Programmino per stemmi

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda Nunkij » giovedì 5 settembre 2019, 13:54

Ho cercato programmi che realizzino stemmi per anni, arrivando ad acquistarne uno cinque o sei anni fa ma rimanendo sempre contento in modo parziale.
La cosa peggiore dei programmi con carichi predefiniti che azzerano del tutto lo stile personale dell'autore. Il leone sarà sempre e solo uno, per tutti coloro che disegneranno stemmi con quel software.
Il problema è questo principalmente, non per le partizioni che possono essere ottenute con un qualsiasi programma di grafica vettoriale (Adobe Illustrator o Inkscape che è anche gratuito) e la visione di 3-4 tutorial su Youtube sugli strumenti principali e le forme geometriche.

Personalmente dopo tanti tentativi e copia e incolla con vari programmi ho iniziato a usare Illustrator e ho fatto tanta pratica. Dopo sei mesi di "esercizio" sono stato in grado di disegnare anche stemmi complessi, creando una personale libreria di figure da usare ad hoc.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 128
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda alegdansk » venerdì 6 settembre 2019, 10:54

Ciao Nunkij,
grazie per la risposta ;)
Diciamo che forse la mia domanda, che ha aperto questo thread, era più una curiosità che un'effettiva esigenza.
Mi chiedevo se esistesse qualcosa che generasse stemmi random, più che altro per osservarne le differenze e le possibilità infinite.
Non posseggo stemmari, annuari degli stemmi, libri eccetera (per ora)...perciò oltre ad internet, mi chedevo se esistesse un "programmino" appunto.
Poi, come diceva Contegufo, naturalmente per avere qualcosa di proprio e di originale, è il caso di impegnarsi a realizzarselo da soli il proprio stemma.
Ovviamente non pretendevo di trovare un programma che facesse il lavoro da solo e che analizzasse la mia mente e ideasse qualcosa che mi rappresentasse a pieno :D
Era solo un modo per entrare in questo mondo dell'araldica in modo divertente, gustando un assaggio delle possibilità grafiche che questo mondo offre.
Contegufo mi ha suggerito questo link https://www.marcofoppoli.com/ che mostra lavori davvero molto belli.
Questo Foppoli è un mago. Molto bravo veramente.
Io per ora mi diletto con Photoshop anche se ho capito che sarebbe meglio usare Corel o Illustrator.
Sto studiando la mia famiglia ed il suo albero genealogico da anni e mi piacerebbe, con uno stemma, rappresentarne l'essenza o per lo meno le radici geografiche.
Per ora ho messo insieme degli elementi, presi qui e là sul web, che rappresentano sufficientemente ciò che ho intenzione di simboleggiare.
Sono più di 300 anni di storia e sto riuscendo a riassumere il tutto con uno stemma inquartato.
Appena sono a buon punto, magari lo posto sul forum per sottoporlo a qualcuno che abbia voglia di blasonarlo.
alegdansk
 
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 18:31

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda Nunkij » lunedì 9 settembre 2019, 15:38

Credo che in questo forum ci siano molte persone sia incuriosite sia competenti per blasonare e darti dei pareri tecnici su uno stemma ex novo.
Io poi apprezzo particolarmente gli ex novo perché sono gli elementi che consentono all'araldica di rimanere viva e attuale e non una disciplina di nicchia come di fatto è ancora, anche se ingiustamente, forse, dato che siamo continuamente immersi negli stemmi (per capire questa cosa basta fare una passeggiata nel reparto vini di qualsiasi supermercato prima ancora che nel centro storico di una città d'arte).

Quindi appena vorrai proporro al forum sarò molto curioso di vederlo.

L'approccio tra Photoshop (raster) e Illustrator (vettoriale) è una delle grandi dicotomie della grafica attuale. Roba da far impallidire guelfi e ghibellini! Se per alcuni elementi la scelta è quasi obbligata (una fotografia vettoriale non l'ho mai trovata e credo sia folle da proporre) per quanto riguarda un disegno "personale" sono programmi pressocché identici (a patto di non avere grandi pretese nella stempa).

Putroppo già i programmi per araldica sono pochi e funzionano male, ma non ho davvero mai visto un software con le funzioni che dici tu, sebbene, soprattutto per un neofita, sarebbe qualcosa di molto interessante perché consentirebbe di visualizzare alcune delle infinite opzioni che l'araldica offre anche solo come colpo d'occhio.
Basti pensare a quante linee di contorno può avere una semplicissima facia o qualsiasi altro degli ordinari.

Concludo con un piccolo consiglio. Ci sono dei testi di araldica molto belli e molto utili che ogni appassionato dovrebbe avere. Alcuni di questi sono persino disponibili gratuitamente in formato pdf. Inizia a cercarli e a documetarti, ciò aiuterà di sicuro il tuo lavoro. Ti posso assicurare che appena inizierai ad averne qualcuno vedrai che avere dei testi di araldica nella tua biblioteca sarà interessante tanto quanto avere degli stemmari.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 128
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda contegufo » lunedì 9 settembre 2019, 17:37

Salve

Immagine

plug-in in Photoshop

Immagine

basso livello

Immagine

alto livello (Le due immagini bit-map e raster sono pressoché identiche.)

C'è da dire che la rasterizzazzione di una immagine bit-map può produrre risultati insoliti che sono evidenziati sopra, allora può valer la pena di provare caso mai ne uscisse un vettoriale di qualità adatto alla stampa.

https://www.orsinidemarzo.com/docs/arti ... 0di%20Pisa).pdf

Come alternativa se non ci sono velleità di lenzuoli da affissione ritengo l'immagine pittorica più ricca di particolari e sfumature che pochi hanno la capacità di produrre ma dal fascino inaspettato. (Vedi la copertina dello Stemmario Pisano di Orsini de marzo)

Immagine

Cordialmente
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda alegdansk » martedì 10 settembre 2019, 11:03

Grazie Nunkij e Contegufo :)
Vi terrò informati...
alegdansk
 
Messaggi: 25
Iscritto il: giovedì 8 agosto 2019, 18:31

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda Nunkij » martedì 10 settembre 2019, 12:34

Io invece non sono d'accordo. Cioè quando si lavora in digitale uno stemma "pittorico" non mi piace. Forse mantiene più l'aspetto tradizionale ma dato che in araldica sfumature e ombreggiature non sono blasonabili, potendole evitare (cosa che magari era difficile in un lavoro artigianale in passato) lo si dovrebbe fare. Ecco perché adoro gli stemmi disegnati con una sola sfumatura per ogni colore, "piatti", insommma. Mi sembra di raggiungere la perfezione della teoria araldica.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 128
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Programmino per stemmi

Messaggioda Nunkij » martedì 10 settembre 2019, 12:43

contegufo grazie per quel link! Ci sono articoli interessanti e io sono sempre a caccia di nuovo materiale araldico. [cheers.gif]
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 128
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti