RAFFAELLO e il suo stemma

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » lunedì 8 aprile 2019, 0:49

Salve, ho visto un disegno su di un libro dove si parla dello stemma del grande pittore urbinate Raffaello. Avete maggiori informazioni? Grazie
https://ibb.co/92V743G
https://ibb.co/bXtKypQ
Allegati
Stemma-Raffaello.jpg
Raffaello-casa-note.jpg
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda Tilius » lunedì 8 aprile 2019, 17:35

Domenico Alfani attribuisce l'architettura della casa a Raffaello, cosa alquanto controversa ancorché in passato tradizionalmente (quanto bovinamente) accettata.
In realtà il palazzo fu una commissione (bramantesca, del 1501) di un protonotario apostolico della famiglia Caprini di Viterbo, e venne venduto a Raffaello, a oltre quindici anni dall'inizio dei lavori, ancora in costruzione, sul finire del 1517. L'imponente somma pagata e il fatto che l'artista vi si trasferì immediatamente (e lì visse, e tenne studio, per i tre anni scarsi che gli restavano), fanno pensare che gli eventuali lavori di completamento fatti eseguire dall'artista fossero di entità molto contenuta, giacché il palazzo era già abitabile; e inoltre i rilevi eseguiti in epoca fascista nel corso della demolizione del Palazzo dei Convertendi - in cui la casa era stata inglobata a fine '500 - dimostrarono che delle 5 ipotetiche campate su Borgo Nuovo solamente 2 erano state compiute, a differenza di quanto illustrato nell'incisione - che non reca stemmi - di Antoine Lafréry del 1549, incisione che deve essere pertanto considerata una sorta di completamente ideale dell'edificio, il quale pertanto fu realizzato per meno della metà dell'ipotetico progetto originario, segno che anche gli eventuali lavori di condotti da Raffaello - se mai ve ne furono - non completarono una sostanziale condizione di incompiutezza.

Stante la quasi certamente errata attribuzione dell'architettura che l'Alfani fa, diventa difficile stabilire - in assenza di altre fonti - a chi veramente appartenessero gli stemmi sopra alle finestre (attestati tanto dall'Alfani - che li descrive estesamente - quanto da un disegno della prima metà '500 già attribuito al Palladio).
Allegati
150892_1.jpg
F12.large.jpg
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12618
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » lunedì 8 aprile 2019, 18:50

Tutto questo è interessante e ben documentato, a questo punto mi chiedo se Raffaello possedesse un suo stemma, visto che molti suoi colleghi lo avevano. Alcuni per discendenza da illustri famiglie, altri per proprio vezzo, altri ancora lo avevano e solo in seguito furono nobilitati (mi viene da pensare ai Crivelli, che innalzavano un crivello nello stemma e poi, Carlo fu creato conte palatino).
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » lunedì 8 aprile 2019, 19:50

Gentile Tilius, com'è la descrizione degli stemmi fatta dall'Alfani? I Caprini fra le atre cose avevano una capra nell'arma.
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda bardo » giovedì 11 aprile 2019, 20:43

Potrebbe essere di una qualche utilità la lettura di

Rossi A., La casa e lo stemma di Raffaello: nuovi documenti, in "Archivio Storico dell'Arte", a. I, fasc. II, febbraio 1888, pp. 1-6.

un saluto,
Luca
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1448
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » venerdì 12 aprile 2019, 0:08

Interessante, grazie
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » venerdì 12 aprile 2019, 0:15

Sarebbe interessante trovare riscontro dello stemma in altri documenti.
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » venerdì 17 maggio 2019, 0:26

Salve, ma Raffaello ricevette mai, ufficialmente, un titolo?
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda VictorIII » venerdì 17 maggio 2019, 5:31

se capisco bene, Raffaello ricevuto l’Ordine dello Speron d'oro, che in quegli anni era associato al titolo conte palatino, “comes palatinus lateranus”.
VictorIII
 
Messaggi: 380
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda cleobulo » lunedì 27 maggio 2019, 0:33

Quindi Raffaello ricevette il titolo di cavaliere aurato? é documentata la notizia? In quale anno?
Avatar utente
cleobulo
 
Messaggi: 249
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda VictorIII » martedì 28 maggio 2019, 14:23

Very interesting article. The arms of Raffaello’s ancestors, the Santi ...

P. 732
https://books.google.com/books?id=1N8MA ... =PA733&dq=“antenati+di+raffaello”,+rivista&hl=en&sa=X&ved=0ahUKEwiX6puXm77iAhVSdt8KHa9EDPQQ6AEIJTAA#v=onepage&q=“antenati%20di%20raffaello”%2C%20rivista&f=false

Immagine


I do not know details about Raffaello and the Speron d’oro unfortunatley, but the connection is commonly mentioned by historians and in historical texts.
VictorIII
 
Messaggi: 380
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35

Re: RAFFAELLO e il suo stemma

Messaggioda VictorIII » martedì 28 maggio 2019, 14:45

Leggo l'affascinante link condiviso da Bardo, e al suo interno come probabilmente leggerai anche:



nell'album del nostro Domenico, e che altrove si cercherebbe indarno, è l'arme dell'immortal
Sanzio,
ch'egli segnò qual si vedeva ancora sopra le finestre della sua casa.

STEMMA DI RAFFAELLO

(da un disegno dello stesso Alfani)

Notta che le onde volgiono esser 3 Rosse et 3
Bianche acomodalle in soma, le onde somo sei apuntto
le onde inttrano luna in llalttra cusi apunto ò uistto
sopra la sua Cassa in Roma doue elgi staua in Borgo

Arme del famosisimo et ecellenttisimo, Pittore Rafaello
da Vròinno, Rafaello da Yrbinno il chui uallor
è fama e notto a ttutto il Mondo

A tergo della pagina si legge:

Quesito qui acantto diseggno era la sua Cassa di Raffaelo
quatte era in Roma in Borgo grande facea Canttone nella
piazza di Trentto ouer di S. iacono doue lui sttesso
la /fece et sua archittettura tarme sua si uedea
et si uede ancora Sopra alle ffinesttre la quatte
e una sbara con alchune onde uera sua arme
VictorIII
 
Messaggi: 380
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti