Monogramma coronato su antico lenzuolo

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Monogramma coronato su antico lenzuolo

Messaggioda emagarden » martedì 10 ottobre 2017, 19:40

Immagine

Buongiorno,

ho trovato da un rigattiere un lenzuolo matrimoniale di lino molto fine. La finitura è semplicissima e sul lato destro c è il monogramma allegato, alto 2 centrimetri circa in totale. Qualcuno ha qualche idea?

Grazie e saluti.
emagarden
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 14:19

Re: Monogramma coronato su antico lenzuolo

Messaggioda Elmar Lang » martedì 10 ottobre 2017, 21:26

Potrebbe essere il monogramma di Maria Pia di Savoia, regina consorte del Portogallo...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2479
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Monogramma coronato su antico lenzuolo

Messaggioda emagarden » mercoledì 11 ottobre 2017, 21:06

Ci ho pensato anche io in verità ma attendevo un vostro parere. Magari un ricordo a qualcuno di servizio dopo la scomparsa che è finito 100 anni dopo in vendita (posso dirlo?) a pochissimi Euro ...
emagarden
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 14:19

Re: Monogramma coronato su antico lenzuolo

Messaggioda Elmar Lang » mercoledì 11 ottobre 2017, 21:28

O magari, più semplicemente uno dei resti di qualche dismissione...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2479
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Monogramma coronato su antico lenzuolo

Messaggioda contegufo » mercoledì 11 ottobre 2017, 21:54

Salve

Il fatto in se ripropone quale sia stata la sorte di tanti oggetti più o meno belli che per successione ereditaria sono finiti sui banchetti di qualche rigattiere.
Bisogna pensare che il cuius il più delle volte avrebbe voluto una sorte migliore delle sue cose per poi altrettanto il più delle volte evitare testamenti scritti lasciando alla discrezione degli eredi eventualmente di provvedere secondo il buon senso.
Mi è noto che un intero arredo di una casa sia stato venduto in blocco ad un rigattiere trattenendo gli eredi qualcosa ma lasciando che il resto andasse altrove, ma forse è meglio così. Altrimenti si disponga con rigido testamento e relativo esecutore affinché le cose vadano a buon fine per la felicità eterna del defunto.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2170
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti