per altre famiglie, ergo di certezze assolute non possiamo averne. [confused.gif]
Allegati
01094v00.jpg
Töwden_Wappen_Westfalen.jpg
Weltze_Wappen_Westfalen.jpg
wappenv.zychlinskitn48.jpg
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12869
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Giorgio Aldrighetti » domenica 24 gennaio 2021, 8:35

Grazie di cuore per le preziose indicazioni.
Giorgio
Avatar utente
Giorgio Aldrighetti
 
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 14:04
Località: Chioggia

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda egometta » domenica 24 gennaio 2021, 15:21

Il cimiero della cauda pavonis è diffuso anche nell'araldica polacca, anche se a priori con Parenzo c'azzecca meno, ma non si sa mai...
egometta
 
Messaggi: 214
Iscritto il: martedì 25 dicembre 2012, 1:39

Re: stemma ? da Parenzo

Messaggioda Giorgio Aldrighetti » domenica 24 gennaio 2021, 16:12

Ancora un grazie...
Giorgio
Avatar utente
Giorgio Aldrighetti
 
Messaggi: 501
Iscritto il: domenica 2 aprile 2006, 14:04
Località: Chioggia


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti