Castagno fruttato

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Castagno fruttato

Messaggioda Nunkij » domenica 27 ottobre 2019, 17:34

Salve a tutti,
mi hanno chiesto di disegnare uno stemma in cui è presente un castagno. Per caratterizzarlo meglio ho proposto di renderlo fruttato. Tuttavia in natura il frutto del castagno è contenuto nel riccio.
Una rappresentazione araldica può ritenersi corretta se invece del riccio sono presenti le castagne?

Incontrando un blasone "al castagno di verde, fruttato d'oro" vi aspettereste di vedere i ricci o le castagne dorate?

Grazie a chi mi risponderà.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 158
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Castagno fruttato

Messaggioda GJo » domenica 27 ottobre 2019, 19:48

I ricci direi:

Immagine
Comune di Forcola: …nel 3º, d’oro al castagno di verde, fruttato di sei d’oro, fustato al naturale, nodrito nella pianura di verde

Immagine
Comune di Piantedo: …nel 1º d'azzurro alla pianta di castagno fogliata di verde fruttata al naturale nodrita sulla pinura al naturale

Immagine
Comune di Stregna: d'argento alla banda ondata di azzurro passante dietro la chioma di un castagno, al naturale, fruttato d'oro, di sette pezzi posti in fascia 4-3, nodrito su di un monte di verde, al bue al naturale, fermo contro il fusto del castagno

Immagine
Comune di Ubiale Clanezzo: d'azzurro al castagno sradicato al naturale fruttato d'oro, attraversato sul tronco da un castello d'argento, murato di nero, merlato alla guelfa, aperto e finestrato di due del campo. Ornamenti esteriori da Comune

Immagine
Comune di Delianuova: …nel 2º di rosso, al castagno d'oro, fruttato di sei d'azzurro

Immagine
Comune di Brinzio: D’oro, a due castagni di verde, fruttati del campo, nodriti sulla pianura di verde, con due sfondi montuosi, il primo, più vicino, costituito dalla catena delle Prealpi Varesine e Valcuviane, di verde, il secondo dalla catena del Monte Rosa, d’argento. Ornamenti esteriori da Comune
GJo
 
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 13:54

Re: Castagno fruttato

Messaggioda mcs » lunedì 28 ottobre 2019, 15:21

Se proprio si desidera mostrare i frutti, occorre disegnare i ricci aperti, blasonandone poi la condizione.
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1809
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Castagno fruttato

Messaggioda Nunkij » lunedì 28 ottobre 2019, 18:37

No, in realtà non volevo mostrare i frutti a priori. Mi chiedevo solo cosa fosse più opportuno dal momento che i frutti spesso caratterizzano l'albero.

Gli stemmi postati mi sembra che escludano la possibilità del frutto. Ottimo.

Ringrazio entrambi. [king.gif]
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 158
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze



Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti