ORSINI anguilla o ...

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Zaccheo » martedì 11 luglio 2017, 12:16

marcello semeraro ha scritto:Si tratta infatti di una figura che fu aggiunta fra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, quando la contea di Anguillara entrerà a far parte dei beni feudali del ramo di Bracciano, primogenito di tutta la casata

La contea di Anguillara pervenne agli Orsini per imparentamento (ovvero, eredità) con l'omonima famiglia romana o per acquisizione?

F.
"Gli Israeliti si accamperanno ciascuno vicino alla sua insegna con i simboli dei casati paterni" (Numeri 2,2)
Avatar utente
Zaccheo
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: domenica 7 agosto 2005, 22:51
Località: Roma

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda marcello semeraro » martedì 11 luglio 2017, 16:07

URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 994
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Tilius » martedì 11 luglio 2017, 17:34

Come già linkato sopra, Gentile Virginio Orsini acquistò la contea di Anguillara da Franceschetto Cybo nel 1492.
Dopo la morte (1489) dell'ultimo degli Anguillara, Domenico, la contea fu devoluta alla Camera Apostolica, e Innocenzo VIII Cybo provvide prontamente ad investirne il figlio Franceschetto, il quale - morto il papa nel luglio del 1492 - fu forzato dal nuovo clima politico a vendere agli Orsini.
Transazione quest'ultima non supinamente accettata da Alessandro VI Borgia, il nuovo papa, che, dopo un burrascoso anno trascorso fra le contestazione di fronte al tribunale ecclesiastico da un lato, e il più generale quadro di contrasti del pontefice con le grandi famiglie romane e gli Aragonesi di Napoli dall'altro, solo nel 1493 diede il suo assenso all'investitura, e comunque solo dietro una ulteriore lauta somma da versarsi alla Camera Apostolica.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11705
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Zaccheo » mercoledì 12 luglio 2017, 10:51

Grazie per la risposta! La mia era una domanda retorica finalizzata a comprendere la probabile (*) scelta araldica, effettuara dagli Orsini, di inserire nel proprio stemma un richiamo simbolico relativo alla prestigiosa contea di Anguillara, acquisita per compravendita e non ereditata per mezzo di un imparentamento con l'antica famiglia romana degli Anguillara (con cui gli Orsini contrassero parentela in epoca antecedente).
In quest'ultimo caso la scelta blasonica sarebbe stata forse diversa.

Ferrante

(*) esistono dubbi in proposito.
"Gli Israeliti si accamperanno ciascuno vicino alla sua insegna con i simboli dei casati paterni" (Numeri 2,2)
Avatar utente
Zaccheo
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: domenica 7 agosto 2005, 22:51
Località: Roma

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Tilius » mercoledì 12 luglio 2017, 17:44

Non è fare dietrologia araldica? [hmm.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11705
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Zaccheo » mercoledì 12 luglio 2017, 21:39

Tilius ha scritto:Non è fare dietrologia araldica?

No, è tentare di capire il perchè di una scelta araldica ben precisa a fini di studio.

Ferrante
"Gli Israeliti si accamperanno ciascuno vicino alla sua insegna con i simboli dei casati paterni" (Numeri 2,2)
Avatar utente
Zaccheo
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: domenica 7 agosto 2005, 22:51
Località: Roma

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Romegas » venerdì 14 luglio 2017, 12:14

Si potrebbe anche descriverla come una cotissa ondata.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4067
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda cleobulo » domenica 16 luglio 2017, 23:49

Grazie a tutti!
cleobulo
 
Messaggi: 199
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: ORSINI anguilla o ...

Messaggioda Antonio Pompili » giovedì 27 luglio 2017, 1:46

Vorrei dire anche io una parola circa l'opportunità di blasonare quella che in molte rappresentazioni dello stemma degli Orsini in verità non ha le fattezze di un'anguilla, ma è piuttosto stilizzata come una pezza araldica consistente in un filetto ondato.
Per me vale la regola già richiamata sopra per cui si blasona ciò che si vede.
Però un blasone aderente allo stemma così rappresentato potrà essere opportunamente (per non dire necessariamente) corredato di una nota, nella quale si espone chiaramente la natura autentica della figura.
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti