Blasonatura stemma su sigillo

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda andvent » sabato 9 gennaio 2021, 21:12

Avrei bisogno di aiuto per blasonare uno stemma (ed eventualmente identificarne la famiglia) come posso fare per caricare la foto? Grazie
andrea
andvent
 
Messaggi: 385
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda mcs » sabato 9 gennaio 2021, 23:16

Gentile advent,

quando si scrive un post in questo forum, scorrendo verso il basso oltre i tasti per l'invio, si trova anche "Invia allegato" e dall'apposita casella si può scegliere il file dell'immagine da aggiungere.
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda andvent » domenica 10 gennaio 2021, 7:45

4BA3A0DD-A2AC-49A0-9F4B-A60350DC0B6D.jpeg
Allegati
5FE0A080-D37E-4672-A408-F53FA6BDE6CC.jpeg
Grazie per il suggerimento su come mostrare la foto. Potete aiutarmi a blasonarlo? Grazie.
andrea
andvent
 
Messaggi: 385
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda mcs » domenica 10 gennaio 2021, 11:02

Gentile andvent,

le immagini sono molto sfuocate, ma in ogni caso, vedo uno scaglione, la figura centrale potrebbe essere un grifone con corona, quelle sopra 3 stelle, ma ai piedi del supposto grifone, proprio non riesco a capire cosa sono le 2 figure...
Potrebbe fare una foto più nitida al sigillo ed indicarci la sua provenienza?
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda andvent » lunedì 11 gennaio 2021, 11:49

Ringrazio mcs per il cortese interessamento. La provenienza é di un fondo di famiglia, una scatola con su scritto “sigilli” dove assieme ad altri da me già identificati c’era questo (poco leggibile perché piccolo) ed un altro ancora più minuscolo. Su questo c’era un bigliettino con grafia forse di mia madre che diceva “sigillo famiglia Gigli - Bruni” ( Gigli era mia nonna materna e Bruni la mia bisnonna). Non credo nessuna delle due famiglie sia nobile (forse notabile) e per i Gigli credo di aver identificato lo stemma, mentre per i Bruni non ho riferimenti. Cercavo informazioni. Anche io non sono riuscito a capire cosa ci sia ai piedi del Grifone (ringrazio per l’identificazione), forse sono due “svolazzi” dello stemma o due coppe (ma così piccole?). Tenterò di fare una foto migliore. Grazie.
andrea
andvent
 
Messaggi: 385
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda Antonio Pompili » lunedì 11 gennaio 2021, 11:52

andvent ha scritto:Anche io non sono riuscito a capire cosa ci sia ai piedi del Grifone (ringrazio per l’identificazione), forse sono due “svolazzi” dello stemma o due coppe (ma così piccole?). Tenterò di fare una foto migliore.

Due gigli? una foto migliore aiuterà
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda mcs » lunedì 11 gennaio 2021, 12:34

Essendo sigilli familiari, dovrebbe essere più semplice per tutti noi esserle d'aiuto, ma... potrebbe indicarci la provenienza geografica della sua famiglia?
Grazie
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda mcs » lunedì 11 gennaio 2021, 13:38

Antonio Pompili ha scritto:
andvent ha scritto:Anche io non sono riuscito a capire cosa ci sia ai piedi del Grifone (ringrazio per l’identificazione), forse sono due “svolazzi” dello stemma o due coppe (ma così piccole?). Tenterò di fare una foto migliore.

Due gigli? una foto migliore aiuterà


Considerando le informazioni relative al cognome della nonna materna, direi che le probabilità che siano proprio 2 Gigli è piuttosto elevata...
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1862
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda andvent » lunedì 11 gennaio 2021, 14:11

Provo a rimandare la foto
Allegati
F7D93178-8F1A-4A74-8371-F352D250CE4C.jpeg
Provo a inviare di nuovo lo stemma sul sigillo
andrea
andvent
 
Messaggi: 385
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma

Re: Blasonatura stemma su sigillo

Messaggioda andvent » lunedì 11 gennaio 2021, 14:26

Sull’origine delle famiglie. La famiglia Gigli é romana o comunque dello stato pontificio. Il mio trisavolo Nicola Gigli (morto nel 1893) era un ufficiale pontificio scappato con Garibaldi dopo la Repubblica Romana del 1849 ed aveva sposato una certa Maria Bruni della quale ignoro tutto. Credo che fosse sposato prima della sua fuga, e le leggende di famiglia dicono che la moglie era rimasta a Roma (quindi forse era romana anche lei) e lo andava a trovare in incontri clandestini a Firenze o sulla strada per il Granducato di Toscana (“rimaneva incinta e tornava indietro”). Poi lui rientrò a Roma da Porta Pia come colonnello di cavalleria ed aiutante di campo straordinario (molte di queste notizie le devo al forum ed ai forumisti che non ringrazierò mai abbastanza).
Il dubbio che le due “coppe” ai piedi del grifone potessero essere dei gigli non mi era venuto, ma potrebbe essere! Sempre le leggende di famiglia dicono che la Bruni era “contessa”, ma non mi risulta da nessuna parte. La corona sullo stemma sembra da “nobile” e se seguo i suggerimenti di MMT forse i Gigli erano nobili di Sezze, ma in realtà non so nulla e brancolo nel buio.
andrea
andvent
 
Messaggi: 385
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti