Riconoscere stemma?

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » domenica 11 ottobre 2015, 11:27

Di quale famiglia si tratta questo stemma?

Immagine


Sotto sembra che ci siano 2 croci o due spade
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Romegas » domenica 11 ottobre 2015, 12:11

Località?
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4016
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » domenica 11 ottobre 2015, 12:41

Romegas ha scritto:Località?

Noci (BA)
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda marcello semeraro » domenica 11 ottobre 2015, 13:35

Nome dell'edificio e sua ubicazione?
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » domenica 11 ottobre 2015, 14:06

Il nome dell'edificio non lo so... Si trova vicino alla piazza coperta in via pozzo epifani
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » sabato 26 agosto 2017, 11:39

marcello semeraro ha scritto:Nome dell'edificio e sua ubicazione?


Ripendo questo post dopo anni perché vorrei avere una mappa più chiara possibile delle famiglie nobili vissute a Noci e dei loro stemmi
È impossibile riconoscerlo ? Il nome del palazzo non lo conosco, ma so solo la sua ubicazione in via pozzo epifani , vicino alla piazza coperta , a Noci
Mi è nuovo questo stemma, però la parte superiore ricorda la stella è il fascio dello stemma della famiglia Lenti o sbaglio ?
http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?f=1&t=21657
In questo topic ne parlo dettagliatamente sulla faccenda dello stemma dei Lenti, se può servire
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda marcello semeraro » sabato 26 agosto 2017, 12:17

Gentile Sig. Samuele, da pugliese come lei le faccio osservare alcune cose che mi auguro le offrano ulteriori spunti di riflessione.

1)
Il nome del palazzo non lo conosco

L'identificazione di uno stemma anonimo posto su un edificio - tanto più se consideriamo un manufatto come quello in esame, caratterizzato da una certa genericità blasonica che ne impedisce l'immediata attribuzione - non può prescindere dalla conoscenza della storia dell'edificio stesso, perché lo stemma è sempre l'espressione visiva di un contesto che ne giustifica la committenza. Dunque, è necessario avere informazioni più dettagliate su quell'edificio (storia, proprietari originari, eventuali passaggi ecc.) per tentare di identificarne l'insegna.

2)
una mappa più chiara possibile delle famiglie nobili vissute a Noci

L'equiparazione stemma=nobiltà è un grave errore storico frutto di una percezione sbagliata dell'araldica. In Puglia sono tanti gli stemmi di famiglie borghesi (o notabili che dir si voglia) disseminati su edifici e altri manufatti. Del resto, nel Regno di Napoli non è mai esistita una specifica regolamentazione finalizzata a restringere l'uso degli stemmi ai soli nobili.

Alla luce di ciò, credo che solo la conoscenza della storia del palazzo possa offrire dati utili all'identificazione dell'arma in esame.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Cav.OSSML » sabato 26 agosto 2017, 16:38

Notoriamente, le corone indicano il grado di nobiltà e si pongono isolate sullo scudo oppure sulla cima dell'elmo.
Detto questo, lo stemma oggetto del presente topic è sormontato da una corona, la quale sembra essere ducale, essendo cimata da cinque fioroni visibili.
Lo stesso stemma è inoltre munito di manto o di padiglione.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 164
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda marcello semeraro » sabato 26 agosto 2017, 18:21

Notoriamente, le corone indicano il grado di nobiltà e si pongono isolate sullo scudo oppure sulla cima dell'elmo


o stemma oggetto del presente topic è sormontato da una corona, la quale sembra essere ducale, essendo cimata da cinque fioroni visibili


Chi lo ha detto e soprattutto quando? Solo con l'unità d'Italia si ebbe una vera codificazione delle corone di grado.

Io non dico che la famiglia titolare non sia nobile, dico solo che serve una certa prudenza prima di appioppare patenti di nobiltà a chiunque.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Cav.OSSML » sabato 26 agosto 2017, 19:07

marcello semeraro ha scritto:
Notoriamente, le corone indicano il grado di nobiltà e si pongono isolate sullo scudo oppure sulla cima dell'elmo


o stemma oggetto del presente topic è sormontato da una corona, la quale sembra essere ducale, essendo cimata da cinque fioroni visibili


Chi lo ha detto e soprattutto quando? Solo con l'unità d'Italia si ebbe una vera codificazione delle corone di grado.

Io non dico che la famiglia titolare non sia nobile, dico solo che serve una certa prudenza prima di appioppare patenti di nobiltà a chiunque.

Sono perfettamente d'accordo sul fatto che la regolamentazione delle corone, come oggi conosciuta, si è avuta con la normazione del Regno d'Italia.
L'uso da parte dei nobili della corona come segno della propria dignità è invece molto più antica.
Non essendo stato purtroppo in grado di individuare a quale famiglia appartenga lo stemma oggetto della presente discussione (che non mi sembra essere di fattura molto antica), non posso logicamente di conseguenza sapere se essa è nobile o meno.
Nel mio intervento mi sono semplicemente limitato ad osservare che lo stemma di cui parliamo è cimato da corona, e che quindi la famiglia o è/era effettivamente nobile o perlomeno si ritiene/si riteneva tale.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 164
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda marcello semeraro » sabato 26 agosto 2017, 20:55

In Puglia, e non solo, sono tanti gli stemmi di non nobili timbrati da corone, a imitazione dei nobili. Il fenomeno delle usurpazioni è del resto ben noto e documentato anche da studiosi come il Pastoureau. Direi che la corona è un indizio, ma non un elemento decisivo. Per questo consigliavo di estendere le ricerche.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 990
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » domenica 27 agosto 2017, 0:21

dovrò scoprire il nome di questo palazzo, prima o poi.
Non saprei però da dove iniziare... L'ultima volta che chiesi a chi apparteneva il palazzo fu a mia zia, il quale marito, mio zio, ha un bar vicino lì da tempo, ma non mi ha mai saputo dire a quale famiglia apparteneva e mi ha anche detto che il proprietario viene a Noci solo in Estate ed non so se se ne sia andato .
So comunque che non appartengono a qualche famiglia, perché hanno stemma diverso .
Per esempio, ai Lenti e ai De Luca Resta non assomiglia per nulla lo stemma
Cosa mi consigliate di fare?
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » domenica 27 agosto 2017, 0:23

Ed non dovrebbe nemmeno essere degli Albanesi, (Famiglia che diede i Natali a Giuseppe Leonardo Albanese), perché lo stemma presenta un passero ed ha ben tre fascie orizzontali
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda mcs » lunedì 28 agosto 2017, 22:39

Gent.tutti,

oggigiorno non è così complicato poter risalire ai proprietari di un immobile: tra i servizi online presenti nel sito dell'Agenzia delle Entrate, vi è anche la possibilità di richiedere visure, attuali o storiche, di un immobile (censito al catasto dei Terreni o al Catasto dei Fabbricati), impostando la ricerca attraverso gli identificativi catastali con costi decisamente accessibili:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/co ... elematica/
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1733
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Riconoscere stemma?

Messaggioda Samuele13 » lunedì 28 agosto 2017, 23:42

Sera ragazzi, sono appena passato dal palazzo e ho letto il nome del proprietario : Famiglia Cassano, una famiglia importante di Noci, che ha costruito una chiesetta
Marcello, nel libro che possiedi sta la descrizione della Famiglia Cassano?
Samuele13
 
Messaggi: 54
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2014, 23:30


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 4 ospiti