Stemma Araldico 3D

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: Stemma Araldico 3D

Messaggioda mcs » domenica 23 aprile 2017, 9:26

Gent.mi tutti,

leggo sempre con molta curiosità questi scambi di opinioni in merito agli stemmi e, perdonatemi, spesso sorrido: lasciando per il momento da parte quello che in materia sta accadendo da quando l'Italia è una Repubblica, qualcuno potrebbe aiutarmi a proseguire "coi numeri" per meglio comprendere quanto i miei colleghi moderatori hanno ampiamente ribadito con le loro risposte?
Ossia:
- quanti sono numericamente gli stemmi di famiglie nobili riconosciuti dalla Consulta Araldica durante il Regno d'Italia?
- quante sono state le famiglie nobili nei vari periodi storici italiani preunitari di Stati e Signorie?
- quante quelle di distinta cittadinanza?
- quante le famiglie che hanno utilizzato uno stemma liberamente creato?
- quante le persone che hanno utilizzato uno stemma liberamente creato?

Vediamo...
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1773
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti