Interzato

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Re: Interzato

Messaggioda Romegas » lunedì 28 novembre 2016, 15:20

Il calzato ricurvo è proprio così, ovvero con il punto di congiunzione lontano dalla punta.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3808
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Interzato

Messaggioda Tilius » lunedì 28 novembre 2016, 19:15

Prendo atto. Però il discorso di Marcello verteva su altro (smalti delle due partizioni uguali).
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11400
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Interzato

Messaggioda marcello semeraro » lunedì 28 novembre 2016, 19:20

Tilius ha scritto:Prendo atto. Però il discorso di Marcello verteva su altro (smalti delle due partizioni uguali).


Non può essere un interzato in pergola perché per essere tale le tre parti devono essere di smalto diverso:

Immagine
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 939
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Interzato

Messaggioda Tilius » martedì 29 novembre 2016, 18:41

Bene. Non ero a consocenza di tael regola per l'interzato.
Ergo se le due partizioni hanno lo stesso smalto, allora é un calzato?
Ma allora come si distinguono i due calzati che seguono?
Allegati
Araldiz_interzato_gherone2.jpg
Araldiz_interzato_gherone2.jpg (21.32 KiB) Osservato 586 volte
Araldiz_interzato_gherone.jpg
Araldiz_interzato_gherone.jpg (19.65 KiB) Osservato 586 volte
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11400
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Interzato

Messaggioda Romegas » martedì 29 novembre 2016, 21:36

La seconda figura postata e un interzato in pergola. La prima è un calzato.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3808
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Interzato

Messaggioda marcello semeraro » mercoledì 30 novembre 2016, 0:45

Io mi attengo sempre al blasone francese, soprattutto al trattato del Pastoureau. Cmq consiglio questo interessantissimo sito: http://lalanguedublason.blogspot.it/201 ... tions.html

Riconfermo quanto detto: per me è un calzato ricurvo (detto anche ritondato)
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 939
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Interzato

Messaggioda Tilius » mercoledì 30 novembre 2016, 9:10

Romegas ha scritto:La seconda figura postata e un interzato in pergola. La prima è un calzato.

Stai contraddicendo Marcello.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11400
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Interzato

Messaggioda Tilius » mercoledì 30 novembre 2016, 9:12

marcello semeraro ha scritto:Riconfermo quanto detto: per me è un calzato ricurvo (detto anche ritondato)

La seconda immagine che ho postato non ha niente di ricurvo...
Allegati
123.jpg
123.jpg (19.65 KiB) Osservato 570 volte
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11400
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Interzato

Messaggioda marcello semeraro » mercoledì 30 novembre 2016, 10:19

Interzato in pergona Vs. calzato ricurvo: chi vince? :D
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 939
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Interzato

Messaggioda cleobulo » giovedì 1 dicembre 2016, 17:38

Ma sto coniando una nuova definizione araldica? :)
cleobulo
 
Messaggi: 182
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: Interzato

Messaggioda cleobulo » sabato 3 dicembre 2016, 1:08

Scusate ma la grammatica araldica nasce per descrivere gli stemmi in maniera chiara e comprensibile dagli addetti. Spesso in mancanza di termini precisi ci si rifà alle partizioni esistenti adeguandole all'occorrenza. Quindi se si dice interzato in pergola si comprende benissimo com'è suddiviso lo scudo. Se poi si aggiunge interzato in pergola ricurva o ritondata, si comprende ancora meglio e tutti avremo chiara la suddivisione con i due lati obliqui superiori curvi. Si passa poi alla descrizione di ogni partizione seguendo le solite regole da destra in alto e si finisce a sinistra. il fatto che gli smalti del campo siano uguali cosa importa?
Quindi se io blasono: interzato in pergola ritondata; nel I d'azzurro all'anello d'oro; nel II d'oro a tre plinti di nero; nel III d'azzurro alla coppa d'oro. credo che tutti sappiate ridisegnare lo stemma. NO?
cleobulo
 
Messaggi: 182
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: Interzato

Messaggioda cleobulo » sabato 3 dicembre 2016, 1:09

se scrivessi calzato tutti fareste delle linee fino alla punta, sbagliando stemma. Se dicessi interzato in pergola e basta fareste uno scudo con la divisione a Y senza arrotondare le linee oblique e sbagliereste ugualmente.
cleobulo
 
Messaggi: 182
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: Interzato

Messaggioda Romegas » sabato 3 dicembre 2016, 9:12

Se si prova a disegnare un calzato arrotondato si potrà vedere che le due linee si toccano al centro prima della punta, quindi è esatto così. Non vedo il problema.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3808
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Interzato

Messaggioda cleobulo » domenica 4 dicembre 2016, 2:08

Se così fosse, ossia che il calzato arrotondato ha le linee curve che si toccano al centro dello scudo, allora come definirebbe uno stemma con linee curve che si toccano in punta?
cleobulo
 
Messaggi: 182
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

Re: Interzato

Messaggioda cleobulo » venerdì 9 dicembre 2016, 12:46

Nessuna replica?
cleobulo
 
Messaggi: 182
Iscritto il: sabato 13 settembre 2008, 16:54

PrecedenteProssimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti