Blasone di Le Locle

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Blasone di Le Locle

Messaggioda Nunkij » giovedì 2 maggio 2019, 14:27

Salve a tutti,
vi posto lo stemma del comune di Le Locle in Svizzera e vorrei dei chiarimenti.

Il blasone in inglese è:

Lozengy Gules and Or, on a Bar Argent a Barrulet wavy Azure, in Base on a panel Argent issuant from three mounts Vert as many Pine trees of the same.

Non riesco bene a capire il significato di PANEL. Perché aderisce alla fascia? La caratteristica dell'essere "attaccato" non è una prerogativa delle pezze?

Come lo blasonereste voi?

Grazie a chi mi risponderà.
Allegati
Città di Le Locle_7.png
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 159
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Cawdor » giovedì 2 maggio 2019, 15:56

Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 928
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Jean.de. Courtois » giovedì 2 maggio 2019, 16:15

Nunkij ha scritto:Salve a tutti,
vi posto lo stemma del comune di Le Locle in Svizzera e vorrei dei chiarimenti.

Il blasone in inglese è:

Lozengy Gules and Or, on a Bar Argent a Barrulet wavy Azure, in Base on a panel Argent issuant from three mounts Vert as many Pine trees of the same.

Non riesco bene a capire il significato di PANEL. Perché aderisce alla fascia? La caratteristica dell'essere "attaccato" non è una prerogativa delle pezze?

Come lo blasonereste voi?

Grazie a chi mi risponderà.



losangato d'oro e di rosso, alla fascia e mezzopalo in punta, il tutto d'argento, la fascia caricata di una burella ondata d'azzurro, il mezzopalo di tre pini di verde nodriti su tre cime di monte dello stesso poste in fascia e moventi dalla punta.
Jean.de. Courtois
 
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 7 novembre 2011, 18:10

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Jean.de. Courtois » giovedì 2 maggio 2019, 16:43

oppure : scudo losangato di oro e di rosso, alla croced'argento mancante del mezzo palo superiore, la traversa caricata di una burella ondata d'azzurro, il mezzopalo inferiore di tre pini di verde nodriti sulla cima di tre monti dello stesso posti in fascia e moventi dalla punta.
Jean.de. Courtois
 
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 7 novembre 2011, 18:10

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Nunkij » giovedì 2 maggio 2019, 18:01

Non avevo mai sentito parlare di mezzopalo! Grazie :)
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 159
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Jean.de. Courtois » giovedì 2 maggio 2019, 18:06

forse semipalo sarebbe più appropriato
Jean.de. Courtois
 
Messaggi: 97
Iscritto il: lunedì 7 novembre 2011, 18:10

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda RFVS » giovedì 2 maggio 2019, 18:21

losangato d'oro e di rosso, alla fascia e mezzopalo in punta, il tutto d'argento, la fascia caricata di una burella ondata d'azzurro, il mezzopalo di tre pini di verde nodriti su tre cime di monte dello stesso poste in fascia e moventi dalla punta.

Secondo me questa è la migliore.

Semipalo mi lasciaun po' perplesso, tendo a ritenere più intuitivo mezzo palo.
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1838
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda marcello semeraro » giovedì 2 maggio 2019, 18:38

Io direi:

Losangato d'oro e di rosso, alla fascia-palo d'argento, la prima caricata di una burella ondata d'azzurro, il secondo di tre abeti, nodriti su un monte di tre cime affiancate, il tutto di verde.

Non c'è bisogno di dire in fascia, dalla blasonatura è già evidente; idem per movente dalla punta

Quanto al termine burella, impiegato già nel blasone medievale, per alcuni è desueto, per me no. In tal caso, va bene anche fascia diminuita.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1130
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Antonio Pompili » giovedì 2 maggio 2019, 21:37

marcello semeraro ha scritto:Io direi:

Losangato d'oro e di rosso, alla fascia-palo d'argento, la prima caricata di una burella ondata d'azzurro, il secondo di tre abeti, nodriti su un monte di tre cime affiancate, il tutto di verde.

Non c'è bisogno di dire in fascia, dalla blasonatura è già evidente; idem per movente dalla punta

Quanto al termine burella, impiegato già nel blasone medievale, per alcuni è desueto, per me no. In tal caso, va bene anche fascia diminuita.

Sono tra quelli che non amano il termine burella, ma qui siamo nel gusto personale. Alla fine anche burella può andar benissimo.
Però nella descrizione non scorporerei la pezza indicata più che giustamente come fascia-palo, dicendo poi che la prima è caricata di una burella (o fascia diminuita che dir si voglia) e il secondo di abeti ecc.
Io proporrei:

Losangato d'oro e di rosso, alla fascia-palo d'argento, caricata, secondo i rispettivi versi della pezza, da una fascia diminuita ondata d'azzurro, e da tre abeti di verde nodriti da un monte di tre cime affiancate dello stesso.

Così non si ripete in fascia (cosa giustamente da evitare), e si sottintende comunque il fatto che i monti (non essendo specificato diversamente) muovano dalla punta.

Vorrei solo sottolineare l'opportunità di parlare di nodrito da (in questo caso un monte) piuttosto che su, considerato il significato recondito dell'elegante termine nodrito.
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Romegas » giovedì 2 maggio 2019, 22:11

Molti autori preferiscono usare la particella "in" o "nel" dopo la parola nodrito al posto di "da" o "dal".
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda marcello semeraro » giovedì 2 maggio 2019, 22:42

Antonio Pompili ha scritto: secondo i rispettivi versi della pezza


Mi piace molto [thumbup.gif]
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1130
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Nunkij » lunedì 6 maggio 2019, 14:04

Ringrazio tutti quanti, ma quindi anche secondo voi quella pezza è un(a?) fascia-palo? Perché a me sembrava che la parte verticale fosse un po' troppo larga. Da qui i miei dubbi.

Di sicuro non trovando fonti ufficiali devo fidarmi di chi ha blasonato gli stemmi e non sempre è affidabile!
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 159
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Nunkij » lunedì 6 maggio 2019, 14:06

Signor Antonio Pompili, ho notato, anche in altri post, la sua idiosincrasia nei confronti dei nomi precisi delle pezze diminuite. Mi ricordo che mi consigliò palo diminuito invece di verghetta. Ciò deriva dal gusto personale o da una qualche esperienza che la spinge a evitare classificazioni verbose?
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 159
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda Cawdor » lunedì 6 maggio 2019, 16:33

Nunkij ha scritto:Ringrazio tutti quanti, ma quindi anche secondo voi quella pezza è un(a?) fascia-palo? Perché a me sembrava che la parte verticale fosse un po' troppo larga. Da qui i miei dubbi.

Di sicuro non trovando fonti ufficiali devo fidarmi di chi ha blasonato gli stemmi e non sempre è affidabile!


son 2 pezze distinte (con lo stesso colore/metallo)
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 928
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Blasone di Le Locle

Messaggioda marcello semeraro » lunedì 6 maggio 2019, 17:29

Nunkij ha scritto:Di sicuro non trovando fonti ufficiali


Cosa intende per fonti ufficiali? La definizione di fascia-palo si trova in quasi tutti i manuali di araldica.

devo fidarmi di chi ha blasonato gli stemmi e non sempre è affidabile!


Caro Nunkij, mi sa che è lei che dovrebbe studiarsi attentamente la grammatica araldica...
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1130
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Messanensis e 3 ospiti