Il drago reciso e l'albero fruttato

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Salvanèl » lunedì 2 settembre 2019, 17:16

Su un Ufficio dell’ex beato Simonino da Trento, confezionato nel 1588 a Roma, si trovano miniati tre stemmi: a sinistra il cardinale di Trento Ludovico Madruzzo; al centro papa Sisto V; a destra uno stemma cardinalizio inquartato: il drago reciso in campo rosso corrisponderebbe allo stemma Boncompagni (Gregorio XIII, Ugo Boncompagni, aveva autorizzato il culto del Simonino nel 1582) ma non riesco ad identificare il quarto con l’albero.
Allegati
bvc.JPG
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Romegas » lunedì 2 settembre 2019, 18:14

Potrebbe essere lo stemma del card. Vincenzo Laureo, che fu creato da Gregorio XIII Boncompagni. Cosi si spiegherebbe il quarto di questo papa.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4749
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Romegas » lunedì 2 settembre 2019, 18:18

Tale cardinale, calabrese, fu protettore del Regno di Scozia e dei Camilliani.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4749
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Romegas » lunedì 2 settembre 2019, 18:32

Inoltre fu prefetto della Congregazione dei Riti e di quella dei Vescovi.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4749
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Cawdor » lunedì 2 settembre 2019, 19:59

Cardinale Ludovico Madruzzo (1532 – 1600)
Papa Sisto V, Felice Piergentile e Felice Peretti (1521– 1590)

Probabili
Concistori di Papa Gregorio XIII - Ugo Boncompagni (1502 – 1585):

Papa Innocenzo IX, Giovanni Antonio Facchinetti de Nuce (1519 – 1591)
o
Vincenzo Lauro, VINCENTIUS LAUREUS Lauri, Laureo, Lauro (1523 – 1592)
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 897
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Romegas » lunedì 2 settembre 2019, 20:52

Avevo escluso il Facchinetti in quanto, dato il testo proposto da Salvanel riguardante un beato, mi sembrava piu' adatto il Laureo in quanto prefetto dei Riti.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4749
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda Salvanèl » martedì 3 settembre 2019, 18:49

Grazie Romegas, brillante intuizione.
Il Laureo ha nello stemma un semplice albero di alloro che nella nostra miniatura è stato arricchito di fiori e frutti. Per questo l’avevo scartato in un primo tempo, considerando anche il fatto che lo stemma Boncompagni è collocato nel 1° e nel 4° (posizione preminente) invece che nel 2° e 3° come più correttamente dovrebbe essere.
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Il drago reciso e l'albero fruttato

Messaggioda cleobulo » martedì 3 settembre 2019, 23:44

Scusate, qualcuno saprebbe dirmi il significato del drago reciso che compare nell'arma dei Boncompagni? Ossia il fatto di essere reciso richiama qualche situazione particolare? Grazie
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti