Stemma stranissimo

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: Stemma stranissimo

Messaggioda danti73 » sabato 7 ottobre 2017, 10:14

Cadwor ha sicuramente fatto una scoperta importante: il sole di Aquino! Il sole simbolo del santo domenicano Tommaso d'Aquino e la croce gigliata domenicana, metà bianca e metà nera.
Quindi è qualcosa che riguarda i domenicani, la cui presenza a Napoli è secolare. Forse si tratta dello stemma/simbolo di qualche scuola o qualche confraternita religiosa domenicana di cui i cardinali furono patroni.
Adesso che ho imparato allego una delle immagini con il sole di Aquino così che possa essere visibile a tutti.
Allegati
aquino.jpg
aquino.jpg (47.49 KiB) Osservato 76 volte
Non facit nobilem atrium plenum fumosis imaginibus
danti73
 
Messaggi: 363
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2004, 16:42
Località: torino

Re: Stemma stranissimo

Messaggioda Tilius » sabato 7 ottobre 2017, 16:47

Cawdor ha scritto:gli assomiglia
http://www.aquinosindacoemerito-grincia ... do/c32.jpg
Lo stemma dell’Università . Al centro il “Sole di Aquino” immagine simbolo dell’Aquinate.
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/ ... _Tomas.svg

Ottima scoperta!
si vede il panneggio/mantello e corona citati con lo stemma di Cardinale Sisto Riario Sforza
http://www.nobili-napoletani.it/images/ ... sforza.gif

In questo ritratto del cardinale Riario Sforza c'é quella specie di omerale/manipolo con stemma (stemma che sembra riportato su un apposito rettangolo... sembra quasi il terminale di uno scapolare ma é solo una mia suggestione), stemma che comunque NON é lo stemma del cardinale (troncato: d'azzurro alla rosa d'oro, e d'oro pieno).
Immagine
Il mistero si infittisce: questi strani manipoli esistono in più varianti.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11699
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Stemma stranissimo

Messaggioda danti73 » sabato 7 ottobre 2017, 17:01

Il secondo manipolo nel ritratto del cardinale Riario Sforza proposto da Titus rappresenta un altro tipo di raffigurazione, questa volta però riconosco chiaramente l'immagine dello stemma, si tratta dello stemma della Congregazione del Santissimo Redentore.
Ragion per cui non solo il mistero non si infittisce ma comincia a svelarsi, appoggiando l'ipotesi espressa questa mattina: saranno manipoli di congregazioni o istituti che avranno scelto come loro patroni i cardinali in questione, un manipolo riguarda l'Ordine Domenicano ed il secondo la Congregazione del SS.mo Redentore.
Rimane da capire quale Istituto o Congregazione napoletana venisse rappresentata dallo stemma con il sole di Aquino.
Non facit nobilem atrium plenum fumosis imaginibus
danti73
 
Messaggi: 363
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2004, 16:42
Località: torino

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti