Corona su un sipinto

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Corona su un sipinto

Messaggioda maurogratta » mercoledì 12 ottobre 2016, 6:16

CORONA DA QUADRO INIZI 700 AREA LAZIALE.jpg
Presente su un quadro raffigurante una madonna con bambino
CORONA DA QUADRO INIZI 700 AREA LAZIALE.jpg (27.9 KiB) Osservato 2663 volte
Salve
volevo chiedere se qualcuno mi può aiutare ad identificare a che titolo si riferisce la corona qui presente.
Avatar utente
maurogratta
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2014, 5:35

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda Andrew Martin Garvey » mercoledì 12 ottobre 2016, 6:47

Sembra la corona di un marchese o duca. Vedo fioroni e perle tra i fioroni ma potrebbe essere una corona di duca se ciò che vedo tra i fioroni sulla sinistra è la parte posteriore del cerchio e la parte superiore di un fiorone e non tre perle.
Per maggiori informazioni Ved. ad esempio, il contributo del moderatore gens valeria di alcuni anni fa: viewtopic.php?f=1&t=8151
Poi il web è pieno di siti con illustrazioni delle varie corone, wikipedia salta subito in mente: https://it.wikipedia.org/wiki/Corona_(araldica)
Andrew Martin Garvey
Avatar utente
Andrew Martin Garvey
 
Messaggi: 351
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 23:17

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda marcello semeraro » mercoledì 12 ottobre 2016, 7:43

Direi che si tratta da corona principesca, ma attenzione a non prenderla come elemento qualificante di un tale titolo nobiliare. Il dipinto a quale epoca risale?
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1024
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda maurogratta » mercoledì 12 ottobre 2016, 13:05

Il dipinto risale a fine seicento inizi settecento (per la precisione dovrebbe essere 1690-1709).
Il problema è che ho fatto varie ricerche ma una corona anche simile a questa fra i vari forum e siti non ne ho trovata...
Avatar utente
maurogratta
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2014, 5:35

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda bardo » mercoledì 12 ottobre 2016, 13:32

Molto spesso una corona è... solo una corona.
Non necessariamente deve essere associata ad un titolo.

un saluto,
Luca
Tempus loquendi, tempus tacendi.

Associazione Storico-Culturale RiminiSparita
bardo
 
Messaggi: 1429
Iscritto il: martedì 23 marzo 2010, 1:45
Località: Rimini

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda marcello semeraro » mercoledì 12 ottobre 2016, 13:49

Concordo con Bardo.

Quindi la corona non è associata ad uno stemma...
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1024
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda Tilius » mercoledì 12 ottobre 2016, 14:41

bardo ha scritto:Molto spesso una corona è... solo una corona.
Non necessariamente deve essere associata ad un titolo.
un saluto,
Luca

Esattamente.
SOPRATTUTTO se detta corona é retta da angioletti sopra la testa (raramente) di un santo o (quasi sempre) della Vergine...
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12126
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda N85 » mercoledì 12 ottobre 2016, 15:19

Credo si debba anche considerare che l'associazione biunivoca corona-titolo è una norma risalente al periodo del Regno d'Italia. In epoca preunitaria l'utilizzo delle corone era molto più libero e variava da Stato a Stato. Pretendere di applicare le norme del Regno d'Italia ad un manufatto che data grosso modo 2 secoli prima mi sembra fuorviante ;)
Avatar utente
N85
 
Messaggi: 78
Iscritto il: sabato 14 settembre 2013, 18:53

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda maurogratta » mercoledì 12 ottobre 2016, 15:46

Antitutto ringrazio tutti. Non sono un esperto di araldica, ma mi sto occupando di storia di Vignanello (VT), feudo Ruspoli-Marescotti dal 1531 al 1816. L' abbinamento della corona con un titolo aveva la valenza di poter datare con maggiore precisione il dipinto. Infatti Francesco Maria Ruspoli ebbe il titolo di Principe di Cerveteri nel 1709, al domani della cosiddetta "Guerra di Comacchio" (1708-1709). Precedentemente, la famiglia Ruspoli-Marescotti aveva il titolo di Conti di Vignanello (dal 1536) e di Marchesi di Cerveteri. Il dipinto fu realizzato per una chiesa eretta fra il 1687 e il 1689 a Vignanello, e i primi riferimenti al dipinto stesso risalgono a quegli anni.
Una mia ipotesi (probabilmente audace...) è che, in mancanza al momento di ulteriori informazioni, il dipinto, citato in un inventario del 1731, alla morte di Francesco Maria Ruspoli, potesse essere stato commissionato come ringraziamento per la elevazione del Marchesato a Principato. Francesco Maria ebbe sempre più cura ed affetto per Vignanello che per Cerveteri.
Avatar utente
maurogratta
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2014, 5:35

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda liutfredo » mercoledì 12 ottobre 2016, 17:29

"Le famiglie di nobiltà generosa in Italia e quelle insignite di patriziato usavano ed usano tutt'ora una corona quasi simile a quella antica di marchese meno le dodici perle che sono sostituite da 4 soltanto." Dizionario Araldico Di Piero Guelfi Camaiani 1940 pag.207 fig.213. [thumb_yello.gif]
liutfredo
 
Messaggi: 16
Iscritto il: sabato 1 novembre 2014, 21:04

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda maurogratta » mercoledì 12 ottobre 2016, 20:04

Ma qui le perle sono di più
Avatar utente
maurogratta
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2014, 5:35

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda liutfredo » mercoledì 12 ottobre 2016, 20:27

Fra le descrizioni del Camaiani è quella che più si avvicina ed è anche quella meno,secondo la mia esperienza,riportata da altri.
liutfredo
 
Messaggi: 16
Iscritto il: sabato 1 novembre 2014, 21:04

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda Tilius » giovedì 13 ottobre 2016, 10:58

maurogratta ha scritto:Antitutto ringrazio tutti. Non sono un esperto di araldica, ma mi sto occupando di storia di Vignanello (VT), feudo Ruspoli-Marescotti dal 1531 al 1816. L' abbinamento della corona con un titolo aveva la valenza di poter datare con maggiore precisione il dipinto. Infatti Francesco Maria Ruspoli ebbe il titolo di Principe di Cerveteri nel 1709, al domani della cosiddetta "Guerra di Comacchio" (1708-1709). Precedentemente, la famiglia Ruspoli-Marescotti aveva il titolo di Conti di Vignanello (dal 1536) e di Marchesi di Cerveteri. Il dipinto fu realizzato per una chiesa eretta fra il 1687 e il 1689 a Vignanello, e i primi riferimenti al dipinto stesso risalgono a quegli anni.
Una mia ipotesi (probabilmente audace...) è che, in mancanza al momento di ulteriori informazioni, il dipinto, citato in un inventario del 1731, alla morte di Francesco Maria Ruspoli, potesse essere stato commissionato come ringraziamento per la elevazione del Marchesato a Principato. Francesco Maria ebbe sempre più cura ed affetto per Vignanello che per Cerveteri.

Sopra la testa di chi é, quella corona nel dipinto?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12126
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda Elmar Lang » giovedì 13 ottobre 2016, 11:50

Infatti, concordo con Tilius: perché non viene mostrato l'intero dipinto?

La decontestualizzazione di quella corona, non aiuta di certo ad una migliore interpretazione del suo significato.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Corona su un sipinto

Messaggioda marcello semeraro » giovedì 13 ottobre 2016, 12:04

Esatto.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1024
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Sanseverino e 6 ospiti