Autenticità stemma araldico

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Autenticità stemma araldico

Messaggioda blueshadow » martedì 18 luglio 2017, 16:42

Riporto in allegato lo stemma di un documento redatto dallo “Studio Araldico Genovese Enrico” di Messina negli anni ‘30, che mi è giunto da parte di mio nonno del quale sto cercando di verificare l'autenticità. Nei due timbri circolari è riportata la dicitura “Per gli effetti di legge” - Competente autorità araldica Messina - Compilazione biblioteca Roma”.

Sotto lo stemma si legge ”Si garantisca l’autenticità araldica giusto dizionario” e subito dopo, giù, a mo’ di firma si legge: “L’Archivista Don Salvatore o Rossi Salvatore” (il testo non è facilmente decifrabile). Vi ringrazio in anticipo
Allegati
_20170718_164127.JPG
blueshadow
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2012, 2:24

Re: Autenticità stemma araldico

Messaggioda Romegas » martedì 18 luglio 2017, 16:55

Certo il disegno dello stemma lascia molto a desiderare. Ma il nome della famiglia?
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3883
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Autenticità stemma araldico

Messaggioda blueshadow » martedì 18 luglio 2017, 17:00

IOCULANO
blueshadow
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2012, 2:24

Re: Autenticità stemma araldico

Messaggioda Romegas » martedì 18 luglio 2017, 17:01

Provenienza?
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3883
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Autenticità stemma araldico

Messaggioda Messanensis » giovedì 20 luglio 2017, 9:17

blueshadow ha scritto:Riporto in allegato lo stemma di un documento redatto dallo “Studio Araldico Genovese Enrico” di Messina negli anni ‘30, che mi è giunto da parte di mio nonno del quale sto cercando di verificare l'autenticità. Nei due timbri circolari è riportata la dicitura “Per gli effetti di legge” - Competente autorità araldica Messina - Compilazione biblioteca Roma”.

Sotto lo stemma si legge ”Si garantisca l’autenticità araldica giusto dizionario” e subito dopo, giù, a mo’ di firma si legge: “L’Archivista Don Salvatore o Rossi Salvatore” (il testo non è facilmente decifrabile). Vi ringrazio in anticipo


Le certificazioni di studi araldici privati come questo "per gli effetti di legge" non valevano nulla :D
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1397
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Autenticità stemma araldico

Messaggioda contegufo » giovedì 20 luglio 2017, 13:10

Salve

Sparsi un po dovunque gli "istituti araldici " hanno attirato da sempre un poco di ingenui. A questo punto sarebbe opportuno elencare se qualcuno la sa, quali siano stati gli uffici competenti che svolgendo seria ricerca avevano pure il coraggio di dare la ferale notizia al cliente: "purtroppo Lei non è nobile".

saluti
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2102
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti