La MOSCA in Araldica

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, fra' Eusanio da Ocre, Antonio Pompili

Messaggioda gv1980 » venerdì 2 dicembre 2005, 14:57

:shock: Ho letto che in Araldica la Mosca simboleggia la guerra, ma per il resto ancora nulla :cry:
Avatar utente
gv1980
 
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2005, 11:00
Località: Paternò

Messaggioda eugubino » venerdì 2 dicembre 2005, 16:58

Dove l'hai letto?

Su quali elementi è basata una simile affermazione?
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1564
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda gv1980 » venerdì 2 dicembre 2005, 17:02

Oggi su un dizionario di Araldica in Biblioteca. Se ti interessa torno a vedere l'autore. 8)
Avatar utente
gv1980
 
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2005, 11:00
Località: Paternò

Messaggioda eugubino » venerdì 2 dicembre 2005, 17:05

Beh stavo solo pensando a questa cosa: la mosca simbolo di guerra.

Forse perché sono numerose e non te ne liberi mai... forse perché si gettano sui cadaveri .. o che altro?
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1564
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 2 dicembre 2005, 17:10

Cari amici,
se volete un consiglio, lasciate perdere i simbolismi di cotal fatta!

A seconda dei testi e degli autori, una medesima figura può simboleggiare sia una cosa, sia il suo esatto opposto...

...in entrambi i casi senza la pur minima valenza storica, simbologica nè scientifica.

Si tratta per lo più di esercizi barocchi, che (per un osservatore razionale) assolutamente lasciano il tempo che trovano.

Bene :D valete
fraeusanio@live.it
---
Il vostro dire sia "Sì, sì; no, no": il di più viene dal maligno (Mt 5,37)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
Amministratore
 
Messaggi: 12956
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda gv1980 » venerdì 2 dicembre 2005, 17:22

Sono dello stesso parere :roll: anche se ho riportato quanto letto stamani. In effetti ogni simbolo va analizzato nel contesto in cui si inserisce. :wink:

Gianluca
Avatar utente
gv1980
 
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2005, 11:00
Località: Paternò

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 2 dicembre 2005, 17:30

...e soprattutto non bisogna cercare simboli dove ci sono soltanto segni.

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Il vostro dire sia "Sì, sì; no, no": il di più viene dal maligno (Mt 5,37)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
Amministratore
 
Messaggi: 12956
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda gv1980 » venerdì 2 dicembre 2005, 17:40

Grazie per la lezione :wink:
Avatar utente
gv1980
 
Messaggi: 33
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2005, 11:00
Località: Paternò

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 2 dicembre 2005, 18:48

Grazie a te delle domande :wink: interessanti e stimolanti!

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Il vostro dire sia "Sì, sì; no, no": il di più viene dal maligno (Mt 5,37)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
Amministratore
 
Messaggi: 12956
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Re: La MOSCA in Araldica

Messaggioda Amosconi » mercoledì 20 giugno 2012, 17:55

So di arrivare molto in ritardo nella discussione, ma credo che questo possa interessare:

http://photos.geni.com/p9/4730/1051/53444837d78e4bdb/Stemma_Casata_Mosconi_original.png

è lo stemma della famiglia Mosconi, originaria di Leffe (indicato dallo scudo azzurro con l'airone, simbolo di quella città)

Ho altri stemmi dei vari rami dei Mosconi, se interessati.
Amosconi
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lunedì 24 gennaio 2011, 14:56

Re: La MOSCA in Araldica

Messaggioda contegufo » mercoledì 20 giugno 2012, 19:04

Salve

MOSCHENI, antica famiglia lucchese che così blasona il Ceramelli Papiani: Troncato d'argento e d'azzurro, a tre mosche montanti di nero nel primo, 1.2.

Immagine

Lo stemma in questione appartiene alla " famiglia Castellani di Firenze, per diplomi del 1841 e del 1857: quest'ultimo (Leopoldo II) in particolare conferì la nobiltà ereditaria lucchese a Bernardo Giuseppe Moscheni, in seguito ciambellano del granduca, e alla moglie Elvira Castellani, dama di Corte."

Immagine


Nel Libro d'Oro del 1826 risulta che a Bernardo Moscheni fu riconosciuta la nobiltà personale dal duca Carlo Ludovico di Borbone divenuta poi ereditaria come sopra riportato.

La famiglia estinta nell'Avv. Allegretti Moscheni era iscritta nell'Elenco Ufficiale del '22:
Moscheni. Nobile di lucca, mf.,orig. Toscana, dim. Lucca.
Disc. da Luigi Domenico, di Bernardo.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: La MOSCA in Araldica

Messaggioda de la cerda » giovedì 21 giugno 2012, 16:44

Ci sono anche i Moscheni, famiglia decurionale alessandrina, originari di Bergamo
(vedi Blasonario Subalpino)
de la cerda
 
Messaggi: 590
Iscritto il: sabato 28 novembre 2009, 13:21
Località: Loarre

Precedente

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite