Riconoscimento stemma

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Riconoscimento stemma

Messaggioda rossigeo » domenica 30 ottobre 2016, 18:05

Buonasera,
avrei bisogno della vostra gentile consulenza per quanto riguarda questo stemma inciso su una meridiana in ottone databile nella seconda metà del '500.
Vi ringrazio per la collaborazione
stemma.jpg
rossigeo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 13 novembre 2014, 13:19

Re: Riconoscimento stemma

Messaggioda Romegas » domenica 30 ottobre 2016, 18:13

Provenienza? Sembrerebbe di area germanica o austriaca.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Riconoscimento stemma

Messaggioda rossigeo » domenica 30 ottobre 2016, 18:23

Si, penso che lo strumento sia di manifattura tedesca e sono certo che sia del XVI secolo
rossigeo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 13 novembre 2014, 13:19

Re: Riconoscimento stemma

Messaggioda Salvanèl » venerdì 30 dicembre 2016, 19:05

Ritrovato oggi consultando uno Stammbuch bavarese 1560-1615.
Non riesco però a collegare con certezza lo stemma ai due cognomi segnati a matita Hosius (probabilmente Hoss) e Zinnen (quest'ultimo più probabile se si trattasse di uno stemma alludente).
Allegati
aquila 2.JPG
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 342
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Riconoscimento stemma

Messaggioda Romegas » venerdì 30 dicembre 2016, 21:31

Il secondo stemma, quello raffigurante una gamba, è uguale a quello del famoso cardinale polacco Stanislao Hosio del '500.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Riconoscimento stemma

Messaggioda Salvanèl » sabato 31 dicembre 2016, 11:30

Si tratta di una famiglia austriaca, tuttora fiorente credo perché non la trovo tra quelle estinte ma su di essa scarsissime notizie.
Der niederösterreichische landständische Adel (S-Z) / Witting, Johann B. – In: Siebmacher's großes Wappenbuch, Bd. 4, 4. Abteilung. - Nürnberg 1918.
Allegati
Zinner.JPG
Avatar utente
Salvanèl
 
Messaggi: 342
Iscritto il: domenica 17 ottobre 2010, 11:30

Re: Riconoscimento stemma

Messaggioda Romegas » sabato 31 dicembre 2016, 16:50

La datazione dello Stammbuch corrisponde al periodo del citato cardinale.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti