Aiuto per identificazione stemma vescovile

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: Antonio Pompili, mcs

Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Ranieri Melardi » venerdì 10 ottobre 2014, 23:58

Buonasera,

mi chiamo Ranieri Melardi e sono uno storico dell'arte. Sono completamente ignorante in maniera di araldica e vorrei richiedere un aiuto nell'identificazione di uno stemma arcivescovile che si trova in un quadro del primo Cinquecento in area messinese ... ho condotto alcune ricerche, purtroppo senza risultati... non riesco a trovare l'opzione per mettere l'allegato della foto, per cui chiedo anche aiuto in questo senso.
Grazie
Ranieri Melardi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 22:04

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda marcello semeraro » sabato 11 ottobre 2014, 1:53

Buonasera e benvenuto nel forum.

Avrebbe un immagine dello stemma in questione?
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1029
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda gerhard28 » sabato 11 ottobre 2014, 15:36

Ecco lo stemma di cui si parla

Immagine
gerhard28
 
Messaggi: 8
Iscritto il: mercoledì 16 gennaio 2013, 19:12

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Ranieri Melardi » sabato 11 ottobre 2014, 15:56

Grazie per averlo postato per me Gerhard28. Gentilissimo! non avevo il programma adatto....
Si trova in un dipinto primo cinquecentesco dell'entroterra messinese (Mandanici) del pittore locale Girolamo Alibrandi... proviene da un convento basiliano, ma non si può essere sicuri che questa sia la destinazione originaria anche se è probabile...
Ranieri Melardi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 22:04

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda marcello semeraro » sabato 11 ottobre 2014, 16:12

proviene da un convento basiliano



Il Monastero basiliano SS. Annunziata?
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1029
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Ranieri Melardi » sabato 11 ottobre 2014, 18:59

Sì quello della Santissima Annunziata... con la soppressione del monastero hanno portato la pala nella parrocchiale in paese
Ranieri Melardi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 22:04

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Ranieri Melardi » domenica 12 ottobre 2014, 0:07

Ho ragione di sospettare che lo stemma sia quella dell'arcivescovo Pietro Bellorado, morto nel 1510, di famiglia spagnola, di cui però non sono riuscito a rintracciare l'arma nei nobiliari siciliani... credo che nei nobiliari e stemmari spagnoli si possa verificare l'attendibilità di questo sospetto ma per consultarli occorre andare a Firenze io a Roma,,, se qualcuno possiede qualche nobiliario spagnolo potrebbe controllare per me? gli sarei veramente molto grato. Buona notte
Ranieri Melardi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 22:04

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Romegas » domenica 12 ottobre 2014, 0:48

Bisognerebbe vedere il suo sepolcro che si trova nel Duomo di Messina.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda contegufo » domenica 12 ottobre 2014, 9:06

Salve

Questo è quello che resta dopo il terremoto ed i bombardamenti della 2° Guerra Mondiale. Il Duomo è stato quasi per intero ricostruito.


Immagine


Monumento funebre dell'Arcivescovo Pietro Bellorado

"Il monumento, opera di Giovan Battista Mazzolo, è adornato da tre nicchie in cui sono
racchiuse le statue, in alto rilievo, della Speranza, della Carità e della fede.
Fino all'incendio avvenuto durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, sopra le tre nicchie vi era il sarcofago del prelato."

" Sull'alto pilone del transetto si trova quanto è rimasto del monumento sepolcrale dell'arcivescovo Pietro Bellorado, che fu innalzato nel 1513 a spese di Giovanni Ruiz ad opera di Giovan Battista Mazzolo, operante nella prima metà del secolo XVI. Su di una zoccolatura di marmi policromi si eleva un alto basamento decorato da tre nicchie entro cui sono le statue della Fede, della Speranza, della Carità, eseguite con estrema grazia e con elementi classicheggianti. Su di esse si elevava i sarcofago variamente ornato sul quale era il corpo del defunto con paramenti sacerdotali. Questa parte del monumento non esiste più, è stata distrutta nell'ultimo incendio. "


Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2370
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda marcello semeraro » domenica 12 ottobre 2014, 12:28

In passato, prima dell'introduzione e della diffusione dei cappelli prelatizi (a partire dal XV secolo, a imitazione del galero cardinalizio), alcuni vescovi e arcivescovi timbravano il proprio scudo semplicemente con la mitria (in questo caso si tratta di una mitria preziosa). Quindi la pista di uno stemma arcivescovile è verosimile, ma non escluderei a priori altre ipotesi.


Lo stemma da lei postato mi ha fatto subito pensare ad un'origine spagnola.

Mons. Bellorado era "spagnolo dell'Ordine dei Predicatori". (http://books.google.it/books?id=mGFTAAA ... do&f=false)

Non abbiamo però elementi e fonti per dire che si tratti di lui. Lei è in possesso di qualche biografia su questo prelato? E soprattutto, sulla base di quali elementi ritiene che possa essere lui il titolare dello stemma?
Ultima modifica di marcello semeraro il lunedì 13 ottobre 2014, 21:17, modificato 2 volte in totale.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1029
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Ranieri Melardi » domenica 12 ottobre 2014, 13:42

Il monumento Bellorado lo conoscevo... e conosco anche delle fotografie antecedenti al terremoto, dove sul fastigio sopra il sarcofago sembrano esserci delle impronte di scudi rimossi... non troverei impossibile che in qualche tempo prima del terremoto i blasoni siano stati o distrutti o smontati... ho pensato che sarebbe utile accertarsi se sia uno stemma Bellorado perché l'arma degli altri vescovi del primo Cinquecento l'ho già controllata. Non è uno stemma Isvalies né La Lignamine... quello Bologna, purtroppo credevo di averlo trovato ma ora ho qualche dubbio. Concordo sui i dubbi se si tratti di uno stemma vescovile e infatti ho valutato anche l'ipotesi che sia lo stemma dell'abate del monastero o dell'archimandrita di san Salvatore dei Greci e ho trovato i nomi di essi nella Sicilia Sacra del PIrri, ma anche questi appartengono a famiglie il cui stemma non corrisponde, stando almeno agli stemmari da me consultati, ovvero Mango di Casalgerardo e Galluppi.
Ranieri Melardi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 22:04

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Romegas » domenica 12 ottobre 2014, 14:16

Nessuna traccia anche sul Palizzolo.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda marcello semeraro » domenica 12 ottobre 2014, 15:20

Nell'Arcidiocesi di Messina ci sono sale con ritratti stemmati dei prelati? O sigilli, documenti stemmati o altro materiale recante le insegne araldiche di Mons. Bellorado?
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1029
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Romegas » domenica 12 ottobre 2014, 16:25

Non si trova negli armoriali spagnoli da me consultati. Ho trovato solo una famiglia Belorado con stemma molto diverso.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Aiuto per identificazione stemma vescovile

Messaggioda Ranieri Melardi » domenica 12 ottobre 2014, 16:48

Avevo scritto tutti i risultati delle mie ricerche ma purtroppo il sito non me le ha caricate...
Non sono ottimista che in curia a Messina si trovino i ritratti dei vescovi con relativi stemmi perché è un palazzo moderno e non so quanto si sia salvato ma dovrei comunque controllare. Grazie per avere consultato per me i blasonari spagnoli e avere escluso che si tratta di uno stemma Bellorado..
Ranieri Melardi
 
Messaggi: 14
Iscritto il: venerdì 10 ottobre 2014, 22:04

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti