Di cosa si tratta ????

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cino » domenica 26 gennaio 2020, 22:03

Un cortese saluto a Tutti, sono venuto in possesso di questo oggetto, ne sono incuriosito di quello che potrebbe essere la sua storia, proviene da una residenza patrizia trasformata in multi residenziale, in Brianza Lombardia, dovrebbe essere una fusione di ghisa misura 60 x 40 e circa 30 kg. e come dicevo mi piacerebbe sapere di cosa si tratta, e cosa vuol rappresentare.
Ringrazio chi vorrà darmi delucidazioni. Ciao grazie Cino

IMG_1297.jpeg

IMG_1298.jpeg

IMG_1299.jpeg

IMG_1300.jpeg

IMG_1301.jpeg

IMG_1303.jpeg

IMG_1304.jpeg

IMG_1305.jpeg
Cino
 
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 16:53

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Romegas » domenica 26 gennaio 2020, 22:07

La corona sembrerebbe comitale.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4870
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cino » domenica 26 gennaio 2020, 22:24

Romegas ha scritto:La corona sembrerebbe comitale.

grazie, ho guardato cosa significa Comitale e con nove punte dovrebbe essere di Conte, bene è un inizio, poi ????? ciao grazie
Cino
 
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 16:53

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda bardo » lunedì 27 gennaio 2020, 1:41

Buonasera,
probabilmente si tratta dello stemma della famiglia lombarda Annoni, conti di Cerro Pieve San Giuliano.
Probabilmente adornava un balcone, una cancellata o un portale.

Potrebbe provenire dal Palazzo (o Villa) Annoni di Capriano, frazione del comune di Briosco nella provincia di Monza.

Immagine

un saluto,
Luca
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1458
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda bardo » lunedì 27 gennaio 2020, 1:54

bardo ha scritto:Potrebbe provenire dal Palazzo (o Villa) Annoni di Capriano, frazione del comune di Briosco nella provincia di Monza.


O dal Palazzo Annoni di Cerro al Lambro.
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1458
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cino » lunedì 27 gennaio 2020, 9:51

bardo ha scritto:Buonasera,
probabilmente si tratta dello stemma della famiglia lombarda Annoni, conti di Cerro Pieve San Giuliano.
Probabilmente adornava un balcone, una cancellata o un portale.

Potrebbe provenire dal Palazzo (o Villa) Annoni di Capriano, frazione del comune di Briosco nella provincia di Monza.

Immagine

un saluto,
Luca

Interessante grazie, che la testa dell'aquila sia rivolta a destra e non a sinistra come nello scudetto che mi hai rappresentato cambia qualche cosa, ma che nome si può dare all'oggetto, di che epoca stiamo parlando, la forma è di fantasia o segue un canone, poi ne avrei altre di domande...., in seguito. molte grazie ciao Cino
Cino
 
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 16:53

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cawdor » martedì 28 gennaio 2020, 14:35

Stemma nobiliare Famiglia Annoni visibile all'interno della cappella gentilizia, intitolata a S.Giovanni Battista, annessa a Palazzo Annoni.
fonte: Associazione Storico Culturale Ul Murom

https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Annoni
mobile del sopra citato palazzo,
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/ ... y-2007.jpg

altro
https://i.ebayimg.com/images/g/2zQAAOSw ... -l1600.jpg
Allegati
Annoni.jpg
fonte: Associazione Storico Culturale Ul Murom
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cawdor » martedì 28 gennaio 2020, 14:52

fonte: Associazione Storico Culturale Ul Murom
PALAZZO ANNONI-ORATORIO S.GIOVANNI BATTISTA
Inglobata nell'edificio di Palazzo Annoni si trova una preziosa cappella gentilizia edificata nella prima metà del Settecento. Si tratta dell'Oratorio dedicato a S.Giovanni Battista fatto costruire dal nobile Giovanni Battista Annoni. Costruito in un'elegante forma ottagonale l'oratorio aveva un altare di marmo dietro il quale erano effigiate le immagini del santo titolare e di S.Francesca Romana. A differenza del resto del palazzo, dove nel corso degli anni, a seguito dei vari utilizzi, è stato perso l'arredamento originario e le decorazioni signorili che lo caratterizzavano, l'interno della cappella presenta, ancora al suo posto, l'arredamento ligneo in noce originario del 700, alcuni monumenti funebri degli Annoni, in marmo di Carrara, fra cui uno firmato dal noto scultore ottocentesco Gaetano Monti di Ravenna. Inoltre, ora rimossa per restauro, la Pala d'altare raffigurante S.Giovanni Battista opera di Sigismondo Nappi (Milano 1804-1832). (Le notizie storiche sono tratte da scritti di Antonio Viganò e D.F.Ronzoni - Le foto dei particolari interno chiesina risalgono all'anno 2009 durante l'ultima apertura e sono di Fabrizio Taiariol)

https://it.wikipedia.org/wiki/Aldo_Annoni
l'aquila Rivolta forse perchè figlio illegittimo del generale Francesco Annoni di Cerro
Allegati
aldo annoni 2.jpg
fonte: Associazione Storico Culturale Ul Murom
Aldo Annoni.jpg
fonte: Associazione Storico Culturale Ul Murom
fonte Associazione Storico Culturale Ul Murom.jpg
stemma Annoni già citato post sopra
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cawdor » martedì 28 gennaio 2020, 15:26

altre info
http://www.lombardiabeniculturali.it/ar ... 100-02840/
+ PDF scheda tecnica della villa
http://www.visitacuggiono.it/villa-annoni/
https://it.wikipedia.org/wiki/Villa_Annoni
https://comune.cuggiono.mi.it/villa-annoni/
----------------------------------------------------------------------------------------
https://blancomilano.eu/2018/01/08/palazzo-annoni/
http://www.lombardiabeniculturali.it/ar ... D80-00245/
qua ci son diversi PDF tipo scheda tecnica/storica del palazzo
http://www.comune.briosco.mb.it/po/search.php?q=annoni
interessante è il PDF 08_Scheda informativa-PALAZZO ANNONI
----------------------------------------------------------------------------------------
fonte: Associazione Storico Culturale Ul Murom
La famiglia ha origini brianzole e se ne ha notizia già a partire dal 1199 a Milano come facente parte delle 100 famiglie nobili che potevano aspirare al Cardinalato Ambrosiano. Il nobile Paolo Annoni nel 1648 ebbe il feudo di Merone, mentre un Carlo Annoni ottenne dal re di Spagna Carlo II il feudo di Cerro ed il titolo di conte nel 1676. Gli Annoni che ci hanno lasciato l'attuale palazzo nell'omonima piazza erano una famiglia già radicata a Capriano tanto che nello stato delle anime del 1574 troviamo diversi caprianesi che portano questo cognome di cui due definiti "gentilomini", cioè nobili. Questo ramo degli Annoni, originario della Brianza, e definito nei documenti di San Cassiano, si imparentò con i conti di Cerro tanto che nella cappella del palazzo sono presenti monumenti funerari di alcuni membri della casata di Cerro. La famiglia si estinse nel '900 alla morte, senza eredi diretti, del conte Aldo Annoni che fu senatore del regno d'Italia e presidente della Cassa di Risparmio di Milano. Alla sua morte, nel 1903 donò il palazzo alla congregazione di carità di Briosco-Capriano per la fondazione di un ospedale Opera Pia Annoni.
LA VILLA - Dal punto di vista architettonico è il palazzo più notevole di Capriano; situata nell'omonima piazza, la facciata principale è rivolta verso est ed un tempo era fronteggiata da un'esedra semicircolare con pilastri barocchi sormontati da vasi ed un pregevole cancello in ferro battuto, oggi scomparsa a seguito dei vari interventi che hanno interessato il posto. Oltre l'esedra vi era un giardino all'italiana, come voleva la moda del tempo e cinto da un muro come riportato sulla carta teresiana del 1721 e la successiva del 1841 (Brenna). Costruita tra la fine del Seicento e l'inizio del Settecento la villa presenta un corpo di fabbrica principale costituito da due piani intervallati da altrettanti mezzanini, un portone incorniciato da un arco mistilineo sormontato da un balcone in ferro battuto. Un secondo corpo di fabbrica, più basso e destinato a funzioni di servizio, con schema ad U si innesta sulla palazzina principale creando un cortile interno al quale era possibile accedere da un secondo portone, oggi murato.
Sul lato sud dell'edificio nobile è presente la cappella gentilizia dedicata a San Giovanni Battista, costruita nel Settecento: se ne ha memoria negli atti della visita pastorale del cardinale Pozzobonelli (1759) che ne loda "l'elegantissima forma ottagonale". All'interno sono tuttora presenti i monumenti sepolcrali di alcuni membri della famiglia Annoni sia del ramo di San Cassiano che del ramo dei conti di Cerro; sull'altare era presente una pala d'altare raffigurante San Giovanni Battista oggi conservata in Comune.
(Ricerca di Fabrizio Maria Taiariol)

------------------------------------------------------------------------------------------------------------
viewtopic.php?f=3&t=7988&p=186429&hilit=annoni#p186429
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Di cosa si tratta ????

Messaggioda Cino » martedì 28 gennaio 2020, 21:17

Sinceri complimenti CAWDOR, lavoro eccezionale, mille ringraziamenti, è la prima volta che in un Forum trovo una persona così attiva, grazie , con grande stima saluto. Cino
Cino
 
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 16:53



Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti