Pagina 1 di 1

cerf élancé

MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 4:23
da Cawdor
"élancé" si traduce in che modo? corrente? passante? saliente? cervo nobile?

Arma del 1710:
tagliato, nel 1° rosso a un cervo snello d'oro; al 2° inquadrato d'oro e azzurro.

coupé au 1° de gueules à un cerf élancé d'or; au 2° écartelé d'or et d'azur.

Arma del 1734:
Azzurro a un cervo snello, accompagnato nel cantone sinistro del capo di una stella d'oro;
con la campagna di verde sormontato da una montagna con tre monti d'oro.

D'azur à un cerf élancé d'or, accompagné au canton senestre du chef d'une étoile d'or; à la champagne de sinople surmontée d'un mont à trois coupeau d'or.
questo graficamente come potrebbe essere?

nel '700 svizzero chi erono/facevano le famiglie che crearono un proprio stemma?
grazie

Re: cerf élancé

MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 6:15
da Romegas
La parola "elance"si traduce in slanciato, come riportato dal de Boos nel suo Dictionaire du Blason.

Re: cerf élancé

MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 10:59
da Cawdor
Romegas ha scritto:La parola "elance"si traduce in slanciato, come riportato dal de Boos nel suo Dictionaire du Blason.

grazie

Re: cerf élancé

MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 12:51
da bardo
Cawdor ha scritto:nel '700 svizzero chi erono/facevano le famiglie che crearono un proprio stemma?


Potrebbe riformulare la domanda? Non ne capisco il senso.

Un saluto,
Luca

Re: cerf élancé

MessaggioInviato: mercoledì 13 gennaio 2021, 13:33
da Cawdor
Se per caso a quel tempo ci fu qualche evento
Che permise alle famiglie di avere un proprio stemma

O come stemma ex-novo
O riconferma di una eventuale nobiltà o cittadina
Altro.....