Cimiero Torlonia

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Cimiero Torlonia

Messaggioda bardo » mercoledì 28 febbraio 2018, 20:09

Buonasera,
il cimiero utilizzato dalla famiglia Torlonia è a volte indicato come una fenice sulla sua immortalità, fissante una cometa.
Esistono rappresentazioni di uno stemma Torlonia dove compaia effettivamente tale cimiero?

un saluto,
Luca
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1437
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: Cimiero Torlonia

Messaggioda Romegas » mercoledì 28 febbraio 2018, 20:44

Io non ne ho mai visto uno. Comunque bisognerebbe vedere nella cappella gentilzia nella Basilica di San Giovanni in Laterano.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Cimiero Torlonia

Messaggioda Tilius » mercoledì 28 febbraio 2018, 20:49

bardo ha scritto:Buonasera,
il cimiero utilizzato dalla famiglia Torlonia è a volte indicato come una fenice sulla sua immortalità, fissante una cometa.
Esistono rappresentazioni di uno stemma Torlonia dove compaia effettivamente tale cimiero?

un saluto,
Luca

Avezzano, Palazzo (Villa) Torlonia (portale principale).
Il grandioso palazzo originale crollò quasi completamente nel terremoto del 1915.
La ricostruzione fu molto libera e in scala ridotta, fatta negli anni '20 riutilizzando elementi originali e non.
In cima allo stemma, sull'elmo coronato, c'è un uccellaccio che dovrebbe essere la tua fenice, con tanto di cometa a latere. ;)

http://www.terremarsicane.it/wp-content ... rsicne.jpg

http://www.spartiacque.com/fotocomuni/A ... %20def.JPG
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Cimiero Torlonia

Messaggioda bardo » mercoledì 28 febbraio 2018, 20:54

E dire che ho cercato.. grazie. ;)

Mi pare di capire che, in ogni caso, sia un cimiero molto poco usato.
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1437
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: Cimiero Torlonia

Messaggioda Antonio Pompili » mercoledì 28 febbraio 2018, 22:53

Come i cimieri in genere in Italia. Furono molto in uso fin dopo il Rinascimento. Tale uso conobbe poi una forte diminuzione.
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3499
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Cimiero Torlonia

Messaggioda marco foppoli » giovedì 1 marzo 2018, 16:50

«In genere in Italia" è forse un po' eccessivo»; al Nord l'uso dei cimieri appare non così sporadico ma più prolungato anche dopo il Cinquecento per tacere delle aree e regioni alpine dove rimase pratica normale.
Avatar utente
marco foppoli
 
Messaggi: 154
Iscritto il: venerdì 21 novembre 2003, 13:12


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti