Agostini di Venezia

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Agostini di Venezia

Messaggioda Salvanèl » domenica 8 ottobre 2017, 18:19

Come blasonereste questo stemma?
Allegati
Agostini.JPG
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda contegufo » domenica 8 ottobre 2017, 19:30

Salve

Dovrebbe trattarsi del ramo veneziano della famiglia Agostini pisana. https://it.wikipedia.org/wiki/Agostini_(famiglia)
"Vincenzo Maria Coronelli, nel suo catalogo delle famiglie nobili venete, tramanda le iscrizioni e le memorie, conservate nella chiesa di San Pietro di Murano, delle due linee estinte del ramo veneziano."
G.Dolcetti, Il Libro d'Argento delle famiglie venete nobili, Venezia, 1922. “(...) la famiglia è iscritta nel Libro d'Oro di Murano con Ser Ant.o Agostini q. s. Zanne, ebbe origine in Lombardia e si diffuse a Pisa ed a Ferrara”
Molto difficile dare una blasonata a quello che sembrano rebbi di forchetta innestati l'un l'altro...

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda marcello semeraro » domenica 8 ottobre 2017, 19:54

Salvanèl ha scritto:Come blasonereste questo stemma?


Troncato inchiavato (o cuneato) d'oro e d'azzurro di cinque pezzi, ciascuno pomato
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda Cawdor » lunedì 9 ottobre 2017, 11:06

http://www.fabrianostorica.it/fortifica ... viacce.jpg
Stemma della famiglia Agostini infisso nel muro esterno di in una casa “Aere D. Macthei De Aug. Instaurata MDVII" (foto F.Uncini)
Allegati
00.JPG
00.JPG (46.67 KiB) Osservato 170 volte
0.JPG
0.JPG (16.31 KiB) Osservato 170 volte
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 625
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda Salvanèl » lunedì 9 ottobre 2017, 16:57

Contegufo scrive
"Vincenzo Maria Coronelli, nel suo catalogo delle famiglie nobili venete, tramanda le iscrizioni e le memorie, conservate nella chiesa di San Pietro di Murano, delle due linee estinte del ramo veneziano

Grazie per il riferimento, che non conoscevo. Si tratta di un manoscritto? Non ho trovato tra le numerose opere a stampa del Coronelli questo catalogo delle famiglie nobili. Il Blasone veneto ce l'ho. E anche il Libro d'oro di Murano.

E complimenti vivissimi a Marcello. Non riuscivo a definire quelle zone rotondeggianti. Il pomato si può usare anche se la circonferenza non è chiusa?
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda contegufo » lunedì 9 ottobre 2017, 18:00

Salve

VINCENZO CORONELLI

BLASONE VENETO, O GENTLIZIE INSEGNE DELLE FAMIGLIE PATRIZIE OGGI ESISTENTI IN VENEZIA, DELINEATO GIÀ DAL P. GENERALE CORONELLI, E RISTAMPATO CON NUOVE AGGIUNTE, DEDICATO … FRANCESCO ROTA NOBILE VENETO.

https://www.maremagnum.com/libri-antich ... /151273521

E' probabile che sia stato stampato nel 1693 e ristampato nel 1706 con aggiunte.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda marcello semeraro » lunedì 9 ottobre 2017, 20:07

Salvanèl ha scritto:
E complimenti vivissimi a Marcello. Non riuscivo a definire quelle zone rotondeggianti. Il pomato si può usare anche se la circonferenza non è chiusa?


Secondo me sì. Non a caso, nel blasone la croce pomata (o bordonata) è questa:

Immagine

Anche il nostro Don Antonio Pompili la definisce pomata nel suo Manuale di araldica ecclesiastica...

Cfr. lo stemma della famiglia Abon, così blasonato dal Rietstap: https://archive.org/stream/armorialgnra ... 4/mode/2up

Se non ti piace il termine pomato, puoi usare anche bordonato.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda Antonio Pompili » giovedì 12 ottobre 2017, 0:14

Ringrazio il caro Marcello per la citazione.
E mi complimento per il blasone proposto.
marcello semeraro ha scritto:Troncato inchiavato (o cuneato) d'oro e d'azzurro di cinque pezzi, ciascuno pomato


Io proporrei questo:
Troncato, cuneato e pomato d'oro e d'azzurro.
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3444
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda contegufo » giovedì 12 ottobre 2017, 0:39

Antonio Pompili ha scritto:Ringrazio il caro Marcello per la citazione.
E mi complimento per il blasone proposto.
Io proporrei questo:
Troncato, cuneato e pomato d'oro e d'azzurro.


Troncato, di 5 pezzi cuneato e pomato, d'oro e d'azzurro.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda Antonio Pompili » giovedì 12 ottobre 2017, 0:54

contegufo ha scritto:
Antonio Pompili ha scritto:Troncato, di 5 pezzi cuneato e pomato, d'oro e d'azzurro.

È non solo non necessario ma anche improprio contare i pezzi. Parliamo della variante di una linea di partizione. I pezzi non sono neanche definiti nel loro numero se non da un lato
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3444
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda marcello semeraro » giovedì 12 ottobre 2017, 8:09

Antonio Pompili ha scritto:
Io proporrei questo:
Troncato, cuneato e pomato d'oro e d'azzurro.


Ottimo blasone.

La domanda di Salvanèl era: "Come blasonereste questo stemma?" Ho applicato il principio "blasono ciò che vedo", ma in effetti si tratta di una variante che non è così necessario indicare.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda Tilius » giovedì 12 ottobre 2017, 9:52

Antonio Pompili ha scritto:È non solo non necessario ma anche improprio contare i pezzi. Parliamo della variante di una linea di partizione. I pezzi non sono neanche definiti nel loro numero se non da un lato

Ineccepibile. [cheers.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11666
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda Tilius » giovedì 12 ottobre 2017, 9:53

Salvanèl ha scritto:Come blasonereste questo stemma?

N A
N sta per Niccolò?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11666
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Agostini di Venezia

Messaggioda veneziano » giovedì 12 ottobre 2017, 13:21

Il Coronelli nel Blasone Veneto non riporta lo stemma di questa famiglia, mentre Insigna Venetorum Nobilia ne riporta due diversi.

https://bildsuche.digitale-sammlungen.de/index.html?c=viewer&bandnummer=bsb00001419&pimage=17&v=5p&nav=&l=de
civis Veneciarum sum
veneziano
 
Messaggi: 82
Iscritto il: lunedì 6 febbraio 2012, 15:31


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti