Albero Genealogico della famiglia Castelli di Terni

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Albero Genealogico della famiglia Castelli di Terni

Messaggioda Giosuè Tacconi » sabato 30 settembre 2017, 12:54

Per gentile concessione di Vladimiro Coronelli:

La famiglia Castelli, da sempre legata alla parte ghibellina, fu una delle più importanti e potenti della città e perciò è stato possibile reperire nella documentazione presa in esame un gran numero di suoi esponenti attivi nella politica e nelle istituzioni comunali già a partire dai primi del 1300. Gli esponenti più antichi rintracciati sono i figli di un tale dominus Paulus che il capitano Francesco Simonetti, alias Alitofido Mathialito (dal quale lo stesso Lanzi trae le "Addizioni" in appendice alla "Araldica di Terni"), identifica con il figlio di dominus Ioannes Massei, auctor, a suo dire, del ramo dei "Pistacchi" e che fu capitano del popolo di Todi nel XIII secolo. Non sono stati ancora trovati riscontri in tal senso nelle fonti documentarie, mentre la pergamena n. 100 del Diplomatico comunale indurrebbe invece a supporre l'identità tra dominus Paulus e il magister Paulus Ioannis Gregorii, nel palazzo dei figli del quale il podestà e il Consiglio cittadino si riunirono a partire dal 1292 fino a quando fu realizzato il palazzo comunale. Dei 5 figli di cui è stata trovata traccia nella documentazione sicuramente degni di nota sono: magister Andreas che fu il medico personale nonché cappellano del cardinale Matteo d'Acquasparta (qualificato anche come "cantor" della chiesa di Santa Radegonda di Poitiers) e Petrus alias Pistacchius, auctor del ramo che farà capo a Pistacchius e Andreas Iannis attivi a cavallo tra il XIV e il XV secolo. Dallo stesso dominus Paulus con buona verosimiglianza dovette discendere anche quello Ioannutius padre di Andreas Castelli protagonista della vita politica cittadina durante tutto il periodo del Grande Scisma e che trovò la morte per mano di Braccio da Montone insieme a tre dei suoi figli nel 1417 a Colleluna (cfr. bibliografia). È stato possibile seguire le genealogie dei rami facenti capo ai suddetti fino al primo '500, in seguito l'uso sempre più frequente dell'utilizzo del cognome in luogo del patronimico non ha permesso di collegare gli individui attivi nelle istituzioni comunali citati nelle fonti ad una linea di discendenza piuttosto che a un'altra, seppure va segnalato che furono quasi tutti personaggi di primissimo piano.



*Da dominus Paulus:

**Magister Andreas domini Pauli
(Dipl. Tr: nn. 88-185, 1300-1319)

Franciscus domini Pauli
(Dipl. Tr: n. 88, 1300, marzo 30)

***Dominus Enricus domini Pauli
(Dipl. Tr: nn. 51-98, 1288-1302)

Magister Ioannes domini Pauli
(Dipl. Tr: nn. 88-185, 1300-1319)

Petrus alias Pistacchius domini Pauli
(Dipl. Tr: nn. 98-205, 1302-1331)

****Dominus Franciscus Petri alias Pistacchii domini Pauli
(Dipl. Tr: nn. 227-273, 1339-1354)

(Paulus Petri alias Pistacchii domini Pauli)
(nessun riscontro nei documenti)

Iacobus Pauli Petri alias Pistacchii domini Pauli
(Dipl. Tr: n. 312, 1366, novembre 15)

Cataluccius Pauli Petri alias Pistacchii domini Pauli
(Dipl. Tr: nn. 335-377, 1371-1375)

* Secondo il capitano Francesco Simonetti (alias Alitofido Mathialito), dal quale lo stesso Lanzi trae le "Addizioni" in appendice alla "Araldica di Terni", potrebbe trattarsi del figlio di dominus Ioannes Massei, auctor del ramo dei "Pistacchi", che fu capitano del popolo di Todi nel XIII secolo, ma purtroppo non sono stati ancora trovati riscontri nelle fonti documentali. La pergamena n. 100 del Diplomatico comunale indurrebbe invece a supporre l'identità tra dominus Paulus e il magister Paulus Ioannis Gregorii, nel palazzo dei figli del quale il podestà e il Consiglio cittadino si riunirono a partire dal 1292 fino a quando fu realizzato il palazzo comunale ed oltre.
** Fu il medico personale nonché cappellano del cardinale Matteo d'Acquasparta, è qualificato anche come "cantor" della chiesa di Santa Radegonda di Poitiers.
*** Camerlengo del Comune di Terni nel 1292
**** Legum doctor, "auctor" del ramo che farà capo a Pistacchius e Andreas Iannis, cfr. infra


Quindi da dominus Franciscus Petri alias Pistacchi domini Pauli:

(Iannes domini Francisci Pistacchii)
(nessun riscontro nei documenti)

Pistacchius Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1387-1398)

(Iacobus Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii)
(nessun riscontro nei documenti)

Bernardus Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1402-1429. Dipl. Tr: n. 417, 1424 novembre 20)

Barnabeus Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1404-1456. Dipl. Tr: n. 418, 1417, settembre 1)

Petrus Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1434-1461)

Zenonus Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1457-1463)

Berardinus Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1482-1508)

Petrus Paulus Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1488-1525)

Castellanus Petri Pauli Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1513-1556. Dipl. Tr: n. 618, 1505, marzo 14)

Franciscus Petri Pauli Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1522-1555)

Antonius Emilius Petri Pauli Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1552-1556; pace con Iulius Agabiti Castelli nel 1560)

Cataluccius Antonii Emilii Petri Pauli Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1555)

Ieronimus Antonii Emilii Petri Pauli Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: compare nel 1560)

Ioannes Andreas Antonii Emilii Petri Pauli Zenonis Barnabei Iacobi Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: compare nel 1560)

Andreas alias Arronicus Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1387-1408)

Ser Laurentius Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1397)

Alexandrinus Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1418-1455)

Venantius Alexandrini Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1450-1487. Dipl. Tr: n. 812, 1443)

Petrus Franciscus Venantii Alexandrini Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: compare nel 1478)

Lucas Antonius Venantii Alexandrini Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1481-1483)

Carus Ioannes Venantii Alexandrini Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: + prima di ago. 1486)

Berardinus (?) Venantii Alexandrini Andreae alias Arronici Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1494-1529. Dipl. Tr: n. 676, 1527, luglio 2)


Da Ioannutius Castelli:

Dominus Andreas Ioannutii
(Ms. 359: 1387-1408; + 1417. Dipl. Tr: n. 407, 1411, luglio 17 e n. 802, 1413, marzo 19)

Dominus Galeottus domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1404-1414. Dipl. Tr: n. 409, 1414, aprile 17)

Ser Georgius domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1407)

Iannottus domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1408-1416)

Domina Nicola uxor Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: nel 1422 compare come Nicola Iannotti ma nel 1437 risulta madre di Brunottus e fratelli) chk Ref.1645 c.115v

Andreassus Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1442-1487; + 30 set. 1489. Dipl. Tr: n. 566, 1460, agosto 22)

Antonius Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1467-1483; + entro mar. 1483)

Dominus Andreassus Antonii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1497-1506 + entro il 1514)

Domina Benevenga domini Andreassi Antonii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: paciera nel 1500,1531 e 1532; sposa Antonius Ioannis Beradini Castelli)

Domina Diana domini Andreassi Antonii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: adolescente nel 1515)

Georgius Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1474)

Dominus Andreas Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1496-1505. Dipl. Tr: nn. 482-483, 1468, maggio 16-27)

Agabitus Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1492-1528. Dipl. Tr: nn. 602-676, 1502-1527)

Dominus Iulius Agabiti Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1528-1563; confinato il 31 mar. 1532)

Dominus Ioannes Battista domini Iulii Agabiti Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1614)

Georgius Agabiti Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1540-1544; + entro feb. 1552)

Marcus Antonius Agabiti Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1538-1558; + entro lug. 1558)

Dominus Agabitus Marci Antonii Agabiti Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1551-1570)

Mutius Marci Antonii Agabiti Georgii Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: ucciso entro feb.1555, forse da Bortius Paradisi)

Castellus (Andreassi Iannotti domini Andreae Ioannutii)
(Ms. 359: 1514-1525)

Beltramus Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: compare come nipote di dominus Andreas nel 1429)

Brunottus Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1428-1448; podestà di Cascia nel 1439)

Ioannes Berardinus Brunotti Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1465-1503)

Paulus Ioannis Berardini Brunotti Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1503-1525)

Franciscus Pauli Ioannis Berardini Brunotti Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1547-1554)

Marianus Ioannis Berardini Brunotti Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1507-1541. Dipl. Tr: nn. 652-686, 1516-1534)

Antonius Ioannis Berardini Brunotti Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1513-1530)

Matalinus Antonii Ioannis Berardini Brunotti Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1559)

Carolus Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1431)

Santolus Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1425-1434)

*Ser Tristanus Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1440-1483)

Ieronimus Ser Tristani Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: 1484-1493; ucciso dagli uomini di Cantalice entro fine dic. 1496. Dipl. Tr: n. 832, 1520, dicembre 18, compare la vedova domina Florentia)

Domina Francisca Ieronimi Ser Tristani Iannotti domini Andreae Ioannutii
(Dipl. Tr: n. 832, 1520, dicembre 18, sposa Paradisus Paradisi)

Domina Olivia domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: compare nel 1402; sposa Barnabeus Iacobi Pistacchii Castelli)

**Paulus domini Andreae (Ioannutii)
(Ms. 359: 1416)

Ieronimus domini Andreae Ioannutii
(Ms. 359: compare nel 1558 e nel 1562)

Castellanus Ioannutii
(Ms. 359: 1387-1415)

Rainaldus Castellani Ioannutii
(Ms. 359: 1413-1423)

Nicolaus Castellani Ioannutii
(Ms. 359: 1426-1435)

***Dominus Corradus Castellani Ioannutii
(Ms. 359: compare nel 1423. Dipl. Tr: n. 417, 1424, novembre 20)

Gaetanus Castellani Ioannutii
(Ms. 359: 1429)


* Ser Tristanus sposa Cremesina Paliani Andreutii Scarmigliae
** Dubbio
*** Priore della chiesa di San Tommaso




Da magister Marcus:

Marcus Petri Nuccioli magistri Marci
(Ms. 359: 1402-1428)

Simon Petri Nuccioli magistri Marci
(Ms. 359: 1402-1422)

Paulus Simonis Petri Nuccioli magistri Marci
(Ms. 359: 1436-1481)



Da Tomas:

Tomas
(Ms. 359: 1522-1534)

Iulius Franciscus Tomae
(Ms. 359: 1548-1562)

Antonius alias Sguizzarus Tomae
(Ms. 359: 1549)


con i due cugini, loro probabili discendenti, attivi ai primi del '600:

Iulius Caesar Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: sigla una pace nel 1580)

Ser Tomas Pistacchii Iannis domini Francisci Pistacchii
(Ms. 359: 1614. Dipl. Tr: n. 843, 1574, novembre 8)




Inoltre:

Falconeria Castelli
(Ms. 359: 1387-1431; moglie di Franciscus domini Angeli Paradisi)

Dominus Ioannes Pistacchius
(Ms. 359: 1442)

Domina Paulina
(Ms. 359: 1514)

Andreassus
(Ms. 359: 1539)

Ioannes Tullius
(Ms. 359: 1542-1562)

*Brunottus
(Ms. 359: 1542-1565)

**Ioannes Maria Francisci
(Ms. 359: 1548-1566)

Bernardus
(Ms. 359: 1549-1561)

Centius e Stefanus
(Ms. 359: panettieri nel 1551)

Bartolomeus
(Ms. 359: 1554)

Petrus Augustinus
(Ms. 359: 1580)

Iosef
(Ms. 359: 1582)

Alexander, Ioannes Iacobus e Petrus
(Ms. 359: fratelli attivi tra la fine del '500 e i primi '600)

Annibal
(Ms. 359: 1612)

Cristoforus
(Ms. 359: 1612)

Ser Ioannes
(Ms. 359: 1613)

Domina Dionora
(Ms. 359: 1614)

Ser Ioannes Battista
(Ms. 359: 1615)

Dominus Ioannes Tullius
(Dipl. Tr: n. 882-892, 1642-1654 )

Michael domini Ioannis Tullii
(Dipl. Tr: n. 892, 1654, dicembre 5 )

Paulus
(Dipl. Tr: n. 907, 1686, giugno 18 )


* Brunottus compare nelle liste dei miserabili del 1565, dopo essere stato per 3 volte bonus vir tra il 1543 e il 1548 e 4 volte consigliere generale tra il 1549 e il 1555)
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Albero Genealogico della famiglia Castelli di Terni

Messaggioda Giosuè Tacconi » sabato 30 settembre 2017, 17:07

...
Allegati
Stemma casato Castelli di Terni.jpg
Polino
Stemma casato Castelli di Terni.jpg (26.91 KiB) Osservato 134 volte
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti