Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Samuele13 » martedì 29 agosto 2017, 12:59

marcello semeraro ha scritto:
Samuele13 ha scritto:
Però come hai ben visto, i raggi della stella sono Ben 6 e non 8, come mai? È un errore o forse la Famiglia Cassano dimorante in Noci, ha voluto portare uno stemma un po' diverso ?


Dovrei poter visionare i manufatti per fare un raffronto, comunque le faccio osservare che il numero dei raggi delle stelle non ha alcuna rilevanza araldica.



Mille Grazie per il vostro aiuto che mi state dando, mi state aiutando ad entrare e capire questo mondo molto ampio chiamato Araldica
Una domanda: Se la descrizione è quella da lei scritta, perché sul palazzo Cassano presenta due Croci e Non monti ?
Questo credo che abbia una rilevanza o sbaglio?
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda marcello semeraro » martedì 29 agosto 2017, 13:26

Mi farebbe un piacere se postasse le due immagini per fare un raffronto. Fra gli stemmi e i topic che lei ha aperto non ci sto capendo più nulla.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 978
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Tilius » martedì 29 agosto 2017, 15:21

marcello semeraro ha scritto:Mi farebbe un piacere se postasse le due immagini per fare un raffronto. Fra gli stemmi e i topic che lei ha aperto non ci sto capendo più nulla.

Mi associo e sottoscrivo... [sweatdrop.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11589
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Samuele13 » martedì 29 agosto 2017, 16:43

Ragazzi avete ragione e spero che perdoniate il mio casino!! Non sono conosciuto come l'uomo ordinato ahah [sweatdrop.gif] [sweatdrop.gif]

Comunque, allora, lo stemma Dei Cassano presente su questo palazzo e sulla chiesetta di S.Stefano costruita dalla Famiglia nel XV secolo è questo, che è stato descritto da Marcello
Immagine

Mentre, lo stemma sempre dei Cassano Presente su Un Altro Palazzo, dove dimore ancora la Famiglia Cassano, presenta questo stemma, che non presenta i 3 monti ma due croci:

Immagine

Come vedete, le parti inferiori non combaciano, come mai?
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Romegas » martedì 29 agosto 2017, 16:50

In questi due stemmi vedo una fascia, non una banda come scritto nel Noja.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3941
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda marcello semeraro » martedì 29 agosto 2017, 18:37

e la stella non è una stella ma una cometa
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 978
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Samuele13 » martedì 29 agosto 2017, 18:45

Può essere che nel corso dei secoli, abbia avuto qualche modifica oppure come si potrebbe spiegare queste differenze dalla descrizione del Noja?
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda marcello semeraro » martedì 29 agosto 2017, 18:50

Si tratta dello stesso stemma presente sulla facciata della chiesa di Santo Stefano: http://www.itriabarocco.net/web/guest/h ... eid=100926

Lo stemma, in tutti e tre i casi, è lo stesso ed è stato attribuito alla famiglia Cassano di Noci. Il Noya probabilmente ha blasonato lo stemma di un ramo dei Cassano, ma non di quello di Noci. Penso ad una possibile brisura (per Samuele: modifica di uno stemma per indicare i diversi rami di una stessa famiglia) ma più di questo non so dire.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 978
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Samuele13 » martedì 29 agosto 2017, 19:07

Potrebbe essere la descrizione dello stemma del Ramo di Gioia Del Colle oppure di Bari
Nonostante ciò, vi devo ringraziare per l'aiuto che mi avete offerto
Un ultima cosa: se vedete sotto lo stemma della prima foto, sta scritto la data di costruzione del palazzo
Dovrebbe essere costruito intorno alla fine 1700 inizio 1800...Ma non capisco cosa c'entri la N...è un numero o indica qualcosa? (La N si trova alla fine della data scritto in numero romano)
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda marcello semeraro » martedì 29 agosto 2017, 19:19

L'arma dei Cassano è presente anche nel Dizionario del Crollalanza: https://archive.org/stream/dizionariost ... ch/cassano
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 978
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Tilius » martedì 29 agosto 2017, 23:13

Samuele13 ha scritto:Mentre, lo stemma sempre dei Cassano Presente su Un Altro Palazzo, dove dimore ancora la Famiglia Cassano, presenta questo stemma, che non presenta i 3 monti ma due croci:

Quelle che chiami croci (la foto é SFOCATISSIMA) sono probabilmente i soliti tre monti disegnati in maniera approssimativa e coi soli contorni a rilievo.
Ultima modifica di Tilius il martedì 29 agosto 2017, 23:19, modificato 1 volta in totale.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11589
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Tilius » martedì 29 agosto 2017, 23:15

Samuele13 ha scritto:Dovrebbe essere costruito intorno alla fine 1700 inizio 1800...Ma non capisco cosa c'entri la N...è un numero o indica qualcosa? (La N si trova alla fine della data scritto in numero romano)

Quella che chiami "N" probabilmente é un "II" con ragnatela nerastra o crepa sovrammessa, ragnatele, crepe e erbacce peraltro abbondanti su tutto lo stemma.

Quando le foto fanno abbastanza schifio, un po' di spirito critico non guasta, eh!
Ultima modifica di Tilius il martedì 29 agosto 2017, 23:22, modificato 1 volta in totale.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11589
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Tilius » martedì 29 agosto 2017, 23:18

Romegas ha scritto:In questi due stemmi vedo una fascia, non una banda come scritto nel Noja.

Si certo, perché la fascia é tonda... :roll:
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11589
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Samuele13 » mercoledì 30 agosto 2017, 0:09

Tilius ha scritto:
Samuele13 ha scritto:Dovrebbe essere costruito intorno alla fine 1700 inizio 1800...Ma non capisco cosa c'entri la N...è un numero o indica qualcosa? (La N si trova alla fine della data scritto in numero romano)

Quella che chiami "N" probabilmente é un "II" con ragnatela nerastra o crepa sovrammessa, ragnatele, crepe e erbacce peraltro abbondanti su tutto lo stemma.

Quando le foto fanno abbastanza schifio, un po' di spirito critico non guasta, eh!


Sulla qualità della foto sfocata nulla da dire, è schifosa
Ma l'altra è una qualità accettabile...ripasserò e vedrò se è una N o due II
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Dopo anni ho scoperto a chi apparteneva questo palazzo

Messaggioda Romegas » mercoledì 30 agosto 2017, 0:17

Tilus, sei un po' a digiuno di araldica. Esise la fascia centrata e quella curvata.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3941
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti