Ercole misterioso

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Ercole misterioso

Messaggioda Salvanèl » martedì 20 febbraio 2018, 18:35

Sto cercando di identificare questo personaggio.
Inutilmente ho tentato un riscontro dello stemma con numerosi repertori.
Qualcuno del forum è in grado di riconoscerlo?
Il drappo sull'armatura potrebbe essere una bandiera?
Allegati
SAB..JPG
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 366
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » martedì 20 febbraio 2018, 19:58

Ritratto di Ercole Gonzaga Este di Sabbioneta
autore: Anonimo mantovano - sec. XVI (attribuito a Moroni Giovan Battista)
Allegati
ee.JPG
ee.JPG (19.15 KiB) Osservato 1125 volte
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Salvanèl » martedì 20 febbraio 2018, 20:07

Cawdor scrive

Ritratto di Ercole Gonzaga Este di Sabbioneta
autore: Anonimo mantovano - sec. XVI (attribuito a Moroni Giovan Battista)


Avevo pensato anch'io ma lo stemma non corrisponde.
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 366
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » martedì 20 febbraio 2018, 21:31

l'altra parte del partito sarà della madre, forse
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Tilius » martedì 20 febbraio 2018, 22:46

Bella mano, sicuramente lombarda (includiamoci anche l'area emiliana e veneto-occidentale), anche se non c'entra una fava col Moroni.

Di 10 e forse più anteriore alla data 1550 in calce alla scritta.

E l'ingombrante iscrizione é certamente posticcia e, pertanto, é assai probabile che sia spuria, al pari dello stemma, che potrebbe pure essere stato ulteriormente interpolato successivamente.

Ma soprattutto, chi cavolo sarebbe codesto "Ercole Gonzaga Este di Sabbioneta"???
Il figlio di Febo di Gianfrancesco Gonzaga e Margherita di Alberto di Niccolò d'Este?
Questi dovrebbe essere morto entro il 1525, ed essendo nato fra il 1490 e il 1504, non ci saremmo proprio con la datazione stilistica del ritratto, dove il soggetto - all'apparenza 20-25enne - dovrebbe essere assai più giovane del nostro e soprattutto assai più vivo e vegeto, dopo la dipartita del nostro.
Ai ritratti postumi non ci ho mai creduto: sono assai rari. Più spesso si prende un ritratto di sconosciuto, e lo si gabella per altro soggetto - tramite superfetazione di scritta ad hoc.

L'armatura può aiutare nella datazione. Non sono un esperto, ma trovo paralleli pittorici simili negli anni 1530-50.

Dello stemma di discerne poco: il fasciato ondato nel secondo.
Nel primo cosa ci sarebbe?
Un capo dell'impero?
Fasciati d'argento e di rosso?
Un leone rampante?
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12421
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Tilius » martedì 20 febbraio 2018, 22:53

PS: il manto rosso marzialmente annodato sopra l'armatura - motivo in sé alquanto ricorrente - é stranissimo nel suo ostentare quelle tre strisce bianco-nero-oro, al punto che sì, é probabile che abbiano una qualche valenza araldica o quantomeno simbolica.
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12421
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » martedì 20 febbraio 2018, 23:16

la fonte
http://catalogo.fondazionezeri.unibo.it ... apply=true
(naturalmente non è prova certa)

Giovan Battista Moroni (Albino, 1522 – 5 febbraio 1578/1579)
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Tilius » martedì 20 febbraio 2018, 23:48

Le schede vanno lette fino in fondo.

"Moroni Giovan Battista, cerchia" (CERCHIA) é l'attribuzione fatta dal Dorotheum per l'asta del '96. Cannata alla grande.

"Anonimo mantovano sec. XVI" era invece l'indicazione, molto più prudente e sensata, che ne dava Zeri. Basata essenzialmente sulla scritta. Per me stilisticamente é più Cremona o Brescia o forse Verona. In ogni caso siamo in zona.
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12421
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » mercoledì 21 febbraio 2018, 0:41

Tilius ha scritto:PS: il manto rosso marzialmente annodato sopra l'armatura - motivo in sé alquanto ricorrente - é stranissimo nel suo ostentare quelle tre strisce bianco-nero-oro, al punto che sì, é probabile che abbiano una qualche valenza araldica o quantomeno simbolica.


se per il manto/bandiera/mantello, fossero i colori (mostrine) simpolici di qualche Cavalierato?
come es: Ordine supremo della Santissima Annunziata, Ordine di San Giacomo della Spada, Ordine dello Spirito Santo, Ordine di San Michele, Priorato di Sion .....

ritornando ai presunti Gonzaga
http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/btv1b8 ... i%20Italia
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Tilius » mercoledì 21 febbraio 2018, 0:50

Cerchiamo di non guardare un ritratto del XVI con occhi del XX-XXI.
All'epoca il concetto di bandiera come lo si intende oggi nemmeno esisteva (si parla di stendardi), ergo figurarsi a legarsela sulle spalle...
Gli ordini cavallereschi avevano le loro proprie insegne, che all'epoca era invariabilmente un collare, a volte semplificato per l'uso corrente in un nastro con pendente, portate in ogni caso al collo o tuttalpiù incise sulla corazza (le mostrine ci metteranno ancora un due o tre secoli ad arrivare).
Se ha un significato, la tripla striscia la vedo più come una indicazione di militanza nelle fila di qualche potentato e/o della relativa carica.
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12421
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » mercoledì 21 febbraio 2018, 1:01

Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Ercole misterioso

Messaggioda bardo » mercoledì 21 febbraio 2018, 1:38

Se dobbiamo dar credito all'iscrizione, per quanto posteriore, si tratta di Ercole Pio di Savoia (+ 1571), signore di Sassuolo.

Anche lo stemma, per quanto non si possa ben decifrare, almeno nella prima partizione è quello dei Pio di Savoia. Lo stemma nella seconda partizione è quello della famiglia genovese dei Marini o Marino, duchi di Terranova: la moglie di Ercole Pio di Savoia era infatti Lucrezia Marini/Marino.
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
Avatar utente
bardo
 
Messaggi: 1444
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Tilius » mercoledì 21 febbraio 2018, 1:45

bardo ha scritto:Se dobbiamo dar credito all'iscrizione, per quanto posteriore, si tratta di Ercole Pio di Savoia (+ 1571), signore di Sassuolo.

Anche lo stemma, per quanto non si possa ben decifrare, almeno nella prima partizione è quello dei Pio di Savoia. Lo stemma nella seconda partizione è quello della famiglia genovese dei Marini o Marino, duchi di Terranova: la moglie di Ercole Pio di Savoia era infatti Lucrezia Marini/Marino.

[thumbup.gif] [clapping.gif] [notworthy.gif]
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12421
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » mercoledì 21 febbraio 2018, 10:02

Bravo
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Ercole misterioso

Messaggioda Cawdor » mercoledì 21 febbraio 2018, 10:16

ma è possibile che un marito si aggiunga lo stemma della moglie?
la moglie lucrezia o virginia?
e se fosse il figlio di loro?
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 766
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti