Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Giosuè Tacconi » domenica 17 settembre 2017, 14:10

Romegas ha scritto:Dei Castelli parla anche l'Amayden nel suo libro sulle famiglie romane, in quanto un ramo si trasferì nell'Urbe. Questi Castelli avevano, nello stemma, un giglio d'argento posto sopra il castello e si imparentarono con i Mandosi.


Comunque il ramo romano non è il ramo ternano, anche se erano in stretto contatto e erano della stessa stirpe. Il motto è uguale tuttavia. Ma i colori completamente diversi. I colori azzurro o blu e il giglio, mi sanno di qualche ramo più vicino al papa e di fede guelfa...
Senti scusa, ma hai qualche immagine di riferimento dell'ordine del cingolo militare???
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Giosuè Tacconi » domenica 17 settembre 2017, 14:13

Romegas ha scritto:Dei Castelli parla anche l'Amayden nel suo libro sulle famiglie romane, in quanto un ramo si trasferì nell'Urbe. Questi Castelli avevano, nello stemma, un giglio d'argento posto sopra il castello e si imparentarono con i Mandosi.


E allora, benchè parenti e probabilmente anche stretti, hanno nello stemma umbro colori differenti(rosso e argento e niente giglio) mentre nel ramo romano (azzurro o blu e giglio d'oro, probabilemente di orientamento più filo guelfo e papalino, rispetto ai parenti ghibellini dell'Umbria)...

Senti ma hai qualche immagine di riferimento per il cingolo militare?
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Romegas » domenica 17 settembre 2017, 16:27

Il diverso colore del campo dello scudo può non voler dire nulla. Forse è stato modificato per distinguersi dal ramo ternano. L' Amayden dice che provenivano da Terni. No, non ho una immagine di questo cingolo.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4063
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Giosuè Tacconi » domenica 17 settembre 2017, 17:24

Romegas ha scritto:Il diverso colore del campo dello scudo può non voler dire nulla. Forse è stato modificato per distinguersi dal ramo ternano. L' Amayden dice che provenivano da Terni. No, non ho una immagine di questo cingolo.


Romegas, grazie della tua disponibilità, grazie di tutto. [cheers.gif]

Per il momento ancora una magrassima consolazione dal team I NOSTRI AVI :(
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Giosuè Tacconi » lunedì 18 settembre 2017, 12:51

Salve ragazzi ecco qui le foto degli stemmi bipartiti delle mogli dei componenti della famiglia Castelli di Terni, penso che partano dal 1200...(gli affreschi sono di un morbido e semplice stile cinquecentesco tipicamente umbro)
* Per gentile concessione del primo cittadino di Polino: Remigio Venanzi.
Allegati
21845489_1533118626777385_692756622_o.jpg
21845372_1533118846777363_1312570183_o.jpg
21845355_1533118776777370_1926646076_o.jpg
21845313_1533118676777380_72017412_o.jpg
21844267_1533118953444019_1131772269_o.jpg
21844260_1533118726777375_933550614_o.jpg
21843984_1533118553444059_237142052_o.jpg
21706825_1533118803444034_1164438170_o.jpg
Da sinistra lo stemma di Benuenga Trinci, moglie di Andrea Castelli (si nota a sinistra lo stemma di Andrea (quello che riporta il lanzi), mentre a destra lo stemma della famiglia Trinci di Foligno.
21706692_1533118570110724_1772579856_o.jpg
21641470_1533118533444061_515003564_n.jpg
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Giosuè Tacconi » lunedì 18 settembre 2017, 13:00

Ah, scusate mi sono dimenticato...
questi pregievoli affreschi si trovano nel palazzo Castelli di Polino. [knight.gif]
Allegati
27560-800x596.jpg
Castello di Polino
21868193_1533118823444032_1826892295_o.jpg
Il terzo e il quarto stemma da sinistra sono delle due mogli di Andrea Castelli: Pellegrina Montoro (o Montorio) e Benuenga Trinci.
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Giosuè Tacconi » lunedì 18 settembre 2017, 17:16

*Ah, dimenticavo un punto fondamentale in merito a questi affreschi... sono di un secolo precedenti allo Zazzera, quindi sono fonti storiche importanti per una seria ricerca sulla corretta araldica del casato Castelli di Terni...
Giosuè Tacconi
 
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 21 agosto 2017, 10:25

Re: Ordine del cingolo militare reale di Napoli

Messaggioda Romegas » lunedì 18 settembre 2017, 22:02

Una cosa è certa, ovvero che sicuramente ebbero il permesso di porre nel proprio stemma familiare quello degli Angiò.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4063
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti