Sigillo templare misterioso

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Nicolella De Vicaris » mercoledì 7 novembre 2018, 14:56

Potere del cristallo di luna! Uoooooshhhh [arf2.gif]
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 7 novembre 2018, 15:14

Chi glielo dice adesso a Giacobbo che già aveva individuato qualche sepolcro templare? [dev.gif]
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6550
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Elmar Lang » mercoledì 7 novembre 2018, 15:54

A proposito di neotemplari, vi sono novità circa le ossa della tomba veronese?
Purtroppo, mi son perso il convegno con annessa risottata, cosa che spero possa venir ripetuta... (la risottata)
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3058
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Nicolella De Vicaris » mercoledì 7 novembre 2018, 20:33

Ma perché tutto questo? Io mi sono sempre chiesto (uno dei miei dubbi infantili rimasti senza risposta): ma se le Crociate sono finite secoli fa a che servono 'sti babbioni mascherati? Ma saranno almeno stati una volta a Gerusalemme sul Santo Sepolcro a dire almeno una preghiera? E cosa difendono? E se arrivano nel mezzo dell'usuale intifada fra palestinesi e israeliani a voler ri-ri-conquistare il Santo Sepolcro, non è che palestinesi israeliani ebrei arabi e francescani custodi di Terra Santa si coalizzano e li prendono a pietrate? E magari i turisti di passaggio si fanno i selfie mentre 'sti templari si prendono i sassi e gli abitanti di Gerusalemme gli urlano: "Avete già fatto danni otto secoli fa mò basta?". Scusatemi le domande infantili, ma io con tutta la mia scienza e scemenza proprio NON HO MAI CAPITO a che servono i templari. Perché non ne facciamo un album di figurine tipo i Pokemon? Vi prego, rispondetemi!
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Romegas » mercoledì 7 novembre 2018, 20:57

Parlare di danni fatti otto secoli fa e' non conoscere la storia e per un cristiano e' grave.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Nicolella De Vicaris » giovedì 8 novembre 2018, 0:29

A volte ritornano....e la volpe quando non arriva all'uva dice che è acerba. Pazienza.... per fortuna esiste il mondo reale. Buona giornata [dev.gif]
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Nicolella De Vicaris » giovedì 8 novembre 2018, 0:52

[arf2.gif]
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Nicolella De Vicaris » giovedì 8 novembre 2018, 1:08

Sto ridendo da oggi pomeriggio [bangin.gif] lo date a me che lo uso per schiacciare le noci?
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda pierluigic » giovedì 8 novembre 2018, 10:37

.

Per pura cronaca

La colata ha basso costo sicuramente
Non cosi un eventuale stampo in acciaio
Il che giustificherebbe una lavorazione in piu esemplari

Forse è ottenuto con un processo diverso

Pierluigi

.
pierluigic
 
Messaggi: 688
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Dogberry » giovedì 8 novembre 2018, 11:05

Se si trattasse effettivamente di un manufatto in poliresina, la produzione si fa usando stampi in silicone, dal costo abbastanza basso. E' necessario un modello
originale, che nel caso di prodotti "di invenzione" puo' essere realizzato abbastanza economicamente usando un tipo particolare di plastilina. In TEORIA si potrebbe
anche utilizzare come originale anche, ad esempio, un manufatto in pietra di eta' antica.. se si vuole correre il rischio di sciuparlo. Non ho ovviamente idea
di quale possa essere il caso in questione..
"what your wisdoms could not discover, these shallow fools have brought to light"
Dogberry
 
Messaggi: 174
Iscritto il: mercoledì 7 marzo 2012, 17:40

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Elmar Lang » giovedì 8 novembre 2018, 11:50

La cosa più comica (ordine templare a parte), è che purtroppo per non incorrere nell'omissione d'atti d'ufficio, su questo oggetto debbano perdere del tempo sia funzionari della Soprintendenza, che militi dell'Arma.

Sarebbe stato assai più interessante (e divertente), affidare la cosa ad esponenti neotemplari (sono più comuni a trovarsi, delle mosche in estate), che sul "sigillo ritrovato" avrebbero saputo magistralmente imbastire intere giornate di studio, congressi, mostre e soprattutto, sperabilmente, "pause conviviali" con deliziose specialità del territorio.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3058
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Tilius » giovedì 8 novembre 2018, 13:37

pierluigic ha scritto:.
Non cosi un eventuale stampo in acciaio
.

Vanno benissimo anche stampi in silicone o altro materiale plastico.
Dal costo bassissimo.

Concordo con Elmar: che soprintendenza e CC debbano perdere tempo perché c'é chi non riesce a distinguere un vaso in bucchero etrusco da un ferro da stiro rotto... sono senza parole.
[bangin.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12349
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda Nicolella De Vicaris » giovedì 8 novembre 2018, 14:19

Per la cronaca: non ho ancora smesso di ridere [arf2.gif] Stanotte non prendevo sonno e mi rivedevo la scena di sto 'stizio che si va a buttare il grande sigillo del tempio di Gerusalemme nella spazzatura (roba da far inorridire Indiana Jones) e, vi giuro, ho passato tutta la notte a ridere [knight.gif] bellezza e monnezza, peggio della cara Wertmuller [bangin.gif] templari rifiuto della società [dev.gif] oioioi altro che rifiuti speciali ihihih
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 120
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Sigillo templare misterioso

Messaggioda mcs » giovedì 8 novembre 2018, 16:33

Gent.mi tutti,

stampi e calchi sono il mio pane quotidiano e vorrei aggiungere una mia ipotesi: ho notato sulla superficie del "sigillo" varie abrasioni, alcune delle quali cerchiate nel particolare ritagliato dall'immagine postata da Alessio che potete vedere al link
https://www.flickr.com/photos/mcsintoni ... ed-public/
Ecco... nonostante la scarsa definizione dell'immagine, facendo un ingrandimento le abrasioni in questione a me appaiono scagliate, sfogliate: unendo questa mia impressione alle bollicine e alla riportata leggerezza del materiale, direi che trattasi di "gesso da stampi", quello che in gergo viene chiamato scagliola (che non è quella usata in edilizia e nemmeno quella per la tecnica dell'intarsio).

Ovviamente solo attraverso la diretta visione del manufatto o di immagini più definite, si potrebbe essere certi (o perlomeno avvicinarsi molto) della reale sua natura... certo è che appare di recente fattura.
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1782
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti